Contattaci Associazioni
iscriviti alla newsletter iscriviti alla newsletter diventa fan di unonotizie su facebook diventa fan
cerca   
home | attualità | CULTURA | salute | ambiente | agroalimentare | turismo | sociale | spettacolo | scienza-tech | sport | mistero | eventi
ULTIME NOTIZIENORD ITALIA |CENTRO ITALIA |SUD ITALIA |LAZIO |TUSCIA
SPOLETO / 11-06-2010

UMBRIA, A SPOLETO PRESENTATA DOCUFICTION / ''il ducato di Spoleto'', un'opera ricca di immagini, luoghi e storia







Ultime notizie arte e storia Umbria -
Venerdì 11 giugno alle 17 al Chiostro di San Nicolò è stata presentata la docufiction “Il Ducato di Spoleto” realizzata dalla DANAE Film Production.

L’opera, per la regia di Adrio Testaguzza e prodotta da Marcello Traversini, racconta, attraverso rigorose ricostruzioni e suggestive immagini dei luoghi e dei monumenti più significativi, la vicende di Spoleto in tutto il loro valore storico. L’intreccio tra Umbri, Romani, Goti, Bizantini e Longobardi rendono Spoleto città multiculturale e forse unica ad essere stata attraversata da una così straordinaria pluralità e varietà di rapporti che ne determinarono la complessità storica e la ricchezza artistica.

Alla presentazione sono intervenuti Daniele Benedetti, Sindaco di Spoleto, Fabrizio Bracco, Assessore alla Cultura della Regione Umbria, Marco Vinicio Guasticchi, Presidente della Provincia di Perugia, Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di Commercio di Perugia, Mons. Renato Boccardo, Arcivescovo di Spoleto-Norcia, Enrico Menestò, Docente di Storia Medievale e Presidente del Centro Studi sull’Alto Medioevo, Adrio Testaguzza, regista della docufiction. Introduzione e coordinamento Angelo Sferrazza, Giornalista, scrittore e critico televisivo. 



Sinossi Spoleto

Nell’agosto del 1499 Lucrezia Borgia arriva a Spoleto nominata dal Papa Alessandro VI° governatrice e castellana della rocca.
Affascinata dalla bellezza del luogo vuole conoscere la storia della città e del suo territorio.
Convoca nella sua residenza i principali storici locali e attorniata dalla sua corte si fa raccontare le vicende dei periodi storici più importanti di Spoleto.
Attraverso attente e adeguate ricostruzioni e suggestive immagini dei luoghi e monumenti più significativi la docu-fiction ci racconta una Spoleto in tutto il suo valore storico.
Appare così in tutta evidenza la sua pluralità culturale.
L'intreccio tra Umbri, Romani, Goti, Bizantini e Longobardi rendono Spoleto Città multiculturale e forse unica ad essere stata attraversata da una così straordinaria pluralità e varietà di apporti che ne determinano la complessità storica e la ricchezza artistica.


- Uno Notizie Umbria - ultime news Spoleto -


torna a Ultime notizie cultura storia archeologia Torna a: Ultime notizie cultura storia archeologia invia ad un amico Invia ad un amico stampa Stampa
commentiCommenti
  nessun commento...




autorizzazione n°7/08 Registro Stampa Tribunale di Viterbo
Iscrizione Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) al numero 18164
direttore responsabile Sergio Cesarini
P.Iva 01927070563
© Copyright 2018 Euriade s.r.l.
archivio notizie | video archivio | siti utili | sitemap | Livescore | Poggio Conte | UnoNotizie.com