Avetrana, Morte Sarah Scazzi, notizie e video youtube da Rai Tre, Chi l'ha Visto? - Drammatico epilogo, come ricorderete, nella vicenda Sarah Scazzi. Dopo un interrogatorio durato un'intera giornata, lo zio della ragazza è crollato e ha confessato una verità agghiacciante. E' stato lui ad uccidere e violentare Sarah il giorno stesso della sua sparizione, il 26 agosto scorso.
I motivi di un tale folle gesto sono al momento poco chiari, ma sembrerebbe che dietro ci sia un raptus dello zio che, una volta tratta Sarah nel garage, prima l'avrebbe strangolata e poi ne avrebbe abusato sessualmente.
Solo dopo avrebbe caricato il corpo nella sua auto e l'avrebbe sepolto nelle campagne circostanti, non lontano da dove, giorni fa, lo stesso uomo aveva dichiarato di aver rinvenuto il cellulare di Sarah.
La tragica notizia è stata data praticamente in diretta tv nel programma di Rai 3  CHI L'HA VISTO? che era collegato in diretta con la madre di Sarah, ospite proprio nella casa dell'assassino di sua figlia.
La madre, dunque, ha vissuto tutti i momenti della drammatica verità in diretta attraverso le parole di una conduttrice in evidente imbarazzo.


Ecco il filmato video youtube da Chi l'ha Visto?, ultima puntata andata in onda su Rai Tre



Commenti

Non so che dire... io guardo sempre chi l ha visto e la ritengo una trasmissione utilissima ed efficace... ma lunedi sera sono rimasta pietrificata, impressionata, nonostante Federica Sciarelli abbia chiesto il consenso alla madre di continuare secondo me gli autori del programma se avessero avuto un minimo di buon senso dovrebbero aver fermato tutto. La gente si ha il diritto di sapere ma questo si chiama fame di audience non informazione ne tantomeno rispetto per chi non c è più e per i familiari. Io non ho dormito tutta la notte sono indignata.
commento inviato il 09/10/2010 alle 2:26 da ILENIA GIONGRANDI  
addio sarah
commento inviato il 09/10/2010 alle 2:45 da paolo  
Non sono d´accordo assolutamente nella diretta su rai tre riguardante la tragedia di Sara, già assistito in passato a quella di Alfredino a Vermicino: sono veramente straziantiFondamentale è avere un pò di rispetto in questi momenti di dolore che, secondo me, vanno vissuti il più possibile lontano dalle telecamere
commento inviato il 09/10/2010 alle 4:59 da giovanna  
DOVE´ LA REAZIONE DELLA MADRE UNA SOFFERENZA COMPOPOSTA O IL DOLORE GIA´ AFFRONTATO DI CHI GIA´ IMMAGGINAVA E DOVE´ LA SENSIBILITA´ DELLA CONDUTTRICE CHE DICE A CHIARE LETTERE CHE SUA FIGLIA E´ STATA UCCISA DI FRONTE A MIGLIAIA DI TELESPETTATORI SI DICE CHE LA MORTE DI UN FIGLIO E´ UN DOLORE INSOPPORTABILE INSPIEGABILE E LA MORTE DI UNA PARTE DELLE MADRE LA POVERA CONCETTA QUELLA SERA E´ MORTA 2 VOLTE IL RISPETTO PER IL DOLORE DOVREBBE ANDARE AL DI LA´ DI TUTTO IL RISPETTO PER QUEL DOLORE COSI´ GRANDE SAREBBE DOVUTO ESSERE IMMEDIATAMENTE OSCURATO ADDIO SARA PICCOLA AVEVI UNA VITA DA VIVERE MA QUALCUNO BRUTALMENTE HA DECISO CHE IL TUO TEMèO ERA ARRIVATO CIAO SARA RIPOSA IN PACE CON LA SPERANZA CHE QUEL POSTO CHE TUTTI IMMAGGINIAMO SIA MIGLIORE DI QUESTO MONDO
commento inviato il 09/10/2010 alle 5:21 da NADIA  
per me la ucciso lo zio o puo essersi suicidata perche lo zio la rinchiusa nello sgabbuzzino
commento inviato il 09/10/2010 alle 6:28 da lollo  
io mi meraviglio della reazione della madre di sarah, nonostante tutto che nn conoscevo sarah non ho chiuso occhio in tutta la notte con le lacrime............ non ho visto nessuna reazione di dolore della madre nn so che dire faccio i miei complimenti allo zio di sarah che si vergogni x quello che ha fatto............ solo chi prova sa e io capisco sarah più di qualunque altro...... ciaooooooooo sarahhhhhh non doveva andare a finire cosìììììì
commento inviato il 09/10/2010 alle 7:15 da klaudia  
La Sciarelli è stata bravissima. Cosa poteva fare in un contesto così La cosa assurda è che le notizie siano state diffuse prima dalla stampa e poi comunicate alla famiglia e di questo la Sciarelli non ha colpa, anzi fino alla fine ha cercato di evitare di dare la notizia...
commento inviato il 09/10/2010 alle 7:52 da giulia  
chi parla a vanvera del dolore della madre di Sarah, preghi Iddio di non conoscere mai quel dolore... dove è scritto che doveva urlare e piangere..quella donna era pietrificata al dolore della perdita si è aggiunto lo sgomento di sapere che in casa sua c´era l´assassino..aazzittitevi una buona volta e non ammazzataE sARAH UNA SECONDA VOLTA
commento inviato il 09/10/2010 alle 9:09 da FABIANA  
Si vero tutto quello che si e´ detto, sul modo assillante e schizzofrenico, per non dire stereotipato, di voler a tutti i costi sapere, interrogare, ripetutamente e insistentemente, ogni cosa trita e ritrita, senza tener conto della madre, Sono riusciti per fino, a far sprofondare i due amici della ragazza, chiedendo cosa facesse e che tipo di rapporto c´ era con loro, e il perche´, Sarah avrebbe diffidato anche di loro a salire in auto. Se guerdavate uno dei ragazzi, che diveniva rosso come una carogna, al modo che hanno di condurre domande e cose, si poteva adirittura renderlo indiziato, a come procedono loro. Troppo spettacolo e violazione della praivaci. Trasmissione magra e macabra.
commento inviato il 10/10/2010 alle 3:46 da My  
In questo articolo viè riportata la notizia relativa al funerale di Sarah. Si sono svolti il 9 di Ottobre a Avetrana. Quasi tutti sanno come è accaduto la vicenda : Lo zio di Sarah , ha confessato alla polizia di avere ucciso la nipote. Inoltre ha sottolineato di averlo nascosto in un casolare nelle valle tridentine. Ma , in realtà questa noin era la verità poichè ritrovano solo il telefonino semibruciato. Non voleva che si trovasse pensava di nasconderlo. Dopo un serie di verifiche si sà che viene aggredita dallo stesso suo zio , perchè usa violenza su di lei: si tratta di una carattere sessuale. Lei, fà resistenza e quindi viene colpita da una barra di ferro . E la depone in un garage. Questa è una storia agghiaciante perchè è uno stesso suo parente che usa di violenza di tipo grave e perciò si potrebbe dire che è ammalato solo di mente... In quanto non si potrebbe dire che uno stesso familiare
commento inviato il 10/10/2010 alle 8:05 da Lorella   
a la mamma di sara tutte le mie condolglianze e la famiglia per la nostra sara dal celo stiamo vicino . però per il mostro che passi una vita tormentata nonla pena di morte ma lergastolo e piano piano una morte comea fatto alla povera sara troppo cmodo afagli passara linfemerita mntale ed uscre al carcere come niene e sucesso stimo vicini a te concetta a tuo marito e tuo figlio unapersona educata
commento inviato il 11/10/2010 alle 1:32 da dario   
non so se te lo mandato comunque sto a fianco alla famiglia e un saluto dal celo alla cara saraH ho sequito tutta la storia mi a fatto male . ma pero al mostro di avetrana non passi una vita facile che marcisse dentro il carcere e che cli dessero lergastolo a vita e non dagli linfermita mentale per quello che a fatto alla povera saraH un gioventu spezzata per colpa del mostro sto vicio a te concetta e a tuo marito e tuo figlio una persona educata e ti faccio le condoglianze da parte mia e dalla mia famiglia che sta vicino a te
commento inviato il 11/10/2010 alle 1:46 da dario  
add
add

Altre News Cronaca

VILLA LANTE DI BAGNAIA, GRAN BALLO OTTOCENTESCO / danzatori in costume d'epoca si esibiranno nei giardini della splendida Villa Lante

Mercoledì 4 settembre 2019 dalle ore 18:00 alle 20:30 si terrà il Gran ballo Ottocentesco...

TUSCIA, FESTE DEL VINO / dal 26 luglio al 25 agosto in programma oltre 150 appuntamenti in vari borghi

Presentate questa mattina nella suggestiva sala “Martino IV” nella Rocca dei Papi di...

CONSIGLIO REGIONALE LAZIO / PTPR: tuteliamo così il nostro prezioso paesaggio

Secondo giorno di discussione del PTPR in Consiglio Regionale del Lazio. Il Piano è lo strumento...

VITERBO, EMOZIONE SOTTERRANEA / alla scoperta degli spettacolari sotterranei di Viterbo Underground

Ultime news - UnoNotizie.it - Tesori d’ Etruria e la sua Viterbo Sotterranea sono diventati...

I GATTI ALLUNGANO LA VITA / adottare un gatto combatte la depressione e fa bene al cuore

Ultime news - UnoNotizie.it - I gatti allungano la vita, fanno bene alla salute del cuore, tengono...

TARQUINIA, MOVIMENTO 5 STELLE / proposta del M5S di Tarquinia per convocare i consigli comunali in orari serali

Appena due anni fa è stata approvata in consiglio comunale la proposta del M5S di Tarquinia...

VITERBO, MORTO MARCO FOGLIETTA / la famiglia ringrazia tutti quanti hanno partecipato al suo dolore

Ultime news - UnoNotizie.it - Pochi giorni fa è scomparso a soli 53 anni Marco Foglietta, personal...

MOVIMENTO 5 STELLE TARQUINIA / il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà

Il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà. Il consiglio...