AVETRANA - Sarah Scazzi, ultime notizie omicidio e indagini - lo scenario che si prospetta è sempre più inquietante. Ora si delinea un'ulteriore clamorosa ipotesi, ossia che Michele Misseri non sia nemmeno il vero assassino di Sarah Scazzi, ma che piuttosto possa aver coperto sin dal primo momento qualcuno della sua famiglia, verosimilmente la figlia Sabrina, e forse non solo lei.

Insomma, lo zio di Sarah si sarebbe fatto carico dell'atroce colpa di sua spontanea volontà, almeno fino a oggi!
Infatti, è lo stesso Michele a dire che in quella casa è sempre stato succube delle donne della sua famiglia, a tal punto di essere anche ssacrificato in questa vicenda.
E' vero? Oppure è un modo per rimischiare le carte e cercare di salvare il salvabile?
Addirittura, secondo un'ultima versione dei fatti, al momento dell'omicidio di Sarah, forse il Misseri stava addirittura dormendo al piano superiore di casa.
Intanto gli investigatori quest'oggi stanno cercando in casa Misseri la corda con cui è stata uccisa la ragazza.

Commenti

La prove che Sara sia stata uccisa in casa è dimostrata secondo me dal fatto che Sabrina per evitare che Mariangela potesse salire a casa dove purtroppo vi era Sara morta è scesa giù e si sono allontanate per dare tempo al padre ed alla madre di occultare il corpo di Sara in auto. Se Sara fosse stata uccisa in garage, Sabrina avrebbe avuto un motivo in più di farsi trovare da Mariangela a casa magari a letto, anche perchè Mariangela non sarebbe mai scesa in garage. L´uccisione di Sara è avvenuta secondo me proprio nella camera da letto dove era più facile con i cuscini soffocarla e che non riuscendoci in tempo breve hanno usata una cordicina magari quella del tendaggio per unitamente ai cuscini strangolarla.
commento inviato il 20/10/2010 alle 4:35 da agata cocozza  
COME è STATA UCCISA NON è UN PROBLEMA ORAMAI è MORTA QUELLO CHE è IMPORTANTE è CHE FRA TUTTI SI STANNO SCARICANDO IL BARILE IO CREDO CHE è MEGLIO GIOCARE AL LORO STESSO GIOCO CIOé SE SABRINA SI DICHIARA INNOCENTE CONTINUARE A TORCHIARLA E SE SUO PADRE è PAZZO FINGERSI PIù PAZZI DI LUI MAGARI PROPONENDOGLI UNA SCARCERAZIONE SI SA CHE QUANDO IL CANE è SENZA PADRONE VA ERRANDO SIETE D´ACCORDO CON ME OPPURE DIRE A COSIMA CHE SUA FIGLIA RISCHIA L´ERGASTOLO
commento inviato il 20/10/2010 alle 6:54 da MARIELLA GRECO POLITO  
Io stò seguendo la ricostruzione di questo orrendo delitto dall´inizio, ed ecco l´idea che mi sono fatto: 1- IL CELLULARE. perchè quando hanno interrogato sabrina sul cellulare di sarah, lei ha detto:lo abbiamo toccato tutti quel cellulare la sera prima per me il cellulare è una cosa strettamente personale, non c´era motivo affinchè tutti potevano toccarlo. poi proprio la sera prima dovevano toccarlo tutti per farci cosa 2- L´ALIBI. sabrina poteva benissimo astenersi nel rispondere quando l´hanno interrogata; se era all´oscuro di tutto si sarebbe allontanata dalle telecamere per paura di essere colpevolizzata, invece lei ha preferito sempre parlare, dovendo raccontare com´erano andate le cose i giorni precedenti e soprattutto incolpando il padre, quasi a crearsi un alibi. 3- penso che qualunque padre che vuol bene alla propria figlia avrebbe fatto di tutto per nascondere gli errori commessi; sabrina era troppo giovane, e, nel momento
commento inviato il 20/10/2010 alle 7:23 da GIUSEPPE  
Mi domando da quale ricatto si è voluto liberare il Misseri dal momento in cui ha fatto finta di trovare il cell di Sara. E´ chiaro che Cosima e Sabrina consapevoli del passato del Misseri e di quale reato egli ha commesso in passato ma che nessuno ancora sa, hanno ricattato quest´ultimo affinchè si assummesse tutte le responsabilità. Bravo è stato secondo il mio avviso, il Legale che ha convinto il Misseri ha dire la verità ma che tale è la paura del suo trascorso che sta svelando a gocce a gocce quanto veramente è stato fatto alla povera Sara. La chiave di questo atroce delitto è in quello che Misseri ancora deve confessare ma che Sabrina e Cosima temevano potesse venir fuori da una eventuale denuncia di SARA
commento inviato il 20/10/2010 alle 8:53 da agata cocozza  
La madre di SARAH la prima escluso,ancora quando non si sapeva nulla della morte della ragazza,il coinvolgimento di suo cognato MICHELE,molto probabilmente perchè conosceva la gerarchia che si aveva in casa Misseri. SARAH aveva litigato pesantemente con SABRINA,per le molestie dello zio,il giorno prima della scomparsa ed il giorno dopo,si ritrovano tranquillamente per andare al mare Mah......... L´unica cosa certa e che qualcuno ha privato questo ANGELO degli anni più belli della vita di una persona,anni di un´incoscente adolescenza che ti fa passare dei momenti che rimarranno per sempre in te. Spero che chiunque abbia un ruolo in questa storia si metta la mano sulla coscienza e dica la verità,così finalmente la famiglia SCAZZI possa piano piano cominciare a rivivere e con un pò di tranquillità ripensare ai bei momenti vissuti con la loro figlia,invece,ora stanno solamente ripercorrendo giorno dopo giorno l´uccisione di SARAH ed è uno strazio senza fine.
commento inviato il 20/10/2010 alle 9:08 da Jo  
add
add

Altre News Cronaca

VILLA LANTE DI BAGNAIA, GRAN BALLO OTTOCENTESCO / danzatori in costume d'epoca si esibiranno nei giardini della splendida Villa Lante

Mercoledì 4 settembre 2019 dalle ore 18:00 alle 20:30 si terrà il Gran ballo Ottocentesco...

TUSCIA, FESTE DEL VINO / dal 26 luglio al 25 agosto in programma oltre 150 appuntamenti in vari borghi

Presentate questa mattina nella suggestiva sala “Martino IV” nella Rocca dei Papi di...

CONSIGLIO REGIONALE LAZIO / PTPR: tuteliamo così il nostro prezioso paesaggio

Secondo giorno di discussione del PTPR in Consiglio Regionale del Lazio. Il Piano è lo strumento...

VITERBO, EMOZIONE SOTTERRANEA / alla scoperta degli spettacolari sotterranei di Viterbo Underground

Ultime news - UnoNotizie.it - Tesori d’ Etruria e la sua Viterbo Sotterranea sono diventati...

I GATTI ALLUNGANO LA VITA / adottare un gatto combatte la depressione e fa bene al cuore

Ultime news - UnoNotizie.it - I gatti allungano la vita, fanno bene alla salute del cuore, tengono...

TARQUINIA, MOVIMENTO 5 STELLE / proposta del M5S di Tarquinia per convocare i consigli comunali in orari serali

Appena due anni fa è stata approvata in consiglio comunale la proposta del M5S di Tarquinia...

VITERBO, MORTO MARCO FOGLIETTA / la famiglia ringrazia tutti quanti hanno partecipato al suo dolore

Ultime news - UnoNotizie.it - Pochi giorni fa è scomparso a soli 53 anni Marco Foglietta, personal...

MOVIMENTO 5 STELLE TARQUINIA / il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà

Il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà. Il consiglio...