Dopo tante voci contrastanti, è arrivata la notizia ufficiale: l’omicidio di Meredith Kercher, caso di cronaca nera tra i più orribili e complicati degli ultimi anni, diventa un film. Non si tratta di un progetto destinato al grande schermo, bensì di un film per la televisione, voluto dal produttore Craig Piligian e da Lifetime, la rete statunitense specializzata in reality show. La pellicola si chiamerà semplicemente "The Amanda Knox Story", a dirigerla il regista austriaco Robert Dornhelm, che ha diretto la miniserie televisiva Guerra e pace.


A vestire i panni di Amanda Knox, la studentessa ventitreenne originaria di Seattle, sarà la star del serial “Heroes”, Hayden Panettiere. Secondo le ultime notizie, nel cast dovrebbero figurare Paolo Romio, scelto per interpretare Raffaele Sollecito, Vincent Riotta nella parte del Pubblico Ministero Mignini, mentre Marcia Gay Harden vestirà i panni della madre di Amanda.
Hayden Panettiere ha detto di sentirsi privilegiata ad interpretare un ruolo così difficile nell’ambito di una storia talmente drammatica e controversa. La bionda attrice ha inoltre rivelato di essersi molto documentata sul caso e per questo aveva chiesto un incontro in prigione con Amanda che le è però stato negato. “Il governo italiano è molto protettivo verso di lei, così come i suoi avvocati: è comprensibile, quando ho chiesto l’incontro mi sarei molto stupita se me lo avessero concesso, mentre non mi stupisco del rifiuto”, ha dichiarato la Panettiere.

Ad oggi non ci sono molti dettagli sulla pellicola, ma è facile immaginare che sarà incentrata sull’uccisione della studentessa inglese Meredith Kercher, avvenuta a Perugia nella notte fra l’1 e il 2 novembre 2007, e sul conseguente processo di Amanda Knox, Raffaele Sollecito e Rudy Guede, tutti e tre riconosciuti colpevoli. I due ex fidanzati Amanda e Raffaele sono stati condannati in primo grado rispettivamente a 26 e 25 anni di carcere, Rudy Guede a 30 poi ridotti a 16 per la concessione delle attenuanti generiche. Tre giovani coinvolti in una vicenda inquietante fatta di violenza, sesso e droga. Una vicenda, ancora avvolta dal mistero, che ha destato grande clamore non solo in Italia ma anche in America dove la fiction sarà trasmessa in tv entro il 2011. Ovviamente, nonostante le riprese non siano ancora iniziate, si sono già scatenate le polemiche. I primi a manifestare una forte disapprovazione sono stati i genitori di Amanda che hanno giudicato il progetto a dir poco inopportuno.

Poi si sono aggiunti i legali della Knox e di Sollecito i quali si sono opposti fermamente allo “sfruttamento mediatico” dei due giovani. Gli avvocati hanno affermato che è inconcepibile ricostruire la situazione dei loro assistiti dal momento che il caso giudiziario è ancora aperto. Infatti, non si è giunti ad una verità processuale perché finora è stato espletato solamente il primo grado di giudizio e, quindi, la strada per il raggiungimento di una condanna definitiva è ancora lunga.

Elisa Ignazzi

Commenti

io sono molto felice che Hayden Panettiere fa questo film perche lei e brava e una brava amica per me e li voglio un mondo di bene a lei mi raccomando fai questo film ok ci sentiamo my dear Hayden ok ora ti saluto a presto ciao ;):) vieni a trovarmi ok ciao
commento inviato il 23/10/2010 alle 3:44 da Valerio Civitella from Italy Rome   
add
add

Altre News Attualità

Viterbo Sotterranea questa sera alle ore 19 a Studio Aperto su Italia Uno

Nella foto, durante le riprese, il fondatore di Viterbo Sotterranea  Sergio CesariniQuesta...

LA MAFIA CHE AVANZA / ad Ostia, Tarquinia, Montalto di Castro e Viterbo crescono riciclaggio e infiltrazioni mafiose

Ultime news - Unonotizie.it - Le infiltrazioni mafiose nel Lazio sono un fenomeno in continua...

DOBBIAMO MOLLARE ? / rileggiamo l'ultimo articolo scritto dall'encomiabile Luigi Daga sul periodico Tarquinia Città

A seguire l'articolo scritto 10 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

''LA MAFIA A VITERBO, UNA CITTA' SOTTO ASSEDIO'' / libro, da rileggere, di Daniele Camilli

Libri: La Mafia a Viterbo, una città sotto assedio. Ultime notizie Viterbo - UnoNotizie.it -...

San Faustino, il 15 febbraio festa dei single a Viterbo Sotterranea

San Faustino è la festa di tutti i single, in contrapposizione con San Valentino, la...

TARQUINIA, SAN GIORGIO SOS / la storia distrutta nel silenzio di sindaco e Soprintendenza

Quello che potrebbe essere l’insediamento dell’antica Rapinium, sorta nei pressi della...

CARDINAL RAGONESI, VITERBO / scambio di auguri nella bellissima cappella della nota scuola di Viterbo

Scambio di auguri al Liceo Scientifico Paritario Cardinal Ragonesi di Viterbo e celebrazione della...

TARQUINIA, SCOMPARE CENTRO ETRUSCO A SAN GIORGIO / perchè Sovrintendenza e Carabinieri non intervengono?

A San Giorgio si muovono i mezzi da scavo per le opere di urbanizzazione della lottizzazione...