Nell’incantevole Castello di Spadafora si è svolta la mostra estemporanea di pittura, giunta alla sua sesta edizione. La manifestazione, organizzata dalla locale Pro Loco, diretta dal dr. Piero Giacobello, con la collaborazione del Comune, della Soprintendenza ai Beni Culturali di Messina, della delegazione peloritana dell’Isituto Italiano dei Castelli, della sezione spadaforese dell’Istituto d’Arte di Milazzo, ha visto il convergere numerosi pittori della fascia tirrenica e ionica.

Al cospetto di una giuria presieduta dall’Assessore provinciale alla Cultura Mario D’Agostino e composta dalla prof. Michela Stagno D’Alcontres, dall’architetto Nino Principato, dallo storico Franz Riccobono, dal dr. Domenico Sindoni, dal dr. Tindaro Alessandro Guadagnino e dal segretario Pietro Ciraolo ha tributato il primo premio all’artista messinese Venera Finocchiaro con la tela raffigurante la panoramica di San Martino; al secondo posto si è classificata la milazzese Maria Di Maio con la sua opera raffigurante il castello, mentre si è piazzata terza Alessandra Sajia di Rometta.

Sono stati assegnati i premi «Miglior Castello» e «Scorcio Marina» rispettivamente a Stefania Bertuccio ed a Paolo Piccioni, entrambi messinesi, mentre a Pietro Allegra ed a Beatrice Crisafulli è stato attribuito ex aequo il premio speciale della critica, istituito dalla Pro loco.

Lo studente Domenico Romeo dell’Istituto d’Arte si è aggiudicato il primo premio riservato agli under 18.

Le tematiche più ricorrenti trattate dagli artisti sono state lo storico castello e  gli scorci paesaggistici riguardanti il golfo di Milazzo, che a detta dei relatori mostra ancor oggi panorami suggestivi, nonostante l’inquinamento ambientale, che in alcuni tratti lo deturpa e che necessita di maggiore cura ed attenzione da parte delle istituzioni locali.
 
Rodrigo Foti

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...

TARQUINIA, NUOVO LIBRO SILVANO OLMI / sabato 26 gennaio presentazione di “Non solo la Ciociara” sulle violenze di guerra

Ultime news - unoNotizie.it - Sarà presentato sabato 26 gennaio 2019, alle 17, nella sala del...

TUSCIA, PARCO ARCHEOLOGICO VULCI / la Regione Lazio si impegna a sostenere il Parco Archeologico di Vulci

La Regione Lazio per tramite dell’assessore al bilancio Alessandra Sartore ha dichiarato,...

UNESCO / 49 meraviglie Unesco nel Mediterraneo a rischio entro il 2100 per erosione e innalzamento mari

Ultime news - UnoNotizie.it - Una simulazione pubblicata sulla rivista Nature Communications...

IVREA SITO UNESCO / città ideale della rivoluzione industriale del Novecento

Ultime news - unonotizie.it - "Ivrea, la città ideale della rivoluzione industriale del Novecento,...

FAI, IN 700 MILA PER LE GIORNATE DI PRIMAVERA / il sito più visitato la chiesa di San Francesco del Prato a Parma

Ultime news - Unonotizie.it - Grande successo per la 26ª edizione delle Giornate FAI di Primavera:...

A VITERBO PER DIVENTARE "DETECTIVE DELL'ARTE" / master in Archeologia Giudiziaria e Crimini contro il Patrimonio Culturale

Ultime news - Unonotizie.it - Provengono da tutta Italia gli oltre trenta archeologi, storici...