REPORT, ''CONTI, SCONTI E TREMONTI'. Domenica su RaiTre. Ultime notizie
rai -
Il ministro Giulio Tremonti dopo aver lasciato una carriera di successo come tributarista, esperto di un sistema fiscale ''che fa schifo'', come disse nel 1994 nel primo governo di Silvio Berlusconi, ora si trova costretto dall'emergenza Euro a dover tappare le via di fuga agli evasori.

Devono entrare 10,5 miliardi per tenerci lontano dalla speculazione, basteranno le nuove misure previste dalla manovra tremontiana di luglio? Dagli scudi ai condoni alle sanatorie:  gli sconti agli evasori sono stati sempre giustificati dal bisogno di far cassa, ma a quale prezzo? E poi si poteva evitare di arrivare a questo punto e se si, chi aveva il potere e il dovere di evitarlo?  Ora i sacrifici della manovra sono necessari perche' lo chiede l'Europa, ma l'Europa non ha descritto anche quali sono le categorie che devono svuotare il portafoglio a seguito dei tagli lineari. 

Dietro l'angolo ci aspettano manovre delle Regioni e dei Comuni sulle tariffe locali, su trasporti e sanita' senza le liberalizzazioni che avrebbero controbilanciato gli aumenti. Il rischio con manovre di questo tipo e' che le famiglie si debbano caricare sulle spalle anche le spese dei servizi per cui pagano anche le imposte, come sta gia' succedendo in Veneto e in Puglia.  Almeno i sacrifici richiesti mettono a posto definitivamente i conti?  Il premio al rischio sul nostro debito sovrano  rimane alto, segno che siamo ancora dei sorvegliati speciali.

Da una parte c'e' un Pil che non cresce, dall'altra c'e' un gettito fiscale che cala sempre di piu' soprattutto in un futuro prossimo visto che la grande industria manifatturiera se ne sta andando in Serbia o in Albania. Ma certe delocalizzazioni servono solo a salvare l'azienda o servono piuttosto  a evadere insieme l'iva, le imposte e i dazi?


Per la rubrica Com'e' andata a finire? andra' in onda:

''DI PUBBLICO DEMANIO'' ? Aggiornamento del 16 maggio 2010
di Emilio Casalini
Cos'e' cambiato sul lido di Ostia dopo l'inchiesta del maggio scorso? Andiamo a vedere qual e' stata la sorte degli stabilimenti: sono stati chiusi o hanno continuato ad operare con metodi diversi? Siamo andati anche in Spagna, a Formentera, per vedere come funzionano le cose?

E ancora per la rubrica ''C'E' CHI DICE NO''
L'IMPRENDITORE: AMBROGIO MAURI
Di Luca Chianca

Nel 1997 Ambrogio Mauri, uno dei maggiori produttori di autobus del nord Italia, si toglie la vita per protestare contro il sistema delle tangenti, a cui si era ribellato. Il gioco era molto semplice: o accettavi le regole e quindi pagavi le mazzette al politico di turno o ne stavi fuori?

Vi ricordiamo che lunedi' 25 ottobre dalle 16.00  alle 17.00  Stefania Rimini sara' in video chat per rispondere a tutte le curiosita' su ''Conti, sconti e Tremonti'' .

Il video e la trascrizione integrale del testo della nuova inchiesta saranno on line sul sito www.report.rai.it dieci minuti dopo il termine della messa in onda.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

Viterbo Sotterranea questa sera alle ore 19 a Studio Aperto su Italia Uno

Nella foto, durante le riprese, il fondatore di Viterbo Sotterranea  Sergio CesariniQuesta...

LA MAFIA CHE AVANZA / ad Ostia, Tarquinia, Montalto di Castro e Viterbo crescono riciclaggio e infiltrazioni mafiose

Ultime news - Unonotizie.it - Le infiltrazioni mafiose nel Lazio sono un fenomeno in continua...

DOBBIAMO MOLLARE ? / rileggiamo l'ultimo articolo scritto dall'encomiabile Luigi Daga sul periodico Tarquinia Città

A seguire l'articolo scritto 10 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

''LA MAFIA A VITERBO, UNA CITTA' SOTTO ASSEDIO'' / libro, da rileggere, di Daniele Camilli

Libri: La Mafia a Viterbo, una città sotto assedio. Ultime notizie Viterbo - UnoNotizie.it -...

San Faustino, il 15 febbraio festa dei single a Viterbo Sotterranea

San Faustino è la festa di tutti i single, in contrapposizione con San Valentino, la...

TARQUINIA, SAN GIORGIO SOS / la storia distrutta nel silenzio di sindaco e Soprintendenza

Quello che potrebbe essere l’insediamento dell’antica Rapinium, sorta nei pressi della...

CARDINAL RAGONESI, VITERBO / scambio di auguri nella bellissima cappella della nota scuola di Viterbo

Scambio di auguri al Liceo Scientifico Paritario Cardinal Ragonesi di Viterbo e celebrazione della...

TARQUINIA, SCOMPARE CENTRO ETRUSCO A SAN GIORGIO / perchè Sovrintendenza e Carabinieri non intervengono?

A San Giorgio si muovono i mezzi da scavo per le opere di urbanizzazione della lottizzazione...