LIBRERIE INDIPENDENTI/ Un fine settimana dedicato alla lettura - È sempre più viva nel territorio nazionale e regionale una realtà economica, e culturale allo stesso tempo, che inizia ad essere sempre più visibile e viva nelle grandi città come nei piccoli centri. Sono le librerie indipendenti, quelle attività commerciali che, svincolate dalle logiche dei grandi gruppi editoriali e delle loro catene di vendita, sono diventate negli ultimi anni delle vere e proprie fabbriche di cultura, grazie a tutte quelle iniziative – mostre, conferenze, presentazioni di libri, dibattiti, proiezioni – di cui si sono fatte promotrici e sostenitrici.

Le librerie intraprendenti del Lazio sono una realtà che si sta anche rapidamente trasformando, non più isole lontane e chiuse in loro stesse ma un arcipelago sempre più connesso e articolato che in questi giorni sta dando a vita ad un’iniziativa da non perdere. Il 31 Ottobre infatti viene festeggiata nel Lazio la “Giornata Regionale della Lettura”, organizzata all’interno di “Ottobre piovono Libri”, l’iniziativa curata dal Ministero per i beni e le attività culturali, a cui l’evento regionale aderisce.
La Giornata Regionale della Lettura è un invito a frequentare le librerie, a entrare al loro interno e a conoscere la loro ricca offerta di libri, come le loro attività culturali e ludiche. La giornata è un invito ad apprezzare pubblicazioni rare e di nicchia e ad ascoltare la voce del libraio che in questo caso diventa consiglio prezioso, all’interno di un luogo che per la sua natura garantisce la pluralità di idee e la loro circolazione e diffusione, ponendosi agli antipodi della produzione culturale serializzata e consumata. Le librerie del Lazio e della provincia di Viterbo prevederanno aperture straordinarie - il 31 Ottobre è una domenica – e organizzeranno letture partecipate, piccoli eventi, incontri e manifestazioni letterarie. 

A Roma, alle ore 11.00 del 31 Ottobre, presso lo spazio polifunzionale Centrale Preneste, Via Alberto da Giussano 58 (Zona Pigneto) è previsto il Workshop “DA Isole ad Arcipelago. Una rete solidale delle librerie indipendenti – Una prospettiva per crescere”, promosso dall’assessorato alla cultura, arte e sport della regione Lazio, curato da Fabbrica Srl (la factory per la cultura di Ascanio Celestini) e realizzato da Maurizio Caminito, Sara Severoni e Sabina De Tommasi. Il workshop si propone come punto di incontro  di editori, distributori e librai che si confrontano sui problemi e le opportunità delle realtà indipendenti. Partecipano Daniele Di Gennaro (Minimum Fax), Benedetta Torrani (Nottetempo), Francesco Palombi (Palombi Editori),  Giancarlo TombaÌ (PDE promozione e distribuzione),  Giulia Riva (Libreria Griot di Roma), Franco Marzullo (Libreria Bookcart di Terracina); introduce e coordina Gioacchino De Chirico (collaboratore pagine culturali del Corriere della Sera).

A Viterbo invece, presso la Libreria del teatro, è previsto per Sabato 30 Ottobre alle ore 20.00, “Micro Storia”, spettacolo teatrale con Marcella Tersigni e Flavio Monaco, che narra le vicende degli italiani nel momento della ricostruzione post-bellica: i costumi contadini e le migrazioni in America, l’abbandono delle campagne e l’urbanizzazione, la perdita delle proprie radici.

La Libreria Nova di Cura di Vetralla (Via Cassia 156) e la libreria Allen Straffi di Viterbo (in trasferta presso il festival Libri Immaginari, Via San Giovanni Decollato 1, Sala Mendel – Spazio mostra) propongono per domenica 31 Ottobre, rispettivamente alle ore 16.00 e 17.00, “SvettaCivetta” giochi di parole con i bambini e con i grandi, curato da Mariella Sto e Fiona Sansone.

Infine a Bolsena, la libreria Le Sorgenti (via Porta Fiorentina 1) propone per domenica 31 Ottobre alle ore 18.00, “Di donne, Dee, Sirene…con contrappunto poetico”, incontro tra la scrittrice Luisella Veroli - autrice di “Prima di Eva, viaggio alle origini dell’eros” e insieme ad Alda Merini di ‘Reato di Vita, autobiografia e poesia’ - e Nadia Tarantini, giornalista, scrittrice e redattrice della rivista letteraria “Leggendaria”.



Simone Casavecchia

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...

TARQUINIA, NUOVO LIBRO SILVANO OLMI / sabato 26 gennaio presentazione di “Non solo la Ciociara” sulle violenze di guerra

Ultime news - unoNotizie.it - Sarà presentato sabato 26 gennaio 2019, alle 17, nella sala del...

TUSCIA, PARCO ARCHEOLOGICO VULCI / la Regione Lazio si impegna a sostenere il Parco Archeologico di Vulci

La Regione Lazio per tramite dell’assessore al bilancio Alessandra Sartore ha dichiarato,...