Prosegue la storica campagna di Legambiente per la difesa e la valorizzazione dei beni artistici dimenticati che quest’anno unisce alla salvaguardia del patrimonio culturale il turismo sostenibile. Per questa tredicesima edizione, Legambiente ha scelto di attraversare l’Italia in bicicletta e in treno insieme alla FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta). Un viaggio di due mesi e 3.460 chilometri in 17 Regioni per sottrarre all’abbandono 39 opere d’arte: dal tempio di Ercole Curino a Sulmona (Aq) alla cripta rupestre del Sole a Matera, dalla casa di Vincenzo Monti ad Alfonsine (Ra) al tempio dorico di Paulonia a Monasterace (Rc). 

“La bicicletta è il mezzo di trasporto più efficiente tra quelli in circolazione e quello più compatibile dal punto di vista ambientale in ragione anche della fragilità dei nostri centri storici – ha commentato Antonio Dalla Venezia, presidente nazionale della FIAB –. L'integrazione modale tra la bici e i mezzi pubblici, e il treno in particolare, aumenta le potenzialità del mezzo creando le condizioni di un suo utilizzo anche per spostamenti a medio e lungo raggio. Tali enormi potenzialità rimangono però inespresse a causa di una politica nazionale poco attenta e poco sensibile alle esigenze di una nuova cultura della mobilità che ponga in primo piano il rispetto dell'ambiente e la salute dei cittadini”. 

Salvalarte sarà l’occasione per raccogliere nuove segnalazioni di pezzi d’arte “da salvare”, organizzare visite guidate alla riscoperta di capolavori custoditi nei centri minori, realizzare dibattiti e approfondimenti culturali sul patrimonio artistico italiano e monitorare l’inquinamento atmosferico presente nei musei. E’ infatti anche una campagna scientifica che vuole porre l’attenzione sugli effetti dello smog sui beni culturali che, disseminati lungo il Paese, sono esposti ad agenti inquinanti come il particolato, che annerisce i marmi, o l’anidride solforosa, che corrode e sbriciola la pietra. Un problema, quello dell’inquinamento, che non riguarda solo le opere situate all’aria aperta, ma anche le strutture museali, dove lo smog penetra alterando la qualità degli ambienti. Così, oltre al monitoraggio della qualità dell’aria nei musei, con Salvalarte viaggia anche la mostra I nemici dell’arte rivolta alle scuole per spiegare gli effetti dello smog sui monumenti e le strategie per tutelarli. Tutte iniziative per far luce sui gioielli nascosti del nostro Paese ma anche per attivare tutte le energie per recuperarli dall’abbandono e dal degrado.

Dai bacini ceramici medievali del campanile di Sant'Oliva a Cori (LT), l'affresco di Santa Caterina d'Alessandria a Bodolato (CZ), le meridiane ad Arceto (RE) e il fregio dell'architrave bizantina della chiesa di San Francesco di Paola a Oria (BR): sono ormai moltissimi i monumenti recuperati grazie a Salvalarte di Legambiente, tesori che costituiscono la memoria della Penisola, raccolti nella mostra itinerante che viaggerà con Salvalarte “Lartesalvata” che racconta i casi di recupero più emblematici.

 Queste le prossime opere dell’itinerario di Salvalarte 2008

 Umbria
 17 settembre: Terni
 La città delle promesse: Terni
 
Umbria
 19 settembre: Spello (PG)
 C’era una volta in… Spello: Rescritto di Costantino
 
Lazio
 20 settembre: Roma
 Un piccolo gioiello svela gli splendori della Roma augustea: Auditorium di Mecenate
 
Marche
 21 settembre:San Severino Marche (MC)
 Un patrimonio dell’architettura: Le Torri Colombaie
 
Abruzzo
 24 settembre:
 Sulmona (AQ)
 La forza, la vita e l’unita politica: Il Tempio di Ercolo Curino
 
Molise
 27 settembre: Jelsi (CB)
 Cristo Desnudo: La cripta dell’Annunziata
 
Basilicata
 1 ottobre: Matera
 Un sole antropomorfo nel tufo materano:
 La cripta rupestre del sole
 
Puglia
 5 ottobre: Oria (BR)
 Fin dove si spinsero i monaci basiliani:
Chiesa della Madonna della Scala
 
Puglia
 6 ottobre:
Muro Leccese (LE)
 Un gioiello bizantino in terra d’Otranto: Santa Marina
 
Puglia
 7 ottobre: Gallipoli (LE)
 L’oriente a portata di mano: Chiesa di San Pietro dei Samari
 
Basilicata
 10 ottobre:
Montalbano Jonico (MT)
 Verba volant… fondo manet: Fondo Antico
 
Calabria
 13 ottobre:
Monasterace (RC)
 STORIE QUOTIDIANE DELLA MAGNA GRECIA:

Tempio dorico di Kaulonia
 Sicilia
 15 ottobre:
Castroreale (ME)
 Storie di antichi fasti: La Chiesa dell’Immacolata
 
Campania
 19 ottobre: Paestum (SA)
 “Non è un fatto stupefacente che nessuno prima abbia scritto su questo?": Le mura di Paestum
 
Campania
 19 ottobre: Paestum (SA)
 Una nobile architettura: Opificio ed ex tabacchificio
 
Lazio
 24 ottobre: Frosinone
 Un angolo di città ricco di storia e di ricordi letterari:
Fontana Bussi
 
Lazio
 26 ottobre Tivoli (RM)
 Una piccola, antica, romantica strada: La voltata delle carrozze

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...