La Confesercenti di Viterbo, con l’iniziativa A tavola con gli Etruschi, invita gli ospiti a una più profonda conoscenza della cucina tipica della terra degli Etruschi. Ma anche ad una verifica dei
risultati raggiunti da coloro che operano, con crescente professionalità, nel settore della ristorazione.

A tavola con gli Etruschi è presente ormai da più di venti anni nella provincia di Viterbo. Dall’anno scorso viene presentata in nuova veste e abbinata alla Guida enogastronomica della Tuscia. Al suo interno è contenuto un elenco dei prodotti tipici e tradizionali riconosciuti e pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale con una presentazione dei prodotti a marchio riconosciuti, con relativi disciplinari. Nella tasca della copertina, sono inoltre allegate le schede dei ristoranti che hanno aderito all’iniziativa “A tavola con gli Etruschi”.

I ristoranti che partecipano all’iniziativa presentano il loro menù a prezzo fisso “tutto compreso”, accettando così un criterio di offerta al pubblico che si è affermato sul piano internazionale e che risulta gradito sia agli ospiti italiani che stranieri. La collaborazione di Italo Arieti, autore di pregevoli libri sulla cucina della Tuscia, è stata necessaria e opportuna per un’adeguata impostazione dell’aspetto strettamente culinario.






La realizzazione dell’iniziativa è stata possibile grazie alla Camera di commercio di Viterbo e alla Provincia di Viterbo, che ne hanno compreso e valorizzato l’importanza turistica e  commerciale, dimostrando una sensibilità perfettamente adeguata alle funzioni pubbliche loro affidate.

Tutti sono invitati a cogliere l’occasione di questa iniziativa per visitare la Tuscia Viterbese, scegliere i ristoranti e i menù più graditi, trascorrere momenti sereni al riparo da tutte le sorprese, tranne quelle gradevoli.

La “Guida enogastronomica della Tuscia e le schede dei ristoranti che aderiscono all’iniziativa sono scaricabili qui...

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Fiumicino miglior aeroporto d'Europa nel 2019

L’aeroporto di Fiumicino si è visto attribuire dall’Airports Council International il premio...

ETRUSCHI, MONTE DEL DIO TINIA /a Tarquinia (Tarchna) e Viterbo (Surna) estasiati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa più famoso della storia

L'altare prima del trono: ritorna a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

San Gregorio VII, il Papa che umiliò l'Imperatore, torna a Sovana il 22 febbraio

Con la festa della Presentazione al tempio di Gesù è iniziato ufficialmente nei giorni scorsi...

TURISMO, MAREMMA ETRUSCA: VISITE GUIDATE SORANO / alla scoperta di Sorano, la Matera Toscana

Ultime news - Unonotizie.it - Sorano è un caratteristico comune della provincia di Grosseto,...

Villa Lante di Bagnaia ed i suoi spettacolari giardini: ingresso gratuito domenica 2 febbraio

La splendida Villa Lante di Bagnaia, frazione di Viterbo, è visitabile ad ingresso gratuito...

Bagnaia: il sacro Monte Ciminus ed il bosco esoterico letterario delle Streghe di Montecchio

Bagnaia è uno dei centri dell’Italia Minore più ricchi di storia e di luoghi di attrazione per...

CASTIGLIONE IN TEVERINA CITTA' DEL VINO / viaggio nel grazioso borgo della Tuscia

Il caratteristico borgo di Castiglione in Teverina, in Provincia di Viterbo, è stato...