ANNOZERO, Raidue. Ultime notizie: Michele Santoro ad Annozero parla di università e FIAT
  Roma: la puntata odierna di Annozero, la trasmissione di Michele Santoro che va in onda tutti i giovedì in prima serata su Raidue, si intitola "Forse Italia".

Al centro della discussione temi di grande attualità come la ricetta di Marchionne per il futuro della Fiat e la riforma Gelmini dell’Università, appena approvata alla Camera.
E' evidente che la crisi globale, che naturalmente non risparmia neanche il nostro Paese, ci obbliga a fare salti mortali per trovare soluzioni.

Quello che questo governo chiede, nello specifico, è più produttività in cambio di più flessibilità. Ma operai, studenti e ricercatori non ci stanno e protestano scendendo in piazza a difesa dei loro diritti.
Nella puntata di oggi di Annozero, dunque, Michele Santoro e i suoi ospiti si interrogheranno sulla situazione e su come si potrebbe uscire da questa crisi.
Ospiti di Michele Santoro saranno pertanto il viceministro della Lega Nord Roberto Castelli, il leader di Alleanza per l’Italia Francesco Rutelli, il segretario generale della Fiom Maurizio Landini, l’economista dell’Università Carlos III di Madrid Irene Tinagli e il corrispondente di Repubblica Federico Rampini.

Commenti

Sono una ricercatrice di Bologna, la più antica Università del mondo. (On line c´è curriculum e pubblicazioni - i nostri com´è noto sono pubblici). Mi sento ferita a vedere riassunto studio e insegnamento, passione e ricerca in frasi di plastica, cantilene arroganti in un italiano sgrammaticato. Se le parole sono povere spesso anche le idee sono povere. L´Università pubblica è invece ricca di eccellenze, quelle stesse che se non fossero tali non troverebbero accoglienza all´estero. Nessuno di noi si oppone a riforma e valutazione, venite a vedere, siamo pronti. Bene la luce sull´Università e sui nostri figli, ma la riforma Gelmini non sceglie il merito (l´Anvur è infatti fermo) e premia università e competenze improvvisate (quelle di Angelucci, della Fininvest o l´e-campus di Novedrate dove Marcello Dell´Utri insegnava fino a pochi giorni fa Storia contemporanea). La cultura è fragile, se non si sostiene con finanze pubbliche e
commento inviato il 02/12/2010 alle 1:18 da Giuseppina Brunetti  
add
add

Altre News Attualità

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

Martedì Grasso, ultimo giorno di Carnevale: eventi e golosità nella Viterbo Sotterranea

Martedì Grasso: cultura e golosità nella Viterbo Sotterranea con incredibili scherzi e...

Viterbo Sotterranea questa sera alle ore 19 a Studio Aperto su Italia Uno

Nella foto, durante le riprese, il fondatore di Viterbo Sotterranea  Sergio CesariniQuesta...

LA MAFIA CHE AVANZA / ad Ostia, Tarquinia, Montalto di Castro e Viterbo crescono riciclaggio e infiltrazioni mafiose

Ultime news - Unonotizie.it - Le infiltrazioni mafiose nel Lazio sono un fenomeno in continua...

DOBBIAMO MOLLARE ? / rileggiamo l'ultimo articolo scritto dall'encomiabile Luigi Daga sul periodico Tarquinia Città

A seguire l'articolo scritto 10 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

''LA MAFIA A VITERBO, UNA CITTA' SOTTO ASSEDIO'' / libro, da rileggere, di Daniele Camilli

Libri: La Mafia a Viterbo, una città sotto assedio. Ultime notizie Viterbo - UnoNotizie.it -...

San Faustino, il 15 febbraio festa dei single a Viterbo Sotterranea

San Faustino è la festa di tutti i single, in contrapposizione con San Valentino, la...

TARQUINIA, SAN GIORGIO SOS / la storia distrutta nel silenzio di sindaco e Soprintendenza

Quello che potrebbe essere l’insediamento dell’antica Rapinium, sorta nei pressi della...