Spettacolo, Teatro dell'Unione Viterbo, ultime notizie - Dopo il tutto esaurito per il musical “Alice nel paese delle meraviglie” la stagione del Teatro  dell’Unione,organizzata dal Comune di Viterbo e da Consorzio Teatro Tuscia, prosegue domenica 19 dicembre  alle 16,45  con la messa in scena dell’opera goldoniana “Il burbero benefico” nell’interpretazione di Mariano Rigillo e Anna Teresa Rossini per la regia di Matteo Marasco.

Il burbero benefico di Carlo Goldoni è un capolavoro assoluto, mai abbastanza frequentato dai teatranti. E’ una straordinaria commedia di caratteri, che descrive un mondo vacuo e corrotto dove soltanto un uomo, retto e puro, Geronte, si staglia moralmente. Commedia scritta inizialmente in francese per il debutto parigino alla Comedie Francaise, fu molto applaudita da Metastasio e Voltaire, e il Da Ponte ne trasse un libretto per l’Opera di Vienna, musicato da Martin y Soler, il Mozart di Valencia.

“Nella nostra versione scenica – scrive Matteo Marasco nelle note di regia - la commedia di carattere si trasforma in commedia con canzoni e musiche originali, in una giostra di generi e stili che s’intrecciano a “corrompere” e reinterpretare il settecento. Il mondo e la società descritti dal Goldoni –  e che Geronte definisce “abisso orribile” – è un mondo colorato ed eccessivo, pieno di sfarzo e vuoto di valori, dove la sordida fluorescenza del marcio prende il sopravvento, trasformando le persone in “cartoon” grotteschi. Il “burbero” Geronte non vuole partecipare al gioco perverso di un mondo senza più regole, dove il denaro corrompe i cuori, ma preferisce nascondersi nella sua passione infantile e pura, il gioco degli scacchi, dove ciascuna persona, ciascun carattere  - la dama, il re, la regina – sono esattamente come appaiono e si muovono nella scacchiera delle norme condivise, senza sotterfugi.

Il conflitto tra essenza ed apparenza è la trama segreta che attraversa la commedia di Goldoni: nulla è come appare. Il “burbero benefico” vive in quel territorio di confine che va dall’ “essere e non essere” di Amleto al Vitangelo Moscarda del Pirandelliano “Uno, nessuno e centomila”. Con sublime ironia e frizzante comicità, Goldoni regala un personaggio grandioso, che con un sorriso e una smorfia, cerca di rispondere alla più arcaica domanda dell’essere umano: “Chi sono io?”  Il nostro "Burbero Benefico" – prosegue il regista -  si svolge in quello che possiamo definire il magazzino dei commerci tralasciati, un luogo in cui gli affari si sono fermati; un luogo dove i beni di consumo non circolano più: rimangono le casse e i bancali, retaggi di un’età dell’oro che è oramai solo memoria, contenitori di un contenuto oramai destituito di senso. In questo luogo di mezzo tra memorie gloriose e futuri incerti si incrociano i libertini del tempo nuovo e i laconici signori di un passato polveroso ed ingrigito.

Il burbero Geronte è un vecchio mercante malato che non vuole più commerci con il mondo nuovo. Nella nostra versione la commedia di Goldoni diviene una commedia musicale nel tempo della crisi, che descrive un mondo di disoccupati: Il vecchio Geronte non lavora più, perché oramai in pensione, e vive oculatamente di ciò che ha accumulato in una vita di fatiche. Suo nipote Leandro sperpera l’eredità paterna e non lavora, perché incapace di entrare nel mondo per paura, deboscia e inettitudine. Angelica è ancora troppo giovane per lavorare, Costanza è una mantenuta, Valerio vive delle ricchezze di famiglia, Dorval gioca a scacchi e la sua flemma non gli consente alcun impiego. Goldoni – conclude - descrive un mondo in cui soltanto i servi Martuccia e Piccardo lavorano e i loro nomi risuonano urlati dal padrone Geronte, quasi come un SOS in mezzo ad un mare di vuoto”.


Informazioni: botteghino teatro tel. 0761 340170 – 0761 307701  aperto dal lunedì al sabato (15,30 – 19,00) .
Info line: 335 474640    328 7750233

Fonte: ufficio stampa Comune di Viterbo

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Spettacolo

VITERBO, CINEMA LUX / chiude in bellezza il Festival Sociale

Ultime news Viterbo - UnoNotizie.it - Al Cinema Lux di Viterbo in Viale Trento nel mese di novembre...

CARBOGNANO, TEATRO BIANCONI / grande successo per "La matematica dell'amore" con Michele La Ginestra e Edy Angelillo

Non volava una mosca, domenica Pm,  17 Novembre, a Carbognano,  al Teatro Bianconi, alla...

FONDAZIONE MUSICA PER ROMA / oltre 100.000 spettatori all’Auditorium Parco della Musica e Casa del Jazz

Dopo il primo anno di gestione della Casa del jazz da parte della Fondazione Musica per Roma, la...

SOVANA IN ARTE / al via l’undicesima stagione della rassegna “Sovana in Arte” a Palazzo Bourbon del Monte

Ultime news - Unonotizie.it - Nella magnifica “Città di Sovana”, splendido borgo medievale che...

SANREMO 2019 / gli ascolti e la classifica parziale della terza serata del Festival di Sanremo 2019

Ultime news - Unonotizie.it - Sono stati 9 milioni 409 mila, pari al 46.7% di share, gli spettatori...

FESTIVAL SANREMO 2019 / la classifica parziale della seconda serata di Sanremo 2019

Ultime news - UnoNotizie.it - Quali sono stati i pareri espressi questa sera dalla Giuria della...

SANREMO 2019, PRIMA SERATA/ il Festival di Sanremo 2019 parte con il 49.5% di share, ascolti in calo

Ultime news - unoNotizie.it - La prima serata del Festival di Sanremo 2019, il secondo targato...

SANREMO 2019 / conduttori, canzoni, ospiti: tutto sulle cinque serate del Festival di Sanremo 2019

Ultime news - unonotizie.it - Sanremo 2019, è quasi Festival: stasera si alzerà il sipario...