Forti critiche agli aumenti delle tasse e tariffe comunali giungono da Fabiola Talenti, consigliere comunale di Alleanza Nazionale a Montalto di Castro.
“Siamo stati delle cassandre inascoltate. Da tempo denunciavamo l’atteggiamento degli amministratori comunali di Montalto di Castro, che sono stati capaci di sperperare un patrimonio di 50 milioni di euro annui.
Già in primavera - tuona Fabiola Talenti - durante la presentazione del bilancio preventivo, il Sindaco e la sua maggioranza hanno aumentato al massimo possibile il costo di tutti i servizi.
Inoltre, per quanto riguarda gli introiti provenienti dalle multe e contravvenzioni, hanno previsto di incassare il doppio rispetto all’anno passato.
Il costo della tariffa sull’immondizia è stato elevato al massimo possibile e a farne le spese sono ancora una volta le tasche dei cittadini e degli esercenti le attività commerciali e turistiche.
Non si tratta di adeguamenti a normative nazionali, come vogliono far intendere gli amministratori, ma gli aumenti evidenziano la disperata ricerca di soldi per coprire un bilancio comunale che fa acqua da tutte le parti.
Montalto di Castro poteva essere il più ricco paese d’Italia e invece i suoi cittadini, ancora una volta, pagano l’incredibile gestione della cosa pubblica operata dal Sindaco e dalla sua maggioranza.
In un momento di grande crisi la gran parte dei cittadini si trova ad affrontare l’ennesimo balzello per far fronte ai debiti di bilancio del Comune.
Mentre il Governo Berlusconi elimina l’ICI sulla prima casa, per andare incontro alle famiglie, l’amministrazione comunale aumenta tasse e tariffe per recuperare i soldi che ha buttato dalla finestra.
È indispensabile la massima mobilitazione in accordo con tutte le altre forze politiche dell’opposizione, confidando nella massima partecipazione dei cittadini.
Montaltesi svegliatevi e ribellatevi, perchè tante altre tasse arriveranno e a pagare sarete sempre voi.”

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

DOBBIAMO MOLLARE ? /l'ultimo articolo su Tarquinia Città di Luigi Daga. Parla anche della mafia a Tuscania

A seguire l'articolo scritto 11 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

Davi Wornel: nasce accattivante linea di profumi ricchi di Feromoni

Davi ha scoperto sulla propria pelle la forza dei feromoni, l’artista sostiene che la cosa...

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...