Navigare, senza fili e gratuitamente, nei bar, nelle pizzerie, nelle gelaterie. Persino dal parrucchiere o nei centri-benessere. A permetterlo è un accordo tra la Provincia di Roma e la Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della piccola e media impresa di Roma e provincia sottoscritto dal presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti, dal presidente della C.N.A Erino Colombi, dal direttore C.N.A. di Roma Lorenzo Tagliavanti e Nicola Gaudenzino, presidente Assobar – C.N.A.

Coinvolti nell’iniziativa circa 4.200 associati della C.N.A. di Roma e provincia, di cui 1.500 bar e ristoranti,  1.300 imprese del settore benessere (acconciatori-estetica), 1.400 imprese del settore alimentare (pizzerie al taglio, gelaterie, rosticcerie, pasticcerie ecc) che saranno dotati di apparati wireless permettendo a tutti i loro clienti di navigare in internet senza fili gratis. Gli apparati wireless, infatti, saranno connessi all'infrastruttura fisica di rete messa a disposizione dagli associati C.N.A. ed entreranno a far parte della rete wi-fi della Provincia di Roma.

“Questo accordo - ha detto Zingaretti - è molto importante perché dà l’idea di una città moderna. In breve tempo, l’accesso alla rete gratuita di Roma e provincia sarà la più estesa d’Italia. La Provincia s’impegnerà per sostenere le imprese e gli esercizi nelle pratiche burocratiche e nel servizio di formazione e di help desk”.

“Promuoveremo - ha spiegato Tagliavanti – tra i nostri associati questo protocollo d’intesa. Gli utenti registrati, dotati di un pc portatile, un palmare o uno smart phone potranno dunque navigare mentre bevono un caffè e mentre attendono di tagliarsi i capelli. Una rivoluzione”.
 
Il progetto va ad ampliare l’offerta Wi-Fi promossa da Palazzo Valentini che, in due anni, ha installato 500 hot spot in luoghi pubblici come Villa Borghese, l’Università Roma Tre, il policlinico Umberto I o Campo de’ Fiori. Una rete imponente, estesa su 5mila Km/q per quattro milioni di persone su 121 Comuni, che ora esporta la sua tecnologia anche fuori dal proprio territorio grazie all’iniziativa ‘Free Italia Wi-Fi’: gli utenti di Roma, infatti, possono collegarsi gratuitamente alla rete anche a Venezia e in Sardegna e presto in altre città come Firenze e Torino usando le stesse user id e password.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

CAMORRA / a Roma nuovo blitz contro i Casamonica, 23 arresti per estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, spaccio di stupefacenti

ultime news unonotizie.it  - Nuovi blitz dei carabinieri contro presunti appartenenti al...

REDDITO DI CITTADINANZA / Ministero: 806mila domande, quasi una su tre da Sicilia e Campania

Ultime news - unonotizie.it - Sono 806.878 le domande di reddito di cittadinanza arrivate all'Inps...

CARENZA MEDICI / in Italia 19mila medici stranieri: "aprire i concorsi del Servizio sanitario nazionale"

Ultime news - unonotizie.it - Nel 2025 ci sarà carenza di 60mila specialisti. E' l'allarme...

LAVORO / Istat: la disoccupazione a febbraio risale, giovani senza lavoro al 32,8%

Ultime news - UnoNotizie.it - A febbraio il tasso di disoccupazione risale, attestandosi al 10,7%,...

COPYRIGHT / oggi voto finale del Parlamento Ue sulla riforma del diritto d'autore

Ultime news UnoNotizie.it - Oggi a Strasburgo ultima tappa per la riforma Ue del diritto d'autore,...

TERRORISMO, CESARE BATTISTI / Cesare Battisti ha ammesso al pm i 4 omicidi che ha commesso

Ultime news - unonotizie.it - Cesare Battisti, l'ex terrorista dei Pac arrestato a gennaio dopo...

INTERNET, SANZIONE DI 500 MILA EURO A DAZN / pubblicità ingannevole sul pacchetto Calcio 2018-19

Ultime news - Unonotizie.it - L'Antitrust ha applicato una sanzione da 500.000 euro a Dazn per...

VIA DELLA SETA / visita al Quirinale del Presidente della Cina Xi Jinping

Ultime news - unonotizie.it - Prima tappa a Roma per la visita in Italia del Presidente della Cina...