Arriva in via sperimentale il primo mercato con paniere calmierato dove gli imprenditori agricoli venderanno lattughe, zucchine, melanzane, pomodori e cipolle a un euro al chilo, con un risparmio fino al 50 per cento rispetto ai prezzi del servizio “smsconsumatori”, promosso dal Ministero delle Politiche Agricole con le Associazioni dei Consumatori. L'iniziativa, per combattere il caro vita senza rinunciare alla qualità, è del Farmers Market di Milano e Lodi promosso dalla Coldiretti per mercoledì 24 settembre 2008, dalle 9 alle 13, in via Ripamonti 37 nel cortile del Consorzio Agrario.

Convenienza anche sulle uova: i produttori Coldiretti ne offriranno 10 a un euro contro la confezione da 6 per un euro indicata dalla rilevazione ministeriale. E sempre per un euro al chilo si potranno comprare: bietole, cetrioli, cime di rapa, prezzemolo, zucche, cicorie e rucola. Un euro al litro anche per il latte fresco appena munto, di alta qualità.

Oltre al paniere calmierato, tutti gli altri prodotti presenti saranno comunque offerti a prezzi inferiori rispetto a quelli di vendita rilevati per gli stessi prodotti dal servizio smsconsumatori che chiunque potrà verificare prima di recarsi al mercato. Per questo basterà consultare i valori di riferimento sul sito www.smsconsumatori o attraverso un sms, con l'indicazione del prodotto di cui si vuole conoscere il prezzo al numero 47947, che secondo i dati del Ministro delle Politiche Agricole Luca Zaia ha già avuto oltre un milione e mezzo di messaggi. La stessa formula vale anche per i prodotti non rilevati dal servizio sms consumatori come le specialità agroalimentari di altissima qualità del territorio offerte direttamente dagli imprenditori agricoli a prezzi piu' contenuti rispetto alle boutique enogastronomiche.

“Abbiamo pensato di rispondere in modo concreto alle richieste che ci sono arrivate da più parti – afferma il direttore della Coldiretti di Milano e Lodi Enzo Pagliano – Noi continuiamo a curare la qualità al giusto prezzo dei prodotti che offriremo ai consumatori. Pensiamo che tutti abbiano in diritto di portare in tavola prodotti freschi e del territorio, accorciando la filiera e dando vantaggi sia ai consumatori che alle imprese agricole. E' necessario tornare a una stagionalità dei consumi, evitando di cercare fragole o ciliegie a novembre, visto che per forza devono arrivare dall'altro capo del mondo, con tutte le conseguenze del caso sul prezzo di vendita e sulla freschezza di ciò che si acquista”.

Al Farmer Market di Milano, ogni mercoledì mattina, si troveranno anche: salumi nostrani, formaggio Tipico lodigiano, raspadura, formaggi vaccini e di capra, salumi e uova di struzzo, marmellate e torte casalinghe.
 
 

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...