MELANIA REA, ULTIME NOTIZIE OGGI, SABATO 11 GIUGNO 2011: l'ipotesi serial killer nell'omicidio di Melania
- Questo è quanto ritiene possibile il Prof. Antonino Silvestri dell'Università Kore di Enna che dichiara: "In più casi studiati questi soggetti hanno subito un’infanzia caratterizzata dal dominio e dall'oppressione della figura materna.... il bambino vive la madre come castrante e lo prepara ad un futuro adulto incapace di provare empatia, affetto o rimorso per un altro essere umano".

Sempre secondo il criminologo, nell'omicidio di Melania Rea la notevole rabbia e l'accanimento nei confronti della donna possono ipotizzare nuovi scenari con un presunto assassino seriale che tende ad uccidere donne con determinate e specifiche caratteristiche.


SALVATORE PAROLISI VORREBBE LASCIARE LA CASA DOVE VIVEVA CON MELANIA
Salvatore Parolisi avrebbe raccontato ai suoi amici di Frattamaggiore di non poter  piu'  vivere in quella  abitazione ricca di ricordi dolorosi e di avere intenzione di cambiare casa dopo aver ripreso servizio in caserma.

Proprio sul suo lavoro ( Salvatore Parolisi e' istruttore dell'unico centro italiano di addestramento femminile dell'Esercito) si era concentrata l'attenzione dei giornalisti e degli investigatori dopo le rivelazioni di una soldatessa, sua ex allieva, che dichiaro' di esserne l'amante.


GIALLI IRRISOLTI: le ultime notizie su Sarah Scazzi, Yara Gambirasio, Melania Rea e i principali casi di cronaca d'Italia


Commenti

BEATO TE ma forse sto sbagliando, comunque spero che la piccola vittoria possa volerti sempre bene e non odiarti mai ginevra
commento inviato il 05/06/2011 alle 1:18 da GINEVRA1946  
il marito deve stare in gale................
commento inviato il 06/06/2011 alle 0:27 da annamaria  
Non mi convince per niente questo Parolisi. Dopo le relazioni extra dovrebbe, come minimo essere trasferito nel settore maschietti...se c´ è ancora un pò di serietà Io vorrei che venisse introdotta la legge, per tutte le soldatesse, di gagliardi i capelli corti come i loro colleghi maschi... Poi ci meravigliamo che all´ estero siamo considerati poco seri... Anche per questa giovane mamma giustizia deve essere fatta
commento inviato il 06/06/2011 alle 0:55 da Dana  
Spero proprio il fantasma di Melania la perseguiti per tutta la sua vita che le auguro misera
commento inviato il 06/06/2011 alle 0:30 da marica  
non ci posso credere... tutto come se niente fosse mah in che mondo schifoso viviamo
commento inviato il 06/06/2011 alle 1:26 da nicole  
secondo me la povera melania l´avra´ minacciato di andare a spifferare tutto in caserma dai suoi superiori che l´avrebbero sicuramente mandato magari ad addestrare maschietti o in altri settori dell´esercito e lui non ha retto all´idea di perdere il trasferimento a sabaudia dove l´aspettava l´amichetta.oppure c´e´ una terza donna che non ha sopportato il posto in graduatoria.
commento inviato il 06/06/2011 alle 3:50 da marina.pesce  
Per fortuna pare che il caporalmaggiore Parolisi, non abbia ripreso servizio in caserma ad Ascoli Piceno, ma sia stato rimesso di nuovo in licenza. Ben fatto, almento in attesa sia dei risultati del riscontro autoptico sul corpo di Melania e sia dei rilievi scientifici dei RIS e dei ROS sui tabulati telefonici e sugl´indumenti ritrovati o sequestrati a Salavtore e sul resto dell´altro materiale rinvenuto e repertato nel corso delle indagini. Anche perché a mio avviso, spero di essere smentito sul punto, il marito sarà ingolfato fino al collo nell´inchiesta, sia direttaemnte ed esclusivamente quale uxoricida, come penso, od almeno indirettamente come comnplice.
commento inviato il 07/06/2011 alle 3:50 da Tommaso  
E si prof. silvestri ci stiamo incanalando nella protezione dell´assassino pensando alla psicologia sconvolta di un seriale, ma si qui in italia tutto puo´ attecchire
commento inviato il 08/06/2011 alle 4:03 da marica  
uno +uno fa due come puo una donna andare in giro con una bambina senza cambi e senza borsa ne soldi se la percentuale che una donna esce senza queste cose e del 5 per cento il rimanente 95 per cento sono le bucie del marito che si vedono a chilometri di distanza
commento inviato il 09/06/2011 alle 9:15 da domenica  
ma che esercito e´ esercito o prostibulo adesso si capisce come un Berlusconi non fa scalpore, anzi, viene votato per decenni schifo
commento inviato il 09/06/2011 alle 9:22 da italiaSemprePiuGiu  
Ha ragione Dana, le donne ormai sono nell´esercito da piu di 10 anni, possibile che in questa caserma non ci sono donne caporal maggiore - un grado che si raggiunge dopo un paio di anni - qui anche l´Esercito deve farsi un esame di cosienza, non solo il marito - che io reputo colpevole - mi chiedo cosa aspettino a trasferirlo in un bell´ufficio, magari al magazzino a contare coperte.
commento inviato il 10/06/2011 alle 8:12 da lisa  
Certo,ora ci vorrebbe che glì inquirenti si imbattessero sulla pista del serial killer come dice il criminologo Prof.Silvestri,come se i magistrati non avrebbero già una pista da seguire,ma mi faccia il piacere Prof.Silvestri,questa è grossa.I Magistrati sanno già dove devono mettere le mani,aspettano una mossa falsa per incastrare l´intelligente e furbo che sta cercando ancora di depistare con le sue astuzie e che si crede molto furbo da farla franca,credo che siamo già ai ferri corti.
commento inviato il 10/06/2011 alle 0:10 da angelocinque  
sapete ragazzi chi mi ricorda Parolisi qnd piange bombolo venticello qnd prendeva gli schiaffi dal monnezza che enfasi che ci mette nei racconti qnd Sottile ieri sera gli ha chiesto del perchè ha impiegato 1 ora a dare l´allarme ha risposto perchè la bimba è bella perchè è bello giocare con lei, 1 ora vola ma va ho i bambini, 1 ora cn 1 bimbo di 1 anno è stressante da morire,specie a quell´ora sono stanchi e nervosi
commento inviato il 11/06/2011 alle 5:58 da tiziana  
Ma quale serial killer del cazzo weeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee ma stiamo ancora a credere che i bambini li portano le cigne ma e ovvio che il marito e l´unico responsabile di tutto ma vi rendete conto a quarto grado ha detto il parolisi di non esserci mai andato nella collinetta dei festini a luce rosse ma vi rendete conto l´incontrario di quello che ha confermato e sottoscritto il proprietario del locale il quale ha detto in televisiva diretta che il parolise e sempre stato presente ai festini. ex maggiore Esercito Italiano
commento inviato il 11/06/2011 alle 7:17 da ANTONIOr  
Parolisi può benissimo essere stato presente in qualcuno di quegli alberghetti, anche accompagato da donne, ed allora Essere un amatore spudorato, significa essere anche assassino Ma dove avete la testa E poi, un soldato addestrato come macchina per uccidere, aveva bisogno di 21 colpi di coltello, per uccidere una donna indifesa Chiamate in causa la logica, invece di lasciarvi prendere la mano dalla fantasia L´idea del serial killer è la più verosimile. Non voliamo col pallone
commento inviato il 12/06/2011 alle 0:52 da mercutio  
Un soldato addestrato come una macchina per uccidere, NON HA BISOGNO DI 21 COLTELLATE per liberarsi di un nemico. Siate logici e NON PREVENUTI. Un puttaniero, NON E NECESSARIAMENTE UN ASSASSINO Meditate gente, meditate.
commento inviato il 12/06/2011 alle 1:43 da mercutio  
Fosse stato un colpo di pistola, un pugno forte, ma tante coltellate, no non ci posso credere che sia stato il marito. Un accanimento così non è possibile almeno che non si dimostri che il Parolisi è pazzo, e non sembra tale. Non può essere stato lui anche se gli gira tutto contro. Riguardo ai tradimenti...voglio vedere quanti di voi maschietti avete la doppia vita e non lo date a vedereMica siete assassini Non centra niente.
commento inviato il 13/06/2011 alle 3:19 da antonio  
add
add

Altre News Cronaca

VILLA LANTE DI BAGNAIA, GRAN BALLO OTTOCENTESCO / danzatori in costume d'epoca si esibiranno nei giardini della splendida Villa Lante

Mercoledì 4 settembre 2019 dalle ore 18:00 alle 20:30 si terrà il Gran ballo Ottocentesco...

TUSCIA, FESTE DEL VINO / dal 26 luglio al 25 agosto in programma oltre 150 appuntamenti in vari borghi

Presentate questa mattina nella suggestiva sala “Martino IV” nella Rocca dei Papi di...

CONSIGLIO REGIONALE LAZIO / PTPR: tuteliamo così il nostro prezioso paesaggio

Secondo giorno di discussione del PTPR in Consiglio Regionale del Lazio. Il Piano è lo strumento...

VITERBO, EMOZIONE SOTTERRANEA / alla scoperta degli spettacolari sotterranei di Viterbo Underground

Ultime news - UnoNotizie.it - Tesori d’ Etruria e la sua Viterbo Sotterranea sono diventati...

I GATTI ALLUNGANO LA VITA / adottare un gatto combatte la depressione e fa bene al cuore

Ultime news - UnoNotizie.it - I gatti allungano la vita, fanno bene alla salute del cuore, tengono...

TARQUINIA, MOVIMENTO 5 STELLE / proposta del M5S di Tarquinia per convocare i consigli comunali in orari serali

Appena due anni fa è stata approvata in consiglio comunale la proposta del M5S di Tarquinia...

VITERBO, MORTO MARCO FOGLIETTA / la famiglia ringrazia tutti quanti hanno partecipato al suo dolore

Ultime news - UnoNotizie.it - Pochi giorni fa è scomparso a soli 53 anni Marco Foglietta, personal...

MOVIMENTO 5 STELLE TARQUINIA / il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà

Il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà. Il consiglio...