ULTIME NOTIZIE MELANIA REA,
AGGIORNAMENTO News

ASCOLI PICENO - Nella caserma dei carabinieri Ris di Roma,  come ricorderete accertamenti tecnici sui reperti sequestrati nell'inchiesta per l'omicidio di Melania Rea. Diverse verifiche a cui le parti potevano partecipare con propri consulenti. Nei giorni successivi, sempre presso i carabinieri del Ris, accertamenti geologici e botanici.


Precedenti news
OMICIDIO MELANIA REA, ULTIME NOTIZIE ASCOLI. Salvatore Parolisi indagato per la morte di Melania Rea non risponde ai pm.  Salvatore Parolisi, dopo oltre un mese, come ricorderete fu iscritto nel registro degli indagati. per l'omicidio della moglie Melania Rea. Una notizia sicuramente non così inaspettata dopo le
troppe contraddizioni, verità nascoste, dichiarazioni inverosimili e, cosa da non sottovalutare, nessun altra reale spiegazione alternativa a quella dell'omicidio passionale.
Delusione per chi si aspettava una svolta decisiva delle indagini, dal momento che Parolisi ha scelto di non rispondere alle domande dei pm. E fortissima è stata la delusione subita dai familiari di Melania che lo avevano accoratamente pregato di rivelare finalmente la verità.

L'avvocato del caporal maggiore ha comunque fatto sapere che Salvatore Parolisi "Parlerà quando il quadro accusatorio sarà più chiaro. Una piccola folla di persone, che attendeva l'uomo davanti al tribunale di Ascoli, lo ha insultato, come ricorderete, sbeffeggiandolo e gridando "Vergognati, hai una bambina".


GIALLI IRRISOLTI: le ultime notizie su omicidio Sarah Scazzi, Yara Gambirasio, Melania Rea .  Le ultime novità sui principali casi di cronaca d'Italia


Commenti

Nessuna novità per me, che scrivo tutti i giorni della colpevolezza di Salvatore Parolisi, anzi era un atto dovuto già da tempo, perché da molto ci sono indizi consistenti contro di lui, per non parlare dei tantissimi dubbi che erano sorti sin dall´inizio del suo racconto sulla scomparsa della moglie.
commento inviato il 21/06/2011 alle 3:56 da Tommaso  
Anche per me, nessuna sorpresa. Anzi. Sarebbe stato sorprendente (e preoccupante) se si fosse insistito su un Salvatore Parolisi parte lesa, quando invece indizi gravi e atteggiamenti indicavano ormai da settimane che purtroppo le uniche parti lese, in questa storia, erano la povera Melania Rea e la sua bambina.
commento inviato il 21/06/2011 alle 0:40 da sara  
A me le sue versioni date in tv non mi hanno mai convinta.
commento inviato il 21/06/2011 alle 3:02 da nancy  
Mi dispiace per gli innocentisti conclamati, ma la giustizia è un´esigenza della collettività, da cui non si può derogare, salvo l´imbarbarimento della vita civile e sociale, non è mai un fatto privato, perché chi lo sostiene, rischia di favorire l´omertà della gente. Tutti gl´indizi sono contro Parolisi, purtroppo per lui, ed è giusto che risponda di tutte le menzogne e contraddizioni, inconguruenze e lacune del suo racconto colabrodo. Nessuno l´ha ancora condannato, è evidente, ed io non sono sono né un giustizialista né un falso moralista, ma credo che in base agli elementi di fatto, cosiddetti indizi, ci sono tutti gli´elementi per indagare Salvatore Parolisi dell´omicidio di sua moglie Melania Rea. La presunzione d´innocenza sarà garantita al caporal maggiore dallo sviluppo e dal seguito del procedimento penale a suo carico, rispettando i sacrosanti principi costituzionali e tutte le regole di garanzia sia degl´inda
commento inviato il 22/06/2011 alle 2:14 da Sensitivo  
Per me i dubbi sono iniziati quel fatidico 1° maggio quando parla al telefono con l´amante e la rassicura dicendole di aspettare che tutto il clamore sia finito . alla faccia del vedovo inconsolabile . E poi l´anello di fidanzamento di Melania ritrovato dopo . Certamente la vittima lo ha scagliato contro il marito dopo una lite ma Parolisi non sapeva dove fosse finito . Infine tutte quelle bugie patologiche che non avrebbero incantato neanche un bambino .
commento inviato il 22/06/2011 alle 0:10 da maria  
Sconvolge poi che questo marito si giustifichi affermando che ha sempre detto la verità. In realtà, ha sempre detto bugie, e ha fatto ammissioni solo quando la polizia aveva già le prove. Mi chiedo se questa sua visione distorta della realtà (ha parlato di Melania al bagno e la donna è stata uccisa in posizione accucciata, ha confessato momenti di intimità dei giorni precedenti nel capanno vicino al quale è stato poi ritrovato il cadavere) non sia una rielaborazione malata di fatti accaduti che ha dimenticato. Qualcosa in lui, fin dal primo momento, mi è sembrato non andasse anche dal punto di vista psicologico.
commento inviato il 22/06/2011 alle 0:46 da stefano  
Parolisi non ha ucciso melania sono un sensitivo e non sbaglio mai non ho dubbi , nel caso di sara scazzi vedevo due donne che soffocavano la piccola sara ,ma qua vedo chiaramente che non e´ stato salvatore vi aggiornero´ su altre visioni.
commento inviato il 22/06/2011 alle 1:07 da Tolindo il sensitivo  
io credo che ogni uno di noi se va´ fuori casa con il proprio coniuge e non lo vede arrivare dopo 5 minuti va a cercarlo subito no dopo UN ORA la giustizia divina fara´ il suo corso chi sbaglia paga
commento inviato il 23/06/2011 alle 0:35 da giuseppe  
anch´io sono una sensitiva, però nel omicidio di sarah ne vedo solo la sabrina soffocare la piccola. ma fammi un piacere, non hai altro da fare nella vita che inventare un sacco d balle
commento inviato il 23/06/2011 alle 5:04 da lena  
Cerco di immaginare l´accaduto: Melania e Salvatore vanno dal medico x la visita, qui lei scopre di aver contratto il papilloma virus, ma momentaneamente Melania non dice niente, ritornano a casa, pranzano, dopo pranzo decidono di uscire x una passeggiata, durante il tragitto iniziano una discussione attinente alle cause del papilloma e di come può essere stata presa, Salvatore decide di andare al bosco delle Casermette, xkè sa ke lì non cè quasi mai nessuno essendo un posto isolato in alcuni periodi, scendono dall´auto lasciando la bambina in auto, la discussione si fa + accesa sfociando in un vero e proprio litigio, nel quale Melania lancia addosso a Salvatore l´anello di fidanzamento, Salvatore preso dalla rabbia inizia a inveire e correre dietro a Melania, la prende e forse x farla smettere di urlare inizia a colpirla col coltellino ke forse porta sempre in tasca, sconvolto x quello ke aveva fatto lascia lì Melania sanguinante e scappa via con la bambina, liberan
commento inviato il 23/06/2011 alle 8:03 da aurora   
SEGUE... Quindi si libera dei vestiti sporchi di sangue, si cambia velocemente coi vestiti che aveva in macchina nel trolley non + ritrovato, qui inizia la seconda messa in scena, x crearsi un alibi va direttamente nel ristorante di Colle S. Marco a fare finta di cercare Melania, senza passare x le altalene dove lui dice di essere stato x tutto il tempo in attesa del ritorno di Melania, ma ignaro ke lì c´erano dei ragazzi a giocare a pallone e altre persone, quindi testimoni ke affermano ke lì non cè mai stato né Melania né lui, ha fatto un passo falso, oltre alle altre bugie dette , da qui è scattata l´indagine su di lui.
commento inviato il 23/06/2011 alle 8:09 da aurora  
FINALMENTECERTO SE NON FOSSE STATO UN MILITARE A QUEST´ORA SAREBBE GIA´ NEL POSTO GIUSTO, MA NON HA RUBATO UNA MELA E DUNQUE TUTTO MOLTO PIU´ COMPLICATONON CI SONO MOSTRI NEI BOSCHI CHE VAGANO NE A COLLE SAN MARCO NE DA ALTRE PARTI, IL MOSTRO E´ SEMPRE VICINISSIMO ALLA SUA VITTIMA ALTRO CHE SENSITIVI LEI QUEL GIORNO HA SCOPOERTO IL CELL DI SUO MARITO E QUINDI VOLEVA DENUNCIARE IL TUTTO AI SUOI SUPERIORI, LUI PER TRANQUILLIZZARLA HA ACCONSENTITO A PORTARLA NELLA CASERMA, TANTO E´ VERO CHE NON AVEVA BORSA CON SE, QUINDI C´E´ STATA DA PARTE DELLA POVERA RAGAZZA LA SCOPERTA IMPROVVISA DEL TRADIMENTO CONTINUO DI SUO MARITO CHE LEI CREDEVA FINITO. E INVECE LUI L´HA ACCOMPAGNATA ALLA MORTE...PACE PER MELANIA E PER LA SUA BELLISSIMA VITTORIA E LA SUA MERAVIGLIOSA FAMIGLIA.
commento inviato il 23/06/2011 alle 8:47 da iris  
Sono d´accordo con Tolindo il sensitivo: un marito di solito non si accanisce sul volto della moglie: gli bastano le coltellate agli organi vitali. Gli sfregi su volto sono opera di una donna, invidiosa della bellezza di Melania. Chi erano le due soldatesse che al pomeriggio del 18 aprile, giorno della scomparsa, erano in stato alterato in un locale della zona, ed una delle due era talmente fuori di sè che i presenti volevano chiamare i carabinieri
commento inviato il 23/06/2011 alle 9:45 da Veronica  
cara Aurora, io non l´ho mai sentito che Melania aveva il papilloma. E´ certo che Melania è stata accoltellata mentre era accucciata con i jeans abbassati, si pensa per un bisogno, NON mentre correva. Mi pare che i tempi sono stati talmente stretti da non consentire al marito di potersi liberare degli abiti certamente strapieni di sangue, visto che alla povera Melania è stata tagliata la gola, e chissà con che schizzi. Immagino che gli inquirenti abbiano setacciato tutta la zona di Ripe di Civitella (infatti avevano ritovato altri indumenti). Il trolley so che è stato consegnato alla polizia e non c´è niente d compromettente. Se fosse stato Parolisi a quest´ora lo avrebbero già arrestato. E´ stato un altro e lui sa chi.
commento inviato il 23/06/2011 alle 3:39 da Cesare  
PAROLISI HA CERCATO DI SPOSTARE L´ATTENZIONE SUL FATTO DELLE INFEDELTA´,CHE POCO IMPORTANO A LIVELLO COLPEVOLEZZA DELL´ESSERE MARITO INFEDELE,INVECE QUANDO PARLAVA A CHI L´HA VISTO CHE METTEVA LA MANO SOTTO L´OCCHIO,STAVA PROPRIO AD INDICARE CHE MENTIVA...INOLTRE ULTIMAMENTE DICEVA E PERCHE´ DOVREI PIANGERE IO DOVREBBE PIAQNGERE L´ASSASSINO... io dico, ma perche´ non poteva piangere anche solo x la morte della moglie comunque l´avra´ portata alle casermette x abbindolarla ancora una volta,fingendo di desiderarla sessualmente...una pratica che chi ha l´amante,spesso mette in pratica con le mogli x far credere di tenerci a loro,ve lo dice una donna molto esperta...
commento inviato il 23/06/2011 alle 5:00 da daniela  
Salvatore non ha ucciso melania di questo potete starne certi,Lassassino e´ un uomo con tatuaggi sulle braccia alto 1,80, 45 di piede capelli neri fissato con melania che da tempo spiava la coppia vicino di casa
commento inviato il 23/06/2011 alle 6:24 da Tolindo il sensitivo  
E´ inutile che vi accanite contro salvatore, ve lo dice tolindo ,salvatore non e´ l´assassino della moglie certezza assoluta
commento inviato il 23/06/2011 alle 6:35 da Tolindo  
Vedo nelle mie visioni che e´ un uomo che uccide melania ,ma non e´ salvatore ,questuomo ha dei tatuaggi capelli neri e´ alto circa 1,80 veste casual ,ma la cosa che vedo anche e´ che spia da molto tempo la coppia ed vedo che non abita distante dalla loro abitazione, queste sono mie visioni che rivelo a fin di bene non voglio accusare nessuno .
commento inviato il 23/06/2011 alle 7:55 da Tolindo  
Tolindo, ma come fai ad essere così sicuro dell´innocenza di Parolisi Non sarai per caso TU l´assassino
commento inviato il 23/06/2011 alle 3:41 da farfalla   
Domani finalmente finisce la telenovela, Parolisi sarà arrestato..... ci sarà giustizia.. ci voleva tanto lui è l´assassino si è capito quando il corpo della povera Melania è stato ritrovato. Speriamo che in questo momento stia accanto al nostro Signore.
commento inviato il 24/06/2011 alle 1:41 da ANTONIO  
Certo che il signor..è molto protetto...ieri sarebbe stato arrestato e ivece con la sua aria sfrontata è uscito libero e altezzoso come a voler dire: tanto la faccio franca. Ma voi l´avete sentito parlare, che lingua parla Dovrebbero fargli fare un corso d´italiano visto che addestra tutte quelle ragazze...ma è risaputo che per fare il militare non occorre il cervello ma solo la forza bruta....come hanno fatto queste donne a stare con una persona così ignorante...mistero del signore, gli uomini scarseggiano
commento inviato il 25/06/2011 alle 0:33 da iris  
Ma quanto hai ragione Iris...Ignorante, senza un briciolo di intelligenza, bugiardo, traditore, e chi più ne ha.....più ne metta Quell´uomo, anche se non fosse l´assassino materiale, non merita nulla in questa vita e peggio ancora nell´altra
commento inviato il 25/06/2011 alle 1:42 da emma  
In ogni caso, Parolisi e sua moglie a Pianoro insieme non c´erano. Se non è il diretto o il solo colpevole sa comunque molto di più e ha mentito per depistare. La sua peggiore condanna sarà non vedere crescere sua figlia: che parlasse dunque: Melania era la madre. Il senso dell´onore si manifesta nella giustizia, nell´onestà e nella pietà, prima che in ogni altra cosa. In ogni caso che una Corte marziale si decicidesse a fare un repulisti in quel puttanaio estromettendo tutti coloro che imparano valori che non mettono in pratica. Questa è l´Italia senza spina dorsale
commento inviato il 25/06/2011 alle 3:18 da anna  
CARA IRIS SONO D´ACCORDISSIMO CON TE,NON SO COME LA BELLISSIMA E DOLCE POSSA ESSERSI INNAMORATA DI UN UOMO COSI´ BUZZURRO,E´ IGNORANTISSIMO QUANDO PARLA SBAGLIA SEMPRE I VERBI, E NON SA METTERE ASSIEME UNA FRASE.HO LETTO ANCHE, CHE AVEVA TRASMESSO IL PAPILLOMA VIRUS A SUA MOGLIE,CHE VERGOGNA,FOSSI STATA IN LEI GLI AVREI DATO UN CAZZOTTO IN FACCIAANCHE SECONDO ME IL COLPEVOLE E´ LUI,TROPPE BUGIE,TROPPE INCONGRUENZE E TROPPE AMANTI,SPERIAMO CHE RIESCANO AD INCASTRARLO,CHE GLI INQUIRENTI CI DIMOSTRINO CHE SONO IN GAMBA E FACCIANO FINALMENTE GIUSTIZIA.VOLEVO ANCHE DIRE CHE I GENITORI DI MELANIA SONO TROPPO BUONI,FOSSI STATA IO IN LORO GLI AVEVO GIA´ DA TEMPO SBATTUTO LA PORTA IN FACCIA.
commento inviato il 25/06/2011 alle 9:57 da rosanna  
Ha chiamato l´amante il primo maggio per dirle che tutto si sarebbe ´sistemato´ Un uomo che parla così della propria moglie appena ammazzata e´ qualificabile Quando l´ho visto giocare con la figlia ho avuto la conferma di quanto idiota e sottosviluppato sia...ha dalla sua parte solo il fatto di essere un bel ragazzo. Punto.
commento inviato il 25/06/2011 alle 1:12 da Titti  
x me HANNO FATTO BENISSIMO I PM A VIETARE LA DIVULGAZIONE DEGLI ATTI XCHE´ SPETTA A LORO INDAGARE E AI GIUDICI EMETTERE SENTENZE, DICO SOLO E SOLTANTO A LORO.E NON A PERSONE CHE SOLO X APPARIRE SI ERGONO A GIUDICI SENZA AVERNE NE´ TITOLO NE´COMPETENZE. E´ VERGOGNOSO E DISGUSTOSO FARE DELLO SCIACALLAGGIO MEDIATICO SUI CASI DI CRONACA OVE LE VITTIME SONO GIOVANI DONNE SOLO X FARSI PUBBLICITA´...............
commento inviato il 25/06/2011 alle 3:03 da STELLA 65  
i napoletani tutti bugiardi
commento inviato il 26/06/2011 alle 2:40 da bernardini  
bel ragazzo parlata e faccia da zingaro..falso come giuda bugiardo come pinocchio..ma su aquali criteri arruolano militari a vederlo fa fare brutta figura
commento inviato il 26/06/2011 alle 2:44 da zelia  
i bambini del sud devono capire che il coltello in tasca non va portato
commento inviato il 26/06/2011 alle 3:04 da patrizio  
Vorrei dire la mia: Per me il signor Parolisi (quello un bel ragazzo ahahahahaha) ha lanciato un coltello alla moglie mentre correva , l´ha presa alle spalle , e lei , poverina, è caduta in ginocchio: A questo punto lui l´ha raggiunta e l´ha finita. Mi dite perchè, una volta raggiunto il bar del cacciatore è corso in bagno a vomitare Lo dice la commessa di Ascoli che era lì quando è arrivato. Nei film si vede proprio questo sfogo di chi ha commesso un delitto e ha visto sangue..... E ALL´AMANTE DICE : SENTIAMOCI QUANDO TUTTO è FINITO cOME SOFFRE EH e passa pure una notte tranquilla perchè ha sua figlia vicino. Proprio la figlia vicino dovrebbe ricordargli la tragedia e dovrebbe disperarsi.NN piange, dice , perchè dovrebbe piangere chi l´ha uccisa..... Per me , se viene assodato che è colpevole, è da manicomio criminale
commento inviato il 26/06/2011 alle 3:39 da diletta  
Vivo in Cina ,seguo ogni giorno il caso Melania Rea, sono amareggiata come in Italia l´iter investigativo, prenda tutto questo tempo. Spero di poter leggere al piu´ presto la scoperta del vero colpevole di questa immane tragedia , sia fatta giustizia a Melania e per riflesso alla piccola Vittoria. Confido nella giustizia che sara´ fatta da coloro che ,ancora ,indossano la toga e la divisa con dignita´ e decoro.
commento inviato il 26/06/2011 alle 4:47 da Paola Rosa  
credo che salvatore abbia direttamente portato la moglie dove e stata uccisa ma assassino non potrebbe essere lui ma forse qualche persona che li sequiva lei si e un po allontanata per fare i bisogni e qualcuno o qualcuna dopo averla afferata di dietro con i pantaloni abbassati ha ucciso salvatore io credo che sa chi e questa persona dovrebbe dire dopo tante bugie la verita anche io sono un po sensitivo anche se vivo fuori dall italia
commento inviato il 26/06/2011 alle 8:05 da pino  
Un matrimonio durato appena tre anni,durante i quali ci sono stati tradimenti, orari di LAVORO assurdi da parte di Parolisi a cui forse non sembrava vero di avere a disposizione così tante donne. Una moglie apparentemente forte che cercava di portare avanti un matrimonio in crisi.Brava Non so,illusa sicuramente. Speriamo che il colpevole, dell´ omicidio, non sia il marito specie per la piccola Vittoria.
commento inviato il 26/06/2011 alle 9:03 da artemisia  
Mi dispiace contraddire il mago Tolindo ma sono anch´io una sensitiva (non lavoro per nessuno e quindi non prendo soldi)Melania l´ha uccisa il marito perchè non voleva lasciare l´amante.D fronte all´ aut aut di Melania o lasci in pace mio marito o vi rovino Non aveva scelta.L´ha uccisa premeditatamente.Adesso se ne andrà a Sabaudia dove c´è lei e vivrà solo felice e contento a meno che gli inquirenti non lo arrestino e mi sembra che in questo senso siano già sulla buona strada.Ma secondo te caro mago gli inquirenti lo avranno indagato tanto per fare qualcosa di diversoQualcosa in mano lo avranno pureE tu pensi di essere superiore a loro Cerca di essere più modesto.Non sei credibile.
commento inviato il 26/06/2011 alle 9:25 da MARI  
A proposito di questo caso ho notato una cosa molto strana...in tutte le interviste e in tutte le immagini di Parolisi lo si vede sempre molto coperto, sempre in camicia a maniche lunghe..il giorno dopo la scomparsa di Melania addirittura con un giaccone di piumino con la pelliccia...2 giorni fa, quasi a fine giugno con la camicia a maniche lunghe (come sempre..) e guarda caso a meta´ aprile, per andare a 1000 metri, in calzoncini e maglietta....una maglietta che aggredendo da dietro e agendo sull´arteria del collo non si sarebbe affatto sporcata..
commento inviato il 26/06/2011 alle 9:41 da Cassandra  
Certezza assoluta parolisi non è l´assassino.Questo dice il mago Tolindo.Chi sei Il VerboCome fai a dire simili cretinateNon esistono certezze assolute su questa terra.Solo Dio è una certezza,basta guardarsi intorno.Dio o comunque lo si voglia chiamare.Noi siamo solo uomini.Come fa un uomo a mettersi allo stesso livello di Dio..io dico quello che sento.So che mi è stato dato un dono speciale e cerco di usarlo per aiutare chi ne ha bisogno.Ho un lavoro che mi consente di vivere dignitosamente e non spillo soldi a nessuno.Internet pullula di maghi e cartomanti e la cosa più grave è che tanta gente ci crede.GENTE QUANDO UN MAGO VI CHIEDE SOLDI NON E´ UN MAGO.I SENSITIVI VERI LAVORANO GRATIS. IO HO FATTO UN´INDAGINE PERSONALE SU INTERNET E NON ME NE HANNO AZZECCATA UNAAndate a lavorareNon si gioca con l´occulto
commento inviato il 26/06/2011 alle 9:43 da Mari  
aspetta 50´ si reca al baretto, prende un caffe´ come se dovesse andare lui in bagno(invece avrebbe dovuto solo appurare la presenza o meno della moglie in bagno.Il giorno successivo all´omicidio si reca in caserma per quale motivo per fare cosa
commento inviato il 26/06/2011 alle 9:58 da luca  
nella mente di ognuno di noi cova un suo personale motivo ,e stile di vita che da un momento all´altro tutto può svanire .......per sapere la pura verità se il propio soggetto ,ovunque sia qualsiasi .......non decida lui stesso di aprirsi coscientemente di rilevare il vero motivo che la indotto a tali gesta sia positive che negative .non sapremo mai a fondo il vero motivo ...... a mio proposito vedendo la storia .....cè da riflettere molto ......ma come si fà ad approfondirsi su un rapporto interno di coppia.....e a sapere internamente cosa sia successo tra i due ...... la coscienza si apre lentamente ...e la verità verrà a galla .. mi dispiace moltissimo per la piccola che crescerà senza genitori ....questo e il vero ,dico motivo che un adolescente quando crescerà verrà a conoscenza ,e soffrirà ..... il resto poi il tempo svanirà nel nulla ....
commento inviato il 26/06/2011 alle 0:56 da damiano  
A mio avviso, un omicida molto puerile e pericoloso. Il movente sarebbe assai semplice ed ovvio: Melania - donna forte e determinata- delusa e scornata dai ripetuti tradimenti del marito, promette battaglia e vendetta. Sarebbe stata, infatti, pronta a rivelare tutto ai superiori del marito, compromettendone la carriera militare a cui lui tiene più di tutto Per Parolisi tutto ciò sarebbe stata una vera e propria tragedia, senza contare, poi, la reazione nefasta che avrebbe sctenato nei buoni e sinceri suoceri (anch´essi militari o ex) che lo giudicavano bravissimo. Quindi, una volta scoperte le rabbiose intenzioni di Melania, la furia omicida avrebbe spinto (anche infatuato dell´amante) al tragico premeditato atto di uccidere la moglie, cui è seguito il suo puerilmente bugiardo racconto, al quale non crederebbe neanche un bambino.
commento inviato il 26/06/2011 alle 1:09 da John John  
Caro parolisi , conosco tanti uomini che tradiscono le mogli. matu sei un ignora e primitivo.Non sai che esiste una legge che onsente la separazione Vergognati di quello che hai fatto a tua figlia e ai genitori di Melania.
commento inviato il 26/06/2011 alle 1:11 da giuseppa  
Meri aspetta 15 giorni circa e poi mi darai ragione, ti vedo un poco arrabbiata e hai ragione con tanti maghi truffatori, non e´ il mio caso io non chiedo e non cerco nessuno ,su questo forum dico solo la mia come del resto fate voi ,tu per esempio su che basi dici salvatore assassino per che ´ leggi le notizie oppure hai una tua idea di come sono andate le cose Io ho una mia idea di come sono andate le cose e al 99 per 100 le indovino sempre , chiamami mago chiamami sensitivo chiamami come vuoi tu ma io non offendo nessuno.Ribadisco la mia idea parolisi non e´ l´assassino lo dico con assoluta certezza.
commento inviato il 26/06/2011 alle 1:25 da Tolindo  
Spero per la povera Melania che venga arrestato subito il colpevole (cioe il marito) che a mio avviso non sta facendo niente per discolparsi, se come dice lui è innocente. Se avessero ammazzatomio marito, io sarei ancora qui a ribaltare il mondo come un calzino, cerchere indizi, prove, testimoni, spaccherei il mondo per trovere chi è stato mentere lui invece pensa solo ad apparire in Tv, a tagliarsi i capelli, a vestirsi con colori sgargianti, rosa, arancione, azzurro, a preoccuparsi di far sapere al mondo intero che avere un´amante o piu amanti non´è reato, poveraccio, avere un marito del genere è veramente una sfortuna così grossa che piu grossa non si puo.
commento inviato il 26/06/2011 alle 1:41 da lisa  
ma quale vergogna è un attore consumato alla stregua dei migliori camorristi. ma non li vedete in tv con le manette sembrano degli agnellini, Loro, che hanno avvelenato la campania e ora stanno provando a radicarsi in tutta italia. in galerea e buttiamo le chiavi, altrimenti un muro di 3 metri intorno alla campania
commento inviato il 26/06/2011 alle 2:15 da massimo  
se poi salvatore fosse veramente innocente e le avesse un amante e fosse stato proprio l amante di melania ad ucciderla
commento inviato il 26/06/2011 alle 2:39 da rosy  
Come è possibile che nessuno si sia chiesto come facesse S. con uno stipendio di ca 1000 € al mese a : 1)pagare un affitto di 550 € al mese (anche se sembra che il 50 lo paghi lo stato ) 2)mantenere una famiglia (con una bambina piccola che costa tanto) 3) bollette per le utenze) 4)avere una vettura di media/grossa cilindrata (assicurazione, carburante,etc),5)due computers,6)tre cellulari,7)tre/quattro schede telefoniche,8)abbigliamento (mi sembra che nessuno avesse le toppe al sedere)9)sigarette e spese varie,10)eventuali imprevisti,11)etc,etc... O il parolisi sapeva fare miracoli o c´erano delle entrate particolari () che potrebbero portare il delitto in un ottica più complessa Tancredi
commento inviato il 26/06/2011 alle 2:46 da tancredi  
@tolindo: Ciao, sono andata a rileggermi i tuoi post relativi al caso di sarah scazzi e devo dire che le visioni che hai avuto in tempi non sospetti si sono rivelate molto attendibili... Ora mi chiedo: sei andato a parlarne con gli inquirenti Se sì, ti hanno ascoltato a dovere Riguardo a Salvatore Parolisi io sono stata colpevolista fin dal primo momento, vedremo se c´hai azzeccato anche stavolta....
commento inviato il 26/06/2011 alle 4:56 da monica  
Parolisi dovrebbe dare fine a questo spettacolo, confessasse, qualunque sia la verità. La signora Vittoria Rea ha ragione, Salvatore dovrebbe iniziare dal giorno in cui è nata la bambina, i Rea non sono riusciti a trovarlo dalla notte fino al mattino successivo ore 10,00 -vergogna- questa moglie pesava troppo - lui e l´amante hanno studiato come eliminarla e la furba Perrone, sono convinta che non era in caserma il giorno in cui è morta Melania- è stata coperta da qualcuno- oppure ha fatto lui tutto da solo - visto il soggetto.
commento inviato il 26/06/2011 alle 5:32 da lori  
Ciao Tancredi, come fai a dire che il caporal maggiore percepisce 1000 euro al mese Forse volevi dire 2000. Per quanto ne so, annualmente, come STIPENDIO BASE ne percepiscono 16.000 e rotti + l´anzianità + l´indennità ecc. ecc.....Somma la trasferta in Afghanistan e anche in un altro paese che non ricordo il nome, vedrai che, oltre a vivere bene, gli sono avanzati pure i soldi per iniziare a costruirsi, (quella era l´intenzione) una casa a Sabaudia.
commento inviato il 26/06/2011 alle 5:51 da Emma  
Comunque, se S. non fosse l´assassino, sarebbe veramente un idiota (e lo è comunque), basta sentire come parla e soprattutto quali futili considerazioni ritiene utili a dimostrare la sua presunta innocenza. E poi,non c´è bisogno di essere grandi psicologi per osservare come si stringono gli angoli della sua bocca mentre parla, ed è tipo dei bambini che dicono bugie. Oltre a tutte le prove materiali a suo carico: quando gli viene chiesto a Quarto Grado. Sei tu l´assassino Lui accenna debolmente un no, davvero troppo debole come risposta per chi è innocente, e subito dopo sembra togliersi la maschera e con un atteggiamento che sta fra il disprezzo, il cinismo e qualcosa davvero di sinsitramente criminale, ci dice. Non avete capito niente. Certo un gran che non l´abbiamo capito, con tutte le stronzate che ci ha raccontato...Ma che ci dica la verità. Chi e cosa vuol coprire Ma che siamo tutti fessi
commento inviato il 26/06/2011 alle 6:54 da gianfri  
Ciao Emma ,se fai una piccola ricerca sul web vedrai che lo stipendio di un caporalmaggiore non arriva ,di base ,a 1000€. Metti pure che aumenti di qualche centinaio di euro per comandi ad azioni speciali, ma siamo ,all´incirca ,su quella base. Diversa è la retribuzione per i militari comandati all´estero. Quindi la domanda ed i dubbi ,rimangono. Tancredi
commento inviato il 26/06/2011 alle 6:59 da Tancredi  
La mia domanda è: possibile che una persona dopo 20´ che è uscita di casa abbia bisogno di andare in bagno Ma nemmeno chi ha la cistite ci va così di frequente.....Può essersi dimenticata di farla a casa Non credo......lei sapeva bene come erano i bagni a Colle S. Marco. Questa è la prima incongruenza che fa strada a tutte le altre. Vergognati caporal maggiore, anche se non dovessi averla uccisa tu, l´hai presa per mano e l´hai portata nella fossa dei leoni....hai portato tua moglie a morire....razza di b.......
commento inviato il 26/06/2011 alle 9:32 da emma  
Non credo alla colpevolezza di Parolisi, che sicuramente sa chi è stato ma non parla perche qualcosa di pericoloso che non si vuole far scoprire.
commento inviato il 26/06/2011 alle 0:44 da anna  
Il tacere sulle amanti ecc. non vuole dire assolutamente niente , ciò che conta è che abbia detto la verita sugli orari e sugli spostamenti di quel giorno , solo questo conta, perchè se il telefonino di melania e i due di salvatore con gli spostamenti nelle varie celle che vengono perfettamente tracciati raccontano uno storia diversa allora si che c´è un problema. Certo, però, che se ti hanno ammazzato la moglie e pure ti accusano essendo innocente , fai tutto meno che avvalerti della facoltà di non rispondere.
commento inviato il 26/06/2011 alle 2:06 da Luca  
qualcuno ha notizia di testimoni , che hanno veramente visto uscire di casa Melania, o hanno visto solo la macchina con il marito al lato guida
commento inviato il 26/06/2011 alle 2:06 da Irene  
MELANIA REA Non meritava un marito perfetto traditore, falso ed ipocrita.Penso che uno cm lui è capace di fare tutto, anke UCCIDERE. LA MIA SOLIDARIETA´ E´ RIVOLTA VERSO LA FAMIGLIA REA , SL DIO PUO´ SOSTENERLI IN QUESTO MOMENTO DURO E DIFFICILE.
commento inviato il 26/06/2011 alle 2:44 da Futura Giornalista  
Fin dall´inizio ascoltando le dichiarazioni di Parolisi mi è sembrato tutto molto strano e lui, per niente sconvolto anzi, abbastanza controllato prima di rispondere alle domande a lui poste. In questo momento penso sopratutto allo stato d´animo della famiglia Rea e alla rabbia che provano sapendo che l´unica colpa che Melania ha avuto è stata quella di essere sincera ed innamorata.Ma allora è vero che nella vita se si è troppo buoni prendi solo delusioni Io non sono vendicativa ma auguro all´assassino di Melania di sognarsela tutte le notti e di non avere più pace.
commento inviato il 26/06/2011 alle 3:52 da katia  
Tancredi, ho sbirciato oggi nel web ed ho trovato un sito dove si parlava di quella cifra, ma ora non lo trovo più......Qualcuno deve avermelo rubato Vabbè dai, diciamo che ho letto male e tu hai ragione....pareva molto anche a me.......quello stipendio, sarà stato un generale ahahah; però ti sei dimenticato gli assegni familiari :D Ahahahah devo sempre aver ragione a tutti i costi :) Ciaoooooo
commento inviato il 27/06/2011 alle 0:04 da emma  
io credo da buon napoletano. che se mia moglie dovrebbe andare in bagno io andrei con lei per fargli compagnia visto che noi napoletani non perdiamo le nostre abitudini mi capita spesso di accompagnarla al bagno quando andiamo in qualche posto anche in un semplice centro commerciale non vedo il motivo. perche parolisi si e comportato in questo modo. cioè facendola andare da sola io non credo minimamente ha quanto ha raccontato salvatore . se un consiglio ti posso dare falla almeno riposare in pace ha questa stupenda madre . vittima solo dell ignorantità di un uomo crudele e senza cuore un´altra stella brillerà nel cielo di questa terra e si chiama stellamelania riposa in pace cara melania rea che dio assiste alla tua creatura un forte abbraccio alla famiglia rea le mie più sincere condoglianze
commento inviato il 27/06/2011 alle 3:02 da claudio  
CARA ROSANNA, CERTO CHE E´ STATO LUI, LA POVERA MELANIA NON GUIDAVA, ERA DIPENDENTE DAL MARITO IN TUTTO E PER TUTTO, PER SUA SCELTA NATURALMENTE, PERCHE´ MELANIA ERA UNA PERSONA MOLTO INNAMORATA DI QUEST´UOMO...QUINDI SI SA CHE E´ USCITA CON LUI E SOLO LUI PUO´ AVERLA UCCISA...NON CREDO L´ABBIA ABBANDONATA IN UN BOSCO E SE ANCHE L´AVESSE FATTO NON CI SONO MOSTRI CHE APPENA VEDONO UNA DONNA SOLA LA UCCIDONO...POI LA MESSA IN SCENA, CAMBIO DI ABITI, E ALLARME...L´HANNO PRESA, FORSE HA VISTO MOLTE VOLTE LO SCENARIO DI AVETRANA...STESSA FRASE DELLA SIGNORINA...MI DISPIACE PER LA POVERA VITTORIA, MA CREDO CHE I MERAVIGLIOSI NONNI POSSANO CRESCERLA MERAVIGLIOSAMNTE COME HANNO FATTO CON LA LORO MELANIA. E GIUSTIZIA SUBITO CARI INQUIRENTI...VOI SAPETE E QUINDI ESEGUITE SUBITO...E NON A PIEDE LIBERO PER CORTESIA. MELANIA REA E LA SUA FAMIGLIA MERITANO RISPETTO
commento inviato il 27/06/2011 alle 7:41 da iris  
...finalmete si puo´ sperare di vederlo varcare l´entrata del carcere. Me lo auguro con tutto il cuore.
commento inviato il 27/06/2011 alle 8:19 da Alessandra  
MI DISPIACE MOLTO CHE GLI AVVOCATI ABBIANO DETTO CHE PARLERA´ SOLO QUANDO IL QUADRO ACCUSATORIO SARA´ PIU´ CHIARO MA E´ CHIARISSIMO IL QUADRO ACCUSATORIO: LUI ERA CON MELANIA E DOVEVA DIRE LA VERITA´ CARI AVVOCATI, E´ COME SE AVESTE DETTO: NON SAPPIAMO CHE PESCI PIGLIARE E QUANDO VERRA´ ARRESTATO NON TIRATE FUORI CHE HA AGITO IN UN MOMENTO DI RABBIA OPPURE CHE E´ MALATO DI MENTEMI DELUDERESTE MOLTO E SOPRATTUTTO DELUDERESTE LA MERAVIGLIOSA FAMIGLIA DI MELANIA REA CHE MERITA DI SAPERE LA VERITA´ VERA MI DISPIACE CHE QUESTA VOLTA SIATE DALLA PARTE SBAGLIATA, MENTRE AD AVETRANA LO SIETE STATI DALLA PARTE GIUSTA E AVETE TUTELATO E TUTELATE BENE LA MAMMA DELL´ANGELO SARA SCAZZI
commento inviato il 27/06/2011 alle 1:03 da iris  
Un marito non puo´ aver sfregiato la moglie dopo morta stop-tr una 15 ina di giorni vi accorgerete che tutte le vostre inutili accuse ..Datevi una calòmata e fate lavorare gli esperti .
commento inviato il 27/06/2011 alle 5:02 da Tolindo con collaborazione di exsperto criminolgy  
Meri ma datti una calmata pazzerella..
commento inviato il 27/06/2011 alle 5:10 da Tolindoil sensitivo  
Concordo con John John, il movente può essere soltanto uno: lei aveva scoperto tutto e se avesse parlato, lui oltre a perderci la faccia, avrebbe perso la carriera, la famiglia ed il ispetto di tutte le persone a lui attorno. Ritengo che quest´uomo, se così si può definire, abbia soltanto avuto paura di perdere le sue stupide certezze carrieristiche e d´immagine dove in una caserma, si sa, la forma conta moltissimo. Mi stupisco di come mai non legga nessuna parola di biasimo nei confronti di quella donna (complice moralmente) che ha decisamente contribuito a rovinare questa famiglia. Sono secoli che esistono donne così, che accettano di vivere nell´ombra come dei condor in attesa di spolpare le carcasse e vivono la loro vita meschina in attesa delle briciole di tempo che questo genere di uomo è in grado di elargire.
commento inviato il 27/06/2011 alle 5:43 da patty  
Sono sempre del parere che abbia ragione Tolindo il sensitivo: dietro questa storia ci sono fatti grossissimi, altrimenti perchè avrebbero secretato la relazione dell´autopsia del medico legale Se pensassero che l´assassino è il marito, chiuderebbero subito con il suo arresto.
commento inviato il 27/06/2011 alle 5:46 da Veronica  
sono convinta che ad amazzare effettivamente Melania sia stata una donna che salvatore istruiva, e di cui avevano anche una relazione. da non sottovalutare che l´ambiente di quel tipo escono dei numeri immaginabili. quindi il movente per me e´ passione e Salvatore ne e´ al corrente di questo. cordialmente
commento inviato il 27/06/2011 alle 6:53 da ANNA  
Fate presto a trovare il colpevole, perchè se il colpevole è questo marito, meglio toglierli la figlia prima che possa fare del male anche a lei.... Di sicuro lasciare la piccola con lui, è troppo rischioso, se è un assassino, o quanto meno sospettato per essere tale, la figlia dovrebbe essergli tolta subito
commento inviato il 27/06/2011 alle 7:07 da ANNA  
e se non fosse stato lui ad uccidere sua moglie io penso che lui potrebbe essere a conoscenza di chi abbia materialmente eseguito l´ omicidio ma che da gran vigliacco, abbia paura di parlare perchè il tutto potrebbe essere riconducibile alla caserma... E´ stato rivelato che Melania aveva minacciato di sputtanare tutto quello che sapeva, non solo di suo marito, ma della caserma intera... qualcuno ha voluto tapparle la bocca. Ecco spiegato perchè lui se ne uscì subito con quel:Me l´ hanno presa.... ... Magari ha delegato qualcuno a farlo, questo si.... Comunque è certo che lui sa O è stato lui (da solo o con l´ aiuto di qualche collega) oppure è ben a conoscenza di cosa è realmente accaduto a sua moglie e per mano di chi. Se non è un assassino è comunque un gran vigliacco....
commento inviato il 27/06/2011 alle 7:59 da alessia  
Io credo che la fugace passeggiata non sia casuale.Probabilmente Melania avrebbe dovuto incontrare una delle amanti del marito per un chiarimento.E´ assurdo pensare ad un incontro casuale.E lui ad aspettare l´esito del chiarimento con tutta la pazienza che ha mostrato...consapevole che occorreva tempo.Melania è salita in macchina con la sua rivale probabilmente una allieva del marito,che conoscendo quei luoghi dove aveva fatto esercitazioni, li l´ha condotta e li l´ha uccisa essendo sopravvenute situazioni molto alterate.
commento inviato il 27/06/2011 alle 9:19 da Il mio pensiero  
Per Tolindo. Mi ispiri fiducia. Ma le tue visioni non potrebbero darci qualche dritta su giochi tipo lotto o altro per farci vincere qualche spicciolo Non te lo chiedo in modo ironico ma seriamente
commento inviato il 27/06/2011 alle 9:53 da Francesco  
Forse non ho perso qualche cosa, ma mi sembra di ricordare che Melania quando usciva portava sempre gli occhiali, perfino nel supermercato. Allora quando é andata a passeggio con il marito sicuramente aveva anche li indossato gli occhiali da sole, come mai li ha Salvatore non dico altro.
commento inviato il 27/06/2011 alle 0:09 da G-  
Supponiamo che Tolindo abbia ragione, che sia stato un uomo ossessionato di Melania. Forse il marito quando si era appartato l´ultima volta alle casermette con Melania aveva visto un guardone che gli spiava.. e che la cosa gli era piaciuta. Mettiamo che c´e l´abbia riportata lui , che qualcosa gli e´ sfuggito dal suo controllo e quell´uomo o piu se la siano presa... Sono solo assurde supposizioni. Tutte quelle bugie forse stanno coprendo una verita´ per lui imbarazzante da giustificare, specialmente agli occhi dei suoceri. Secondo me Salvatore non e´ l´assassino , ma sia colpa sua.
commento inviato il 28/06/2011 alle 5:40 da Katia  
MI AUGURO VIVAMENTE CHE SI RISOLVA TUTTO AL PIU´ PRESTO, NON SIAMO PERSONE CHE SI INTERESSANO AD UN CASO DI CRONACA COSI´ EFFERATO PERCHE´ SIAMO MALATI DI MENTE SIAMO PERSONE CHE VIVONO IN QUESTA SOCIETA´ COSI´ MALATA DOVE SEMBRA CHE UNA MORTE SIA UNA COSA DA POCO NO SIAMO PERSONE SENSIBILI E VOGLIAMO CHE ALMENO QUESTI CASI COSI´ SEMPLICI COME QUESTO DI MELANIA SIANO RISOLTI.NON ASPETTIAMO 10 ANNI COME PER SERENA MOLLICONE, ANCHE LI TUTTI SAPEVANO CHE LEI ERA ANDATA IN CASERMA E CHI ERA STATO MA CI SONO VOLUTI 10 ANNIBASTA CON LE OMERTA´ DEI MILITARIPARLATE PARLATE PARLATERAGAZZE LA VITA E´ PREZIOSA PER TUTTIPARLATE VOI CHE PASSATE IN QUELLE CASERME, MA LA VITA E´ UN´ALTRA COSA. CORAGGIO LE VITTIME MERITANO ALMENO UNA GIUSTIZIA TERRENA E ANCHE LE FAMIGLIE CHE SOFFRONO IN UN MODO TREMENDO GRAZIE PER AVERE RICEVUTO IRIS
commento inviato il 28/06/2011 alle 8:13 da iris  
Troppi omicidi irrisolti.E conosciamo solo quelli che sono sotto la lente dei media.Ma siamo sicuri che il sistema investigativo attuale sia quello giusto Che le figure giuridiche preposte siano all´altezza dei compiti affidati La magistratura deve interpretrare la legge .Cosa centrano con le indagini poliziesche di cui non hanno certamente esperienza e che dovrebbero spettare ad organi che per formazione sono certamente più adatti.Certo un controllo ,perchè non vengano commessi abusi e violenze sugli indagati,dovrebbe essere fatto :troppe morti di indagati si sono verificate La vicenda di Avetrrana docet :si può essere garantisti quanto si vuole ma in questo caso tutti e tre gli indagati andavano rinchiusi in galera e lasciati lì ,a pane ed acqua , a pensare alle loro nefandezze.Invece il vecchio è uscito di prigione ingrassato,ripulito ed in piena forma.Boh.... se questa è giustizia Farsi prendere per il sedere da un semi-analfabeta... Tancredi
commento inviato il 28/06/2011 alle 0:05 da Tancredi  
in questa tragedia familiare è tutto orrendo,meno che i genitori di Melania, sono stati a mio avviso correttissimi nel loro immenso dolore, hanno dato una grande prova di onesta´ e pulizia d´animo, di coraggio e discrezione, profondita´di sentimenti, specialmente il padre e il fratello,....meglio non potevano compartarsi....altri familiari non sono riusciti a comportarsi cosi´, vedi cogne ad esempio.
commento inviato il 28/06/2011 alle 5:42 da silvia  
Dal primo momento del tragico fattaccio, ritengo ke il vedovo sia coinvolto dal capo ai piedi, insieme a qualche collega. Spero di sbagliarmi, ma se così non fosse, si dovrebbe vergognare a dir poco, nei confronti della moglie, della bambina (ke non avrà più una mamma) e di tutti i parenti di Melania. A questo punto mi kiedo l´Esercito cosa farà nei suoi confronti Spero ke la giustizia faccia il suo corso e dia una condanna esemplare all´assassino
commento inviato il 28/06/2011 alle 7:32 da oreste  
Parolisi è proprio uno stupido quando dice che era innamorato della moglie, dice solo bugie. Un uomo che telefona all´amante dopo la morte della moglie per rassicurarla è evidente che l´unico pensiero è per la sua amante invece di piangere la moglie si preoccupa dell´amante. Questo gesto fa capire che lui è perdutamente innamorato di Ludovica e della moglie non se ne importa proprio. Io penso che quando un uomo sposato si innamora di un´altra donna, riesce ad odiare la moglie perchè rappresenta un ostacolo all´amore che lui prova verso un´altra persona ,infatti Melania negli ultimi tempi lo controllava tanto che gli incontri con Ludovica si erano ridotti, non si vedevano da mesi. Evidentemente Parolisi ha voluto risolvere i suoi problemi in questo modo. Parolisi sei un essere spregevole.
commento inviato il 28/06/2011 alle 8:39 da giovanna  
Assassino sui 30 35 anni, auto colore scuro possibile mercedes familiare, conosce melania e abita non distante dalla sua abitazione , ha tatuaggi capelli neri non ha precedenti penali vive solo ,o con genitori anziani,esperto subaqueo e marina,qualche anello al dito,altezza 1,80
commento inviato il 28/06/2011 alle 0:30 da Tolindo il sensitivo con exsperto criminology  
tolindo, ma non vedi che nessuno ti ascolta e tutti pensano che l´assasino sia parolisi. non convinci nessuno perchè la gente non è stupida. ma quale sensitivo credo nei sensitivi quanto credo in babbo natale. sai cosa dovresti fare vai in questura a raccontare tutto quello che hai scritto magari loro ti crederanno.
commento inviato il 29/06/2011 alle 6:38 da lena  
Oh Tolindo c´hai proprio rotto il ..... Mo basta, e´ chiaro che il colpevole e´ Salvatore Basta difenderlo, E´ un´offesa contro la povera Melania, la piccola Vittoria e i suoi familiari. Le mie più sentite condoglianze a questa splendida famiglia. Elio
commento inviato il 29/06/2011 alle 0:40 da Elio  
Secondo me c´è qualcosa che va al di là del rapporto tra Melania e Salvatore.E´ possibile che in caserma circolasse della droga e che Salvatore fosse coinvolto in qualche modo; Melania potrebbe aver scoperto qualcosa e minacciato di denunciare il tutto. Si spiegherebbero così anche la siringa ed il laccio emostatico trovati su di lei... ovvio che è un´ipotesi basata sul nulla, ma spiegherebbe tante incongruenze in questa triste storia.
commento inviato il 29/06/2011 alle 5:34 da spina  
Voglio segnalare una circostanza, secondo il mio modesto parere non trscurabile. Nel video che riprende i coniugi Parolisi/Rea, mentre si recano al super mercato,poche ore prima della tragedia, si nota che il Parolisi più volte gira il capoa destra come di chi cerca qualcuno o ha visto qualcuno, che magari sapeva benissimo dei suoi spostamenti...Un complice
commento inviato il 29/06/2011 alle 5:41 da tosca   
Elio non capisco perché ti accanisci così contro Tolindo, in fondo esprime le sue opinioni come tutti noi. Anch´io comunque ritengo Salvatore colpevole e se non e´ stato lui sa qualcosa, e´ tutto troppo strano, troppi dubbi e troppe contraddizioni.
commento inviato il 29/06/2011 alle 5:55 da Titty  
Tolindo il sensitivo, cambia mestiere e va a ciapa´ i ratt
commento inviato il 29/06/2011 alle 6:23 da Titti  
Ora gli avvocati inizieranno a denigrare i testimoni per innalzare il profilo psicologico del Parolisi.parolisi e´ colpevole perche´: Melania non era al colle, la pipi´ non si fa se non si e tranquille, l´anello di fidanzamento non si getta .Ammettiamo per un istante assurdo che il colpevole non sia lui, allora perche´ non dice chi e´ lui rischia la galera e poi se era con lei perche´ non ha chiamato l´ambulanza Come mai i genitori della sua donnina gli avevano prenotato la stanza a roma per ospitare il fidanzato della figlia Ignari della vita del Parolisi dicono .I sensitivi, sappiano che ris e ros sono laureati per fare un lavoro gravoso e da certosini .
commento inviato il 29/06/2011 alle 8:18 da marica  
Melania tenia condilomas.......y Parolise.......tiene condilomas...tambien....::
commento inviato il 29/06/2011 alle 3:02 da helena  
GIA´, I SENSITIVI, SANNO PERSINO L´ALTEZZA, IL LAVORO CHE SVOLGE L´ASSASSINO, DOVE HA IL TATUAGGIO, MA ALLORA VADANO DAI PM. COSI´ ABBIAMO RISOLTO TUTTO BUON LAVORO A TUTTI......
commento inviato il 30/06/2011 alle 7:50 da iris  
Vorrei dire una cosa nel rispetto del dolore della famiglia Rea, con tutta la delicatezza possibile e nessuna accusa. Solo un appello: sostenete i familiari. Seppure inizialmente l´hanno negato, i familiari di Melania erano al corrente del tradimento del marito di lei.Lo credevano un episodio concluso,e,come si fa spesso a fin di bene,si è voluto salvare il matrimonio ( e la faccia, e la scomoda nomea di separata).Anche perchè Melania amava il marito,e c´era di mezzo una bimba piccola.Non si poteva immaginare finisse in tragedia, ma gli elementi disastrosi c´erano già tutti. Un marito, è questa,purtoppo la mentalità,va rispettato:anche se non ci rispetta. Se tradisce, il tradimento va nascosto e giustificato,come fosse colpa della moglieSi affronta la rivale, non il marito La famiglia Rea ha detto che Parolisi non ha protetto sua moglie,è veroMa mi chiedo:se Melania avesse voluto separarsi tornando da loro, l´avrebbero appoggiata, accolta
commento inviato il 30/06/2011 alle 9:02 da antonella  
La cimice nella macchina di parolisi ha rilevato cio´ che lui dice a se stesso: non mollare parolisi dai che ce la facciamo.Cosa ci fa ancora un assassino libero io non so, evidentemente in italia occorrono prove su prove.Una potrebbe gia´ essere che siccome Melania al colle non c´e´ stata e lui ha mentito, perche´ ha mentito mettetelo in galera e fatelo parlare .Ah gia´ qui sono tutti innocenti fino a prova contraria.Agli avvocati vorrei dire: INUTILE DENIGRARE I TESTIMONI PER INNALZARE IL LIVELLO DELL´ASSISTITO... piu´ rispetto per i testimoni , anche se vi fanno comodo i soldi di parolisi, a tutto c´e´ un limite
commento inviato il 30/06/2011 alle 9:52 da marica  
Che rabbia tutta questa storia Chi ci ha rimesso, chi sta pagando La dolce Melania stroncata nel fiore degli anni, la piccola Vittoria che crescerà senza la mamma e con un puttaniere di padre se così si può definire, i genitori e il fratello di Melania che avranno nel cuore un vuoto incolmabile per sempre. Che tristezza I colpevoli devono pagare in terra e poi marcire all´inferno per il male che hanno fatto. Salvatore deve crepare in carcere e a quella troia di Ludovi (non si va con uomini sposati, stronza) auguro di innamorarsi follemente di un uomo, di avere uno splendido matrimonio e poi di essere CORNIFICATA per tutta la vita. Devi soffrire quello che hai fatto patire alla povera Melania. Forse sono stata un po´ cattiva ma e´ quello che penso e spero Lilly87
commento inviato il 30/06/2011 alle 1:43 da Lilly N.  
Altro che Ruby o la Minetti... Dilettanti Le vere puttane sono le soldatesse Chissà, ma ci vanno gratis o a pagamento
commento inviato il 30/06/2011 alle 1:54 da Giulio  
E´ lui il colpevole di aver fatto tanto soffrire Melania e poi alla fine anche morire, di una morte brutta che solo un essere schifoso può aver compiuto. La piccola Vittoria deve essere salvata e allontanata da un padre come questo incapace di sentimenti veri. Mi chiedo se è riuscito a fare tutto questo da solo e poi riuscire a essere così freddo, se sì è un mostro, se no ha agito insieme ad un´altra persona che se non è l´amante Ludovica Perrone perchè ha l´alibi di essere in caserma, ma il padre di questa tizia il suocero che aveva prenotato la camera d´albergo per il nuovo genero dove si trovava gli inquirenti hanno controllato l´alibi di questa persona Perchè magari un marito separato alla figlia nubile non sarebbe piaciuto ma un vedovo chissà, e poi questa donna stava mettendo a rischio la carriera della figliola. Salvatore e Ludovica che coppia diabolica per non dire s..............., ma il tempo farà giustizia alla dolcissima e solare
commento inviato il 30/06/2011 alle 3:42 da flo  
Ho inserito due commenti molto innocenti ma non sono stati pubblicati perchè Vorrei consigliare al Mago Tolindo di andare a lavorare invece di stare qui a sparare stupidaggini.Non se ne può più di maghi-cartomanti-medium ecc ecc.Hanno scoperto il modo di fare soldi in fretta e senza fatica ed internet pullula di questi soggetti.VergognaPerchè la Guardia di Finanza non fa niente per bloccare queste entrate di denaro abusivoPossibile che solo chi lavora debba pagare cifre esorbitanti solo se supera il reddito di mille euro e questi soggetti la fanno sempre franca Vedi le ville,gioielli,conti in banca e botulino quando appaiono in televisione.Ripeto.E´ vergognoso,un vero e proprio attentato alla dignità di chi lavora sul serio.
commento inviato il 01/07/2011 alle 8:39 da Mari   
Mery deve essere un apazza nevrotica, continua ad accusare ,non sono un mago e non esercito nulla di niente non ho nessun ufficio e non sono un mago hai capito pazzerella
commento inviato il 01/07/2011 alle 1:26 da Tolindo  
E quando verra´ fuori la verita´ sarete in molti a dovere chiedere scusa a salvatore parolisi.Capito signora meri
commento inviato il 01/07/2011 alle 1:28 da Tolindo  
ma che schifo l´assassino continua a recitare ma ancora per poco perchè tra pochi giorni ci saranno le prove dei Ris. Forse è meglio che l´assissino si suicida
commento inviato il 01/07/2011 alle 1:49 da antonio  
Quando all´origine del caso tanti si sono schierati dalla parte del vedovo, non mi capacitavo di quanto si possa essere sciocchi a pensare alla illogicità del suo racconto. Secondo me si spiega ora quanto odio ha provato il marito innamorato verso la moglie. Quest´odio si spiega. 1) Chi l´ha visto: filmino del matrimonio (Melania è innamorata e lo sposa perché è bello); 2) A lui non è mai molto interessato di sua moglie (vedi i tradimenti e le promesse di separazione); 3) Omicidio efferato dunque lite tra i due per la separazione; 4) I genitori raccolgono le cose della figlia e scoprono che lui ha gettato tanti oggetti; 5) Intercettazione del vedovo in automobile: Dai che ce la fai Parolisi ha sempre amato l´ambiguità e la moglie era diventata un ostacolo al suo egoismo.
commento inviato il 01/07/2011 alle 2:34 da giovanna  
lasciatelo stare Tolndo, lui è certo che non sia stato parolisi. Ha delle visioni che senz´altro gli suggeriscono qualcosa, non è detto che riguardino melania nel particolare, ma comunque vede qualcosa. se le visioni che ha non riguardano melania, comunque con molta determinazione è sicuro che non è stato il marito. Vedrete che su qualcosa ci azzeccherà...
commento inviato il 01/07/2011 alle 4:39 da bube  
Cara lilly hai ragione, Ludovica è una grandissima stronza disonesta,quando ha saputo che Salvatore era sposato,doveva lasciarlo stare,certe donne sono proprio delle grandi p............e rovina famiglie,LUDOVICA DEVI MARCIRE ALL´INFERNO
commento inviato il 01/07/2011 alle 2:18 da rosanna  
TOLINDO.....FATTI CURARE
commento inviato il 02/07/2011 alle 3:31 da dany  
Ieri sera ho seguito con molto interesse Quarto Grado.Fino a quel momento ero convinta che ad uccidere Melania fosse stato il marito ma una breve frase detta dalla madre lei mi ha fatto riflettere.Quest´uomo è stato condannato a priori dall´opinione pubblica,su di lui si è detto e si è scoperto di tutto e di più.Ma la vita privata della moglie è rimasta un segreto.E´ stata descritta come una donna senza macchia,dedita alla famiglia,innamorata,ecc ecc ecc.Quando Parolisi ha affermato di aver fatto sesso in macchina con lei nel bosco e non c´è proprio niente di male in questo,la madre di Melania ha detto al genero che non era possibile,al che lui le ha rispostolei non conosceva sua figlia Ecco la frase che mi ha fatto riflettere è proprio questa.Poi ha aggiunto mio cognato sa perchè ho detto le bugiee lui al telefono non ha replicato.Ora cosa ne sappiamo noi della vita sessuale di Melania
commento inviato il 02/07/2011 alle 9:19 da Mari  
Dicevo ,noi non sappiamo niente della vita sessuale di Melania.E se lei fosse stata consenziente alle scappatelle del marito (vedi ad es a Teramo i Club Privè per scambisti)Un´altra donna al suo posto avrebbe lasciato subito il marito visto che perseverava.Lei invece ad aprile gli ha fatto anche la torta per l´anniversario.DunqueDal filmino e le foto viste in tv non sembra affatto una sprovveduta.Potrebbe esserci dell´altro e certo i familiari di lei non lo direbbero.Chi può stabilire che lui sia il Diavolo in persona e lei l´Acqua SantaChi può dire con certezza che l´omicidio debba averlo compiuto per forza luiE se non parlasse per tutelare sua figlia da eventuali ritorsioniCi sono troppe cose che non tornano.Oggi ci sono moltissime coppie che escono dagli schemi per provare nuove emozioni,non è certo una novità.Omicidi così efferrati hanno quasi sempre come movente il sesso e la gelosia.
commento inviato il 02/07/2011 alle 9:39 da Mari  
E´ ridicolo ed offensivo dire che il Parolisi abbia voluto bene la moglie Melania. sposato da neanche tre anni e già una lunga storia di tradimenti, come può dire di essere stato uno stronzo, quando la parola giusta è Disonesto, perchè non è stato onesto con sua moglie, ne prima quando era in vita, ne dopo che è stata trovata morta.Un uomo che ha avuto tante esperienze nel lavoro, esperto di tante cose, bravo e forte da andare anche in Afganistan non può comportarsi da uomo sprovveduto ed ingenuo. Lui è traditore non solo per aver tradito la moglie ma soprattutto per aver tradito tutti, riempiendo la disgrazia di solo bugie. Si chieda il Parolisi invece cosa penserà un giorno sua figlia,quando vorrà sapere tutto e scoprirà come è morta la sua mamma e quanto è stato disonesto suo padre Spero che la famiglia Rea abbia chiesto al tribunale dei minori l´affido temporaneo della loro nipotina, fino a quando non si scoprirà il colpevole di tale efferato reato.
commento inviato il 02/07/2011 alle 1:20 da Carmela  
Vedo in questo forum molte pettegole forse vecchie zitelle che nessuno vuole piu´,in questo forum bisogna poter esprimere liberamente la propria opinione ma non bisogna offendere , ma la cosa piu´ grave secondo me e´ accusare un innocente , come per vendicarsi delle corna personali portate nella propria vita, volendo far passare tutti gli uomini belli e traditori , come degli assassini . Per arrivare alle mie conclusioni sul caso , comunque impiegherete ancora un po´ di tempo ma vedo che meri e´ sulla buona strada ... , io il caso grazie alle mie intuizioni lo ho risolto gia´ da almeno un mese , auguri a tutti .Non ve la prendete se non riuscirete a capirci qualche cosa, occorre fiuto esperienza e intuizione acuta cio´ che sicuramente scarseggia in una femmina pettegola.Ringrazio la redazione per la pubblicazione dei miei commenti e mando un saluto tutte le persone educate e gentili .
commento inviato il 02/07/2011 alle 7:26 da TOLINDO  
ci sono coppie che dicono di amarsi molto e si tradiscono a vicenda d´ amore e d´ accordo.Perchè secondo loro afforza il rapporto Io non ci credo ma moltissime altre persone si. e quindi lo fanno. Non siamo tutti uguali a questo mondo.Mi viene in mente la vicenda della Contessa Anna Casati accaduta molti anni fa.La perversione umana non ha limiti e rispetto NEMMENO NEL CONTESTO DELLA CHIESA: Quindi tutto può essere. Ridicolo fare i moralisti.
commento inviato il 02/07/2011 alle 8:44 da Mari  
io non so se sia stato lui ma se io non ho nulla da nascondere non dico di essere stato in un posto dove nessuno mi ha visto eppure c´erano tanti testimoni è stata molto più furba sabrina .comunque ieri sera a quarto grado la giornalista che intervistato ludovica ha fatto schifo perchè non doveva dire che quella soffriva perchè non merita nessuna pietà una donn che sta con un uomo mentre sa che la moglie è incinta ,è una donna senza morale e anche i suoi genitori che permettono che una figlia porti in casa come amante un uomo sposato .quello che non riesco a capire è come si possa uccidere con 30 coltellate la madre di tua figlia e non aver un pentimento ma forse l´ambiente militare ti insegna ad essere freddo e distaccato
commento inviato il 02/07/2011 alle 9:10 da NICOL  
Noi non crediamo che i presenti quel giorno a colle san marco dicano tutti la verita´,per farvi un esempio se quel giorno vicino le altalene ci fosse stato uno , o una dei tanti colpevolisti ,di sicuro mentirebbe pur di mettere in difficolta´ il parolisi ,gia´ condannato pesantemente dalla opinione pubblica e gia´ colpevole a priori, il non essere stato visto da nessuno dei presenti quel giorno rimane l unico motivo di colpevolezza per salvatore,e quindi dico solo che bisogna indagare ancora di piu´ su quelle persone,parolisi per adesso e´ innocente, nessuna traccia di sangue addosso nessuna traccia in auto,in quel poco tempo impossibile che sia riuscito ad uccidere lavarsi cambiarsi tenere a bada alla bambina e poi in seguito depistare ,senza contare che un marito con una figlia di 18 mesi,impossibile che torni per fare una svastica e infilare una siringa a scopo di depistaggio.
commento inviato il 02/07/2011 alle 9:54 da Exsperto criminolgy con tolindo  
Ieri sera ho seguito lìintervista che ha rilasciato a quarto grado Lidovica l´amante di Parolisi. Lei per quel giorno aveva un alibi di ferro ma ha detto un particolare che io non ho mai letto e sentito in TV - ha detto che Melania è stata trovata vicino ad una strada dove passavano parecchie persone ma ha precisato sotto un cartello - chi gli e lo ha detto se nessuno ne ha mai parlato e se Salvatore come dicono il giorno del ritrovamento del cadavere non è andato sul posto ma ha mandato l´amico ed il fratello A mio avviso può averlo saputo solo dall´assassino vale a dire Parolisi che quando le ha telefonato i giorni seguenti gli ha detto questa cosa quindi....... si è dato la zappa sui piedi da solo, ed è giusto che vada in galera e che buttino via la chiave.....
commento inviato il 02/07/2011 alle 0:59 da lisa  
Sono perennemente alla ricerca d´informazioni in merito all´orrendo omicidio di Melania. Ho appena letto un articolo che ha creato in me non pochi dubbi…. Il Pm Dott. Paolo Ferrero stava indagando su una presunta setta satanica negli ambienti militari riconducendo l´omicidio di Melania a queste indagini… Il CSM l´ha rimosso dall´incarico in modo a dir poco sospetto J questo e´ stato taciuto dai media e dalle grandi testate giornalistiche Quando il marito Salvatore Parolisi dice all´amico me l´hanno presa a chi si riferisce Secondo il mio insignificante parere il Parolisi sa ma non puo´ parlare Vedremo in seguito,,
commento inviato il 02/07/2011 alle 3:03 da Lucia  
Visto che Tolindo è il potere della verità perchè già ha scoperto tutto converrebbe allo Stato assumerlo per risparmiare tutti i soldi che comportano le innumerevoli indagini. Se Tolindo si permette di offendere chi esprime pensieri diversi dai suoi è solo perchè il vero cafone è lui, e vecchia zitella ci sarà sua sorella
commento inviato il 03/07/2011 alle 5:36 da Carmela  
l´avvocato biscotti deve essere coerente nelle strategie di salvaguardare la verità.Per l´omicidio di sara descrive come puo´ essere stata uccisa accertato che, le ultime persone a vederla viva sono stati i missseri.Per l´assassinio di melania il suo cliente( secondo lui) essendo stato l´ultima persona a vedere viva melania, non può essere il sospettato, anzi è vittima del massacro della tv,bugiardo per paura.La giustizia in italia non esiste,gli avvocati non cercano la verità ma il modo di escogitare una difesa al proprio assistito.Sarei curioso di sapere dall´avvocato biscotti, se, il sig parolisi salvatore, dopo le moltelici versioni( definirlo misseri 2°)fosse suo genero, quale indizio potrebbe essere inventato per allontanarci dal sospetto di coinvolgimento del parolisi. Vicino l´altalena la famiglia parolisi non cera, forse complici, che hanno informato salvatore sfortuna per lui non essere a conoscenza della presenza della scol
commento inviato il 03/07/2011 alle 3:55 da luigi  
Cara Rosanna, sono felice di sapere che c´è ancora qualcuno come me che crede nel valore della famiglia. Ho seguito l´intervista di Ludovica a Quarto Grado e il giudizio che avevo su di lei si e´ confermato, e´ davvero una grande STRONZ. Come si permette di dire che LEI sta soffrendo e Parolisi con LEI si e´ comportato male, MA STIAMO SCHERZANDO Un po´ di rispetto per Melania e i suoi familiari, LORO STANNO SOFFRENDO E con tutti loro Salvatore si e´ comportato male, dopo che lo hanno accolto come un figlio comportarsi così, ma dov´è il rispetto e la dignità e l´onore che l´esercito dovrebbero inculcare Boh, sono sempre più amareggiata per quello che sento. Sono d´accordo anche con ciò che ha detto Lisa, io non ho mai sentito il particolare del cartello, chissà... Speriamo che arrivi presto giustizia e che Melania possa risposare in pace. Lilly N
commento inviato il 03/07/2011 alle 5:28 da Lilly N.  
Purtroppo Ludovica, pur di aiutare Salvatore ad evitare la prigione, e conseguentemente tentando di salvare dal naufragio la loro relazione sentimentale, affettiva, sessuale e passionale, cerca di accreditare la tesi che non possa essere lui l´assassino di Melania, ma non è credibile nella sua confessione, perchè il giovane quel pomeriggio di lunedì 18 aprile, non ha saputo invece controllarsi, ed in un momento di rabbia cieca ed assurda, ha posto fine alla vita della moglie, piuttosto che lasciarla, come aveva promesso a lei, appena la sera prima.
commento inviato il 03/07/2011 alle 6:51 da Adolfo  
Il legale Biscotti afferma che il suo assisto vive ore di calma olimpica, a mio avviso la calma olimpica e´ solo dei genitori della vittima che vedono entrare e uscire dalla loro casa un individuo che se non e´ il colpevole dell´efferato omicidio ne e´ il complice. Per quanto riguarda l´amante sarebbe doveroso avvalersi di ornamenti come il silenzio e la vergogna.
commento inviato il 03/07/2011 alle 7:59 da antonella  
L´assassino non e´ parolisi salvatore. Lassassino e´ comunque un uomo sotto i quaranta anni, e dove melania e´ stata ritrovata non e´ il luogo dell omicidio , dalle ultime visioni che ho avuto e´ stata uccisa non all´aperto
commento inviato il 03/07/2011 alle 8:28 da Tolindo il sensitivo  
la verita´ arrirevà a galla, me lo auguro..........per melania e la figlia.
commento inviato il 03/07/2011 alle 9:09 da luca  
relativamente alle risposte della soldatessa, date all´intervista di quarto grado, anche lei non lesina bugie, sè lo stesso non le avesse mai parlato male della moglie come faceva lei a credere che prima o poi si sarebbe separato per andare a vivere con lei anche lei da lontano manda messaggi di circostanza e nient´altro. in questi giorni ho provato ad assolverlo ma non trovo nulla proprio nulla che lo scagioni dall´essere l´unico responsabile.
commento inviato il 03/07/2011 alle 9:20 da Antonella  
Penso che la soldatessa Ludovica non sia una donnaccia , ma una ragazza che si è innamorata, dopo che il Parolisi l´ha corteggiata e lei c´è cascata. Ludovica dovrebbe prendere le distanze da Parolisi, proprio perchè ha creduto in lui ed invece lui si è rivelato un gran bugiardo, eviterei di azzardarmi a dire che lui non sarebbe capace di uccidere, fino ad ora lui ha solo fatto pensare tutt´altro
commento inviato il 03/07/2011 alle 1:29 da Carmela  
ParolisiMisseri. Ilcontributo RESO DA LORO per la verità è stato solo un continuo racconto di bugie.L´avvocato Biscotti ha dichiarato nella trasmisione quarto grado che il sig parolisi ha detto menzogne per paura. Ma di che cosa Il sig parolisi è stato marito onesto, premuroso ,affettuso ,gentile ,sincero , pertanto i dubbi contro le sue continue menzogne potevano essere chiariti a qualsiasi richiesta.Gli avvocati difensori, considerato, che è stato ascoltato tante ore hanno consigliato misseri scusate ho sbagliato il parolisi, di avvalersi di non rispondere.Ma questi che difendono sembra che siamo cretini.Un cittadino ha il diritto di essere assistito da un avvocato per tutelarsi, difronte all´ingiustizia di essere indagato avvalersi di non rispondere nuovamente perchè sopravvenuti nuovi elementi lASCIANO AMAREZZA,DUBBI E SCONFORTO.Sono nonno,mi dispiace non potere comunicare con gli avvocati del sig.parolisi per ricordare loro che melania è morta ma VITTORIA E´
commento inviato il 03/07/2011 alle 1:44 da LUIGI  
Assodato il fatto che Salvatore tradiva ripetutamente da almeno 2 anni la moglie, secondo voi Melania era tutta casa e figlia Da quanto emerge, Salvatore rientrava poco a casa, quindi melania era spesso sola. Essendo bella e appariscente non credo stesse a casa a fare i centrini tutto il giorno Aprite gli occhi...
commento inviato il 03/07/2011 alle 2:01 da robin  
SI VERGOGNI CHI CERCA DI BUTTARE FANGO SU MELANIA MELANIA ERA UNA DONNA INNAMORATA, FEDELE E SOLA CON LA SUA BAMBINA AD ASPETTARE OGNI SERA IL RITORNO DI QUELL´ESSERE SE LA MAMMA HA DETTO CHE MELANIA NON POTEVA ESSERE STATA CON SUO MARITO QUEL GIORNO A FARE SESSO E´ PERCHE´ MELANIA AVEVA UN GROSSO PROBLEMA AGLI ORGANI GENITALI E NON POTEVA AVERE RAPPORTI E LA SIGNORINA CHE VUOLE SALVARE IL PRINCIPE AZZURRO FACCIA ATTENZIONE, IL DIAVOLO FA LE PENTOLE MA NON I COPERCHI QUI CI SONO PERSONE SINCERE COME NOI E ALTRI AMICI DELLA BELLA COPPIA NON PERMETTETE A NESSUNO DI INFANGARE IL NOME DI MELANIA VOI CHE CONTROLLATE I COMMENTI GRAZIE. UNA MAMMA
commento inviato il 04/07/2011 alle 8:36 da iris  
E POI RILASCIARE UN´INTERVISTA FACENDO VEDERE SOLO GLI OCCHI MA SE LA SUA FOTO E´ SU TUTTI I GIORNALI ALTRA STRATEGIA DEGLI AVVOCATI E DI QUELL´ESSERE ANDIAMO, VERGOGNATEVI DI ESISTERE RICORDATEVI DI UN FIORE CHE NON C´E´ PIU´ E DI SUA FIGLIA E DELLA SUA FAMIGLIA TANTO TUTTO SI PAGA E TUTTO TORNA INDIETRO QUESTA E´ LA LEGGE DELLA VITA CARI SENSITIVI ETC ETC ETC.acpw CI VORRA´ DEL TEMPO MA TUTTO TORNA AL POSTO GIUSTO
commento inviato il 04/07/2011 alle 8:49 da iris  
Qualcuno puo´ farmi sapere se nelle vicinanze della sparizione e ritrovamento di melania ci sono dei cavalli
commento inviato il 04/07/2011 alle 0:51 da Tolindo il sensitivo  
Ho ascoltato l´intervista a Ludovica P., quello che mi è apparso strano nelle sue parole è stato il tentativo di minimizzare il suo rapporto con Parolisi e la difesa a spada tratta dello stesso. Secondo me il rapporto con Parolisi era un rapporto importante, e credo che lui si sia innamorato perdutamente di quella ragazza, dalla bellezza disarmante (una così non la vedo nel ruolo di sedotta e abbandonata), inoltre lei sostiene che lui sia innocente perchè on avrebbe potuto uccidere la moglie per una scappatella.... Scappatella.. Una storia di due anni fatta di incontri, chiamate con cellulari e linee riservate, richiesta di trasferimento a Sabaudia, imminenti incontri con i genitori di lei, ai quali era stato presentanto come suo ragazzo. Boh qualcosa non torna
commento inviato il 04/07/2011 alle 1:02 da claudia  
Vedo dei cavalli cavalli ca valli acqua e cavalli cavalli e acqua
commento inviato il 04/07/2011 alle 1:27 da Tolindo il sensitivo  
anche io vedo acqua, tanta acqua, perchè diciamocelo, questa storia così come raccontata da chi ha visto Melania per l´ultima volta fa acqua da tutte le parti. Dico che in tutta questa vicenda la vera colpevole è signora Menzogna che preesiste all´omicidio ed impera successivamente ad esso. Cosa cambia se Parolisi è stato l´esecutore o un mero spettatore dell´evento nefasto Può considerarsi meno grave del compimento di un delitto, l´omertà, il tacere per paura o viltà Non esiste timore alcuno, minaccia alcuna che possa costringere un essere al silenzio, dinanzi alla morte di un altro essere. Perciò, se un dito va puntato, indirizziamolo pure verso l´unica causa di tutto: il trionfo della menzogna e della pusillanimità. Povera Melania, Rea soltanto di avere amato veramente.
commento inviato il 04/07/2011 alle 4:47 da raffi  
UN RAPPORTO POCO IMPORTANTE MA SE LUI AVEVA DECISO DI PASSARE LA PASQUA CON LA SIGNORINA, QUALE CORAGGIO HANNO QUESTE DUE PERSONE DI MENTIRE COSI´ SPUDORATAMENTE CERTO CHE ADESSO I DUE MINIMIZZANO, C´E´ DI MEZZO UNA MORTALA MOGLIECARA SIGNORINA, STAI PURE CON IL TUO PRINCIPE, SE VUOI,DIFENDILO A SPADA TRATTA, RICORDATI CHE GLI UOMINI COSI´ NON CAMBIANO E LA STESSA COSA SARA´ FATTA A TEE POI LA PICCOLINA:COME PUO AVER FATTOMA STATE SCHERZANDO TUTTI, I BAMBINI SI ADDORMENTANO IN MACCHINA, IO NE HO DUE E SO QUESTO DITE LA VERITA´GRAZIE MILLE. IRIS
commento inviato il 04/07/2011 alle 5:45 da iris  
La Ludovica sminuisce l´ importanza della loro storia clandestina dichiarandosi una delle tantema non e´ vero .Lei era, forse e´, la storia importante del Parolisi.Lei insiste a dire che ha la certezza dell´innocenza di lui per aiutarlo ad uscire pulito e libero e costruirsi finalmente una vita con lui.Invece di ucciderla o...di farla uccidere,come era piu semplice chiederle la separazione e lasciare in vita la mamma alla sua bambina.Grande bastardo e idiotaUn abbraccio forte alla famiglia Rea, una preghiera al buon DIO Che aiuti il proseguo della loro vita e della piccola Vittoria
commento inviato il 04/07/2011 alle 6:34 da mimma  
Mi sto chiedendo da un pò di tempo se per caso in quel fatidico giorno della scomparsa di Melania i coniugi abbiano litigato e Melania possa esser uscita dall´ auto. Magari Parolisi l´ abbia cercata dopo un certo tempo trovandone il cadavere. Spaventatosi si sia consultato con qualcuno e temendo il coinvolgimento nell´ omicidio abbia mantenuto la tesi di Colle San Marco, come noto alla madre di Melania. Solo cosi´ potrebbe spiegarsi il fatto che lui conoscesse la posizione esatta del corpo, il fatto di non aver fermato l´ auto dei carabinieri, il fatto di non collaborare nelle ricerche, il non aver telefonato ai suoceri ed il fatto di aver detto a Ludovica con assoluta certezza che alla fine si sarebbero riuniti.Altrimenti o conosce l´assassino/complice o è stato lui.Secondo me Ludovica sa qualcosa di più. Cosa ne pensi Sensitivo della mia teoria
commento inviato il 04/07/2011 alle 9:14 da artemisia  
io vedo un somaro invece.... che scrive scemenze.... e senza il bisogno di essere sensitivo...
commento inviato il 04/07/2011 alle 9:20 da gio  
Io vedo un somaro che scrive.... e senza essere sensitivo...
commento inviato il 04/07/2011 alle 9:33 da giovanni  
Si vede dai filmati che i due non stanno mai assieme, sono sempre a metri di distanza.. e parolisi controlla prima di entrare al supermercato se c´Ã© qualcuno che forse sta appostato in attesa, di entrare in azione.... un complice, un maniaco, uno stronzo... Parolisi sa molto piu di quello che dice e la soldatessa amante farebbe bene a tacere e vergognarsi di essere andata con un upmo sposato... LA GENTE SPOSATA VA LASCIATA IN PACE Ma credete in DIO Siete sicuri VE NE ACCORGERETE UN GIORNO PS in questo preciso momento , ovvero nel momento in cui ho scritto questa ultima frase, sono suonate le campane e si é messo a piovere... meditate gente meditate e cercate di vivere un pò meglio.... DIO C´E´ e non é buono.... é GIUSTO Ci accorgeremo tutti di cosa vuol dire giustizia..... quella vera......
commento inviato il 04/07/2011 alle 9:41 da gio  
Ho visto Parolisi intervistato a Quarto Grado, alle domande che gli venivano fatte rispondeva picche a chi gli domandava pacche. Non si capiva se c´è, o ci fa. E soprattutto non capisco conme ci si possa innammorare di uno così che quando apre bocca fa cadere tutto quello che ti puo´ cadere a terra E poi, tutte quelle scene di pianto esagerato sono la prova lampante di una recita. Il dolore più grosso lo stanno spportando i genitori ed il fratello, è risaputo che in assoluto il dolore piu´ grande è la perdita di un figlio, ed i genitori sono così addolorati da non riuscire a versare lacrime da quanto soffrono non come invece fa Parolisi che da spettacolo anche senza dignità di un dolore che non esiste dentro di se, secondo me, troppe lacrime, troppi pianti già dal primo giorno guardando sempre le telecamere in queste esternazioni Esoprattutto, troppe balle
commento inviato il 04/07/2011 alle 2:57 da giulia  
COME MAI IL SIGNOR...DICE ALLA SUA AMANTE CHE MELANIA E´ SCAPPATA PER DUE O TRE GIORNI, NON E´ PREOCCUPATO PERCHE´ TANTO TORNERA´...ALLORA LE AVRA´ ANCHE DETTO COSA E´ SUCCESSO TRA LORO DUE PERCHE´ MELANIA AVESSE PRESO LA DECISIONE DI SCAPPARE...PER COSA LO DICA LA SIGNORINA AGLI INQUIRENTI...NON SI SCAPPA DA UN MARITO SE COME DICE LA SIGNORINA LUI VOLEVA BENE A SUA MOGLIE E TUTTO ERA TRANQUILLO MA SE LUI DOVEVA ANDARE DA LEI PER PASQUA COSA ERA TRANQUILLO AVANTI SIGNORINA DICA TUTTO QUELLO CHE IL SIGNOR...LE HA DETTO, NON FACCIA COME IL SUO PRINCIPE...VISTO CHE NON E´ INDAGATA PER NULLA SI AVVALGA DELLA FACOLTA´ DI RISPONDERE E RINGRAZI IL CIELO DI ESSERSI SALVATA... LEI
commento inviato il 05/07/2011 alle 8:41 da iris  
C´è da dire una cosa, Parolisi avrà provato a dirle che voleva lasciarla e lei lo avrà minacciato o fatto impaurire (perchè se tuo marito ti lascia non gli dici: ok è stato bello.. e goditi la vita con la tua nuova fiamma mentre io mi cresco la bambina da sola, qualche donna lo farà ma l´80 delle donne impastiscono il divorzio come una vendetta), e questo avrà scatenato la sua ira(questo non giustifica quello che eventualmente ha fatto). La creazione dell´alibi e il depistaggio erano d´obbligo dato che lui sarebbe andato dritto dritto in galera senza passare per la Procura di Ascoli a fare interrogatori, l´interrogatorio lo avrebbero fatto in carcereLui non aveva un alibi, ERA IN LICENZA E FILMATO IN COMPAGNIA DELLA MOGLIE, chi poteva credere che non era stato lui ad ucciderla NESSUNO.
commento inviato il 05/07/2011 alle 1:30 da Claudia  
Ma non vi si presenta mai il dubbio ´ TUTTI COSI´ TALMENTE INTELLIGENTI DA AVER RISOLTO IL CASO con parolisi colpevole , in modo cosi banale scusatemi ma siete dei veri CRETINI
commento inviato il 05/07/2011 alle 3:03 da Tolindo  
Parolisi non sofre perche e innocente sofre perche e colpevole e sofrirà tutta la sua vita. Questo teatro davanti le telecamere dimostra secondo mé la mascera di lui. Mi dispiace molto di questa signora bella. Non e solo stata tradita ma dopo anche uccisa.
commento inviato il 05/07/2011 alle 4:10 da ALMA  
Sono un medico e non un criminologo, ho una mia idea che va consolidandosi sempre più sulla colpevolezza di Salvatore ahimè(che si chiama come me),però devo dire una cosa con cognizione di causa:il papilloma virus che si trasmette x via sessuale, può restare latente per anni, senza manifestarsi,e non solo, anche la caduta delle difese immunitarie, può fare in modo che abbia il sopravvento sull´organismo, per cui, non necessariamente Melania l´ha contratto da Salvatore che a sua volta l´avrebbe contratto da qualcun´altra. Confidando in una giustizia più umana che divina, saluti.
commento inviato il 05/07/2011 alle 6:05 da salvatore  
tolindo, mi sa che i cavalli ti son passati sulla testa schiacciando il cervello
commento inviato il 05/07/2011 alle 7:05 da salvatore  
si, siamo tutti cretini, un uomo esce di casa con la moglie, che non guida, quindi guida lui, tutti i testimoni mentono perchè magari è stato qualcuno di loro, la macchina, qualcuno l´avrà tolta dai video o dalle foto perchè magari uno di loro ha qualcosa da nascondere Vedo aquile, pipistrelli, pappagalli, fbi, ndrangheta, camorra e mafia. Andiamo, stiamo parlando purtroppo di un delitto famigliare compiuto da un essere senza cervello e infatti usava la sua parte inferiore e basta E basta con la storia che è stato in Kossovo, che è bravo, che non ha mai usato le maniere forti e´ piena la cronaca di personaggi così. Nessuno conosce mai veramente chi ha vicino.
commento inviato il 05/07/2011 alle 1:43 da iris  
Caro sig. giò somaro sarai tu, in che mondo vivi Quanti anni hai Guarda che Dio è amore non è un vendicatore. Mi sono rivolta a Tolindo, non certo ad un maleducato come te
commento inviato il 06/07/2011 alle 8:31 da artemisia  
Molti medici fanno morire prima gente che camperebbe benissimo ancora per 20 anni,alla asl di competenza della mia provincia di roma il diabetologo senza prima aver consigliato nessuna dieta ha fatto morire una paziente con 4 pasticche al giorno di un ipoglicemizzante e un altro paziente con improvvisa tachicardia gli viene consigliato di andare a prendere in farmacia un farmaco per i bruciori di stomaco..... salvatore tu sei nu dottorino fatevi curare.
commento inviato il 06/07/2011 alle 1:44 da Dottorinoro´c  
Si si sei medico ma quale medico chi si farebbe visitare da un medico salvatore il medico
commento inviato il 06/07/2011 alle 7:14 da Tolindo  
Può essere anke k nn l´abbia uccisa lui ha pagato un mandante x effettuare l´omicidio intanto k aveva la bambina.quando qst´ultimo ha compiuto l´omicidio ha visto il corpo in quelle condizioni ed è poi andato in bagno a vomitare.
commento inviato il 06/07/2011 alle 9:56 da Fede  
Anche Allocchi, un´altro sensitivo, ha detto che Parolisi è innocente, è stato ascoltato dai carabinieri. A volte i sensitivi sbagliano ma a volte hanno contribuito a risolvere dei casi e per questo vengono ascoltati dalle forze dell´ordine che verificano l´attendibilità delle loro visioni. Tolindo in buona fede e per aiutare scrive quello che vede, non è detto che sia la verità ma perchè ve la prendete così tanto con lui Anch´io penso che Parolisi non sia l´assassino ma stia mentendo per coprire qualcos´altro. Non ne sono sicura, ma voi come potete essere sicuri che sia colpevole Tolindo ti leggo con interesse e se non vuoi più scrivere almeno informa gli inquirenti di quello che vedi. Ho letto che Melania era appassionata di cavalli e nella zona ci sono dei maneggi e mi sembra che in un video dicevano che era stato interrogato uno del maneggio della caserma. Spero che la verità venga alla luce, qualunque essa sia, e soprattutto che non r
commento inviato il 07/07/2011 alle 1:43 da alessandra  
Il cerchio si stringe, le nostre tesi hanno un fondamento E´ spuntata fuori un´amica di Melania la quale sostiene che Melania voleva lasciare Parolisi e lo avrebbe minacciato di non fargli più vedere la bambina e le avrebbe raccontato anche di una drammatica telefonata con Ludovica. Perchè Ludovica ha mentito E´ questa la domanda che mi pongo
commento inviato il 07/07/2011 alle 1:58 da Claudia  
Numero 7 vedo numero 7 oppure 78 confusamente 87 piante tagliate alla base, con una ascia ultima visione.
commento inviato il 08/07/2011 alle 8:11 da Tolindo  
Anello e collanina potrebbero riservare delle sorprese,questi oggetti di valore oltre ad essere scagliati durante una lite verso i mariti o fidanzati, se in oro vengono molte volte anche rubati, e magari scivolati di mano allo stesso assassino e persi durante l´allontanamento dal luogo questa e´ solo una ipotesi di esperto e non una visione di sensitivo
commento inviato il 08/07/2011 alle 8:27 da Exsperto criminolgy con tolindo  
Il mio modestissimo pensiero è che dietro questo omicidio ci sia qualcosa di molto più complesso, tutto porterebbe a Salvatore per le sue bugie, ma ho il presentimento che lui voglia proteggere qualcuno di molto vicino e cioè la sua bambina, nessuno ha pensato al mandante come a personaggi della malavita, non dimentichiamoci la soldatessa arrestata facente parte del clan, e se Melania fosse stata un avvertimento per farlo tacere e magari è sotto minaccia per la figlia I segni, la siringa, secondo me non sono state fatte dall´assassino per depistare, ma per rafforzare un messaggio diretto a Parolisi. E lui sà che la prossima vittima potrebbe essere la piccolina, così si spiega il perchè lui cerchi mille scuse, e si contraddice...Resteremo in attesa di novità
commento inviato il 08/07/2011 alle 0:35 da Speranza di verità  
E se in questa storia si intrecciassero storie diverse ed anche la casualità e perciò è così difficile venirne a capo Forse Salvatore ha mentito per motivi diversi. Un po´ all´inizio per nascondere i tradimenti ( sbagliando perchè non ha aiutato le indagini ma ciò non fa di lui l´assassino ), un po´ per proteggere la bambina, un po´ perchè forse c´è qualche segreto militare In TV sia la famiglia Rea, sia i carabinieri, sia l´avvocato di Parolisi hanno detto: on si può dire tutto. Dicono che in Afganistan la camorra si era infiltrata nell´esercito e trafficava droga nascondendola nelle armi. Salvatore è stato in Afganistan e hanno arrestato quella soldatessa. Se le siringhe e il laccio erano un messaggio a Parolisi Ma un´altra ipotesi è che potrebbe anche essere stato un serial killer, ci sono state anche altre 2 donne uccise a coltellate nello stesso modo di Melania una in quello stesso bosco, una a pochi chilometri e
commento inviato il 08/07/2011 alle 6:50 da alessandra  
Tolindo, per quanto concerne l´uccisione di Melania, concordo con te.....non è stata uccisa all´aperto, ma dentro quel casotto. L´hanno tolta di lì il giorno del ritrovamento. Però non sono d´accordo quando offendi.........Possibile che tu debba dare dei cretini a persone che nemmeno conosci Solamente perchè non la pensano come te Bye bye
commento inviato il 09/07/2011 alle 8:49 da emma  
L´offesa era rivolta alle due tre persone che senza motivo mi ha nn offeso non di certo a tutte le persone educate e gentili come te.
commento inviato il 10/07/2011 alle 9:43 da Tolindo   
Una delle ipotesi di exsperto ,e´ che parolisi che di sicuro materialmente non ha ucciso nessuno ,ma potrebbe sapere con chi melania doveva incontrarsi quel giorno, e questa persona non e´ possibile assolutamente che sia una sua amante ,la avrebbe fatta arrestare immediatamente, ma potrebbe essere un uomo di cui salvatore ha tremendamente paura vuoi per la sua carriera vuoi per il male che potrebbe fare verso i suoi cari.
commento inviato il 10/07/2011 alle 1:17 da Exsperto criminolgy con tolindo  
Questo è un´altro caso come quello della Franzoni. Perchè gli inquirenti non hanno subito sequestrato l´automobile di Parolisi e la casa
commento inviato il 11/07/2011 alle 0:48 da Giulia  
Experto......la tua tesi potrebbe essere buona, però mi dovresti spiegare perchè ad uccidere Melania è stato un uomo e non una donna.... Parli di minacce alla famiglia del Parolisi, ma dopo l´uccisione della moglie stai zitto Per me è che lui ha tantissimi scheletri nell´armadio e se dovesse aprirlo gli cadrebbero addosso rovinosamente; la sua carriera sarebbe arrivata al capolinea Ciaoooooo
commento inviato il 11/07/2011 alle 2:03 da emma  
Certo che ne avete di fantasia La stessa fantasia che per anni ha lasciato libero Danilo Restivo di uccidere altre 2/3 persone. E´ vero si, in Italia c´è la presunzione di innocenza, certo, la dobbiamo rispettare, ma davvero tirare fuori queste mega cavolate delle infiltrazioni mafiose, camorristiche.... Forse non vi rendete conto ma se hai a che fare con certa gente, loro non ti danno degli avvertimenti, uccidono te e tutta la tua famiglia e non si sporcano le manine dandoti delle cortellate Quindi risparmiateci le vostre conclusioni
commento inviato il 11/07/2011 alle 1:57 da Claudia  
E va bene, proviamo a pensare che non sia stato lui. Non è un assassino ma è un vile esasperato. Sa e non vuol parlare, di certo non perchè teme che gli possano sterminare l´intera famiglia. L´unico pericolo che avverte è la rovina conclamata della sua immagine e conseguentemente della sua carriera. Lo assale la paura di perdere una professione così gratificante e conciliante l´utile al dilettevole, depositaria di misteri e segreti.E´ un egoista. Solo in una cosa lo credo: e cioè che non avrebbe mai lasciato Melania. D´altronde, chi è lo stupido che lascia una poverina che il giorno di San Valentino prepara una tavolata con dolci e tartine a forma di cuore con tanta devozione Troppo comodo avere tutto, più facile tenerla accanto e fare i suoi porci comodi e non tornare spesse volte a casa di notte perchè il suo lavoro richiedeva orari strani………… Il trionfo della menzogna, delle bugie, della bramosia sessuale, a chiunque appartenga quest´ultima.
commento inviato il 11/07/2011 alle 2:18 da raffi  
E va bene, proviamo a pensare che non sia stato lui. Non è un assassino ma è un vile esasperato. Sa e non vuol parlare, di certo non perchè teme che gli possano sterminare l´intera famiglia. L´unico pericolo che avverte è la rovina conclamata della sua immagine e conseguentemente della sua carriera. Lo assale la paura di perdere una professione così gratificante e conciliante l´utile al dilettevole, depositaria di misteri e segreti.E´ un egoista. Solo in una cosa lo credo: e cioè che non avrebbe mai lasciato Melania. D´altronde, chi è lo stupido che lascia una poverina che il giorno di San Valentino prepara una tavolata con dolci e tartine a forma di cuore con tanta devozione Troppo comodo avere tutto, più facile tenerla accanto e fare i suoi porci comodi e non tornare spesse volte a casa di notte perchè il suo lavoro richiedeva orari strani………… Il trionfo della menzogna, delle bugie, della bramosia sessuale, a chiunque appartenga quest´ultima.
commento inviato il 11/07/2011 alle 2:18 da raffi  
mi auguro vivamente che le indagini non confermino la colpevolezza di Parolisi, altrimenti vuol dire che viviamo in una gabbia di matti...
commento inviato il 11/07/2011 alle 2:42 da mario  
seguo costantemente questa vicenda....e Salvatore Parolisi non mi ha mai convinto con le sue tante versioni. Poi lui che aveva tutte queste donne (che schifo) ma si è mai reso conto di avere a fianco una donna così bella......cosa aveva Melania di meno a qualcun´altra........Spero solo che la verità venga fuori prima o poi e che qualcuno paghi.......
commento inviato il 11/07/2011 alle 5:40 da anna maria  
non credo possa essere stata una donna, troppa efferatezza. lui e´ ignorante ma non scemo ed e´ molto probabile ke sia veramente stato lui; avranno litigato in malo modo perche´ lui le avra´ detto di volerla lasciare, e a quel punto e´ degenerato tutto...spero che nn sia cosi´ per i genitori e la bimba.
commento inviato il 11/07/2011 alle 6:18 da dany  
Salve di nuovo a tutti non so neanche se raccontarla questa ultima visione e sensazione che ho avuta, ma sento che debbo dirla a fin di bene ,purtroppo vedo altra morte collegata con questo omicidio
commento inviato il 11/07/2011 alle 6:46 da Tolindo il sensitivo  
Eppure anche se tutti gli indizi portano a Salvatore, c´è qualcosa che non mi convince, sarebbe troppo scontato che sia stato lui. Penso che con la preparazione militare, si sarebbe procurato un alibi, mah forse sbaglierò ma sono sempre più convinta che questo delitto sia stato compiuto non per un tradimento.....Se avete notato l´avvocato Biscotti durante la trasmissione si rivolge al fratello di Melania e dice: Salvatore ha detto tutto, e certe cose non possono essere dette pubblicamente, e tu sai a cosa mi riferisco...Penso che Salvatore fosse combattuto tra la moglie e il sentimento per l´amante, ma che dell´omicidio non sia colpevole. E poi non è vero che se si è coinvolti con la malavita anche indirettamente, questi facciano una strage, nel caso Salvatore avesse in mano qualcosa che scotta, per farlo desistere a svuotare il sacco, potrebbero avergli mandato un segnale forte. E se fosse così avrebbero un significato le sue titubanze nel rispondere sincer
commento inviato il 12/07/2011 alle 9:54 da Speranza di verità  
asssodato fin da subito che Parolisi è coinvolto in questo orrendo delitto, mi limito a giudicarlo anzittutto come persona, dato che ha deciso in primis di rivelarsi al mondo intero per discolparsi in tutti i modi dei dubbi che ha sollevato fin da subito: freddo calcolatore, sfrontato per la sua aria di superiorità, bugiardo, spavaldo, traditore, uomo tra i peggiori sulla terra su cui poter fare affidamento come marito e come padre e così via...così ci è apparso in tv, sullo schermo dove si è impressa la sua faccia che, come tante, non dimenticheremo per molto tempo. Il caso potrà chiudersi in due modi, o con la conferma della sua colpevolezza, o con la sua assoluzione, ma pur sempre rimarrà il sospetto su di lui se non si troverà il vero e presunto assassino, come per altri delitti efferati rimasti impuniti, in cui l´unico indagato e sospettato è stato lasciato in libertà e il tutto è stato archiviato frettolosamente.
commento inviato il 13/07/2011 alle 4:20 da dany  
Poi c´è quell´uomo che ha telefonato per avvisare che aveva trovato il corpo di Melania che non si è mai fatto identificare. Se una persona non ha nulla da nascondere non ha motivo di restare anonima, chiama la polizia e dice nome e cognome, non arriva fino a Teramo per telefonare da una cabina ma credo che avrebbe sicuramente paura che l´assassino sia ancora nei paraggi e telefonerebbe immediatamente anche perchè se l´assassino fosse ancora lì avrebbe paura di essere ucciso anche lui . Non capiscp come mai se hanno registrato la telefonata di quell´uomo non la fanno sentire in televisione affinchè venga identificato, è davvero strano che l´uomo non abbia detto il suo nome, a meno che non sia qualcuno che non ha il cellulare o con problemi psicologici o con precedenti penali che sebbene innocente abbia paura di essere incolpato ingiustamente. Non si può mai accusare nessuno senza una prova certa solo perchè si comporta in modo strano.
commento inviato il 13/07/2011 alle 9:19 da alessandra  
per me gli assassini sono due salvatore e ludovica in accordo infatti tra di loro ci sono state diverse telefonate sia prima che dopo la morte di melania è chiaro che volevano liberarsene la loro storia era intensa e durava da tempo
commento inviato il 14/07/2011 alle 5:27 da magnolia  
Io penso che Parolisi con questo delitto non abbia a che fare. Chi non mi piace è Paciolla.... sembra abbia dichiarato che nei momenti in cui melania è morta fosse anche lui con l´amante, ma, a parte questo, se Parolisa aveva chiamato lui quando la moglie è scomparsa sicuramente lo considerabva un amico; e Paciolla che fa Invece di aiutarlo lo mette nei pasticci. Se fossi tra gli inquirenti io indagherei molto bene sulla vita di Paciolla, sua moglie e la cara amica Sonia il cui marito sembra facesse le avance a Melania
commento inviato il 14/07/2011 alle 6:07 da NICOLETTA  
io vorrei sapere dove era la piccola vittoria se come pensano che salvatore e colpevole con chi era la bambina da quando melania e scomparsa di questo nessuno ne parla ,solo la mamma rea la detto una volta , iovorrei sapere ho domandatoa tante persone coi email nessuno mi ha risposto.
commento inviato il 14/07/2011 alle 7:10 da maria  
E stato il marito ad ucciderla, il marito di qualcun altra pero´
commento inviato il 14/07/2011 alle 0:34 da Exsperto  
come è possibile che si cerchi ancora l´assassino se tutti gli indizi portano verso salvatore e direi senza esclusione che anche quella vecchia marpiona di ludovica non me la conta giusta perchè sa più di quanto si immagini come si suol dire ha buttato la pietra e nasconde la manina è complice che non la passi liscia per me non è fuori dal mirino
commento inviato il 14/07/2011 alle 2:54 da dalila  
tolindo la tua mente è bacata forse quanto quella di salvatore parolisi parola di chi se ne intende
commento inviato il 14/07/2011 alle 3:15 da marisa  
Tolindo, sei grande. Se ti riferisci alla morte di Rossella Guffo, anche per me ... l´omicida e lo stesso di Melania. Secondo me si tratta di due uomini, uno ha ucciso e l´ altro ha fatto la chiamata. Ho la sensazione che Parolisi abbia trovato Melania morta, saluti, Esty
commento inviato il 15/07/2011 alle 7:09 da Esty  
PAROLISI NON CONFESSERA´ MAI, COME SABRINA, COSIMA, COME IL FIDANZATO DI CHIARA POGGI, ADDIRITTURA ASSOLTO COME LA FRANZONI, MENO MALE IN CARCERE MA CHE ANCORA SI DICHIARA INNOCENTECOME I DUE RAGAZZI CHE HANNO UCCISO MEREDITH E CHE ADESSO MAGARI CON MOLTI ESCAMOTAGE DEGLI AVVOCATI RIUSCIRANNO A FARLA FRANCA GLI UNICI IN CARCERE CONDANNATI SONO OLINDO E ROSA CHE HANNO CONFESSATO, MA SONO POVERI E FACILMENTE SONO STATI CONVINTI A PARLRE CON LA PROMESSA CHE SAREBBERO STATI INSIEME, INGENUI, E, QUINDI....PROCESSO BREVE E GIA´ FINITO. QUESTA E´ LA NOSTRA GIUSTIZIA E LORO I FURBI LA CONOSCONO PERFETTAMENTE MEGLIO DI TUTTI IL PAROLISI ADDESTRATO A NON PARLARE E AL SEGRETO. MI DISPIACE MOLTO PER L´APPELLO DELLA MAMMA DI MELANIA A SUO GENERO CHE PURTROPPO NON AVRA´ RISPOSTA
commento inviato il 15/07/2011 alle 8:27 da iris  
mA PERCHE METTETE I COMMENTI COL CONTAGOCCE IO PASSO AD ALTRO FORUM
commento inviato il 15/07/2011 alle 0:37 da eXSPERTOTOLINDO  
Su alcuni di questi commenti ,se tutto non fosse sullo sfondo di una tragedia ,ci sarebbe da ridere.Sembra ,per molti ,che stiamo vivendo in un mondo di casti e puri quando la vita di tutti i giorni ci insegna che la morale e la correttezza sono finite nelle fogne.Basta vedere gli spettacoli indecorosi di TV e su Internet.Le news ci danno poi un quadro tutt´altro che esaltante della società.Per coloro ,poi,che si ergono a giudici,chi è senza peccato scagli la prima pietra.Qualche tradimento non fa sempre un assassino.Non so chi sia l´omicida ma troppi misteri intorno a questo delitto.Gli omicidi di altre donne nella zona lasciano aperti molti dubbi.Ma la pista camorristica è stata presa seriamente in considerazione E gli avvocati Mi sembra che da quando ci sono loro le cose volgono al peggio per il P.Sono garantista e spero che si riescano a trovare presto le prove di colpevolezza.E chiunque sia stato un candelotto di dinamite a mò di supposta sarebbe la pena giu
commento inviato il 15/07/2011 alle 6:49 da Tancredi  
io nn riesco a dare giudizi su questa storia cosi triste pero quello che dice tolindo mi interessa ha detto di aver visto tramite sue visioni parole sue altra morte legata a sto fatto sign tolindo cosa vuol dire un altra morte gia avvenuta o deve ancora compiersi perche tutto questo è molto inqiuietante tutta questa storia e inquietante
commento inviato il 16/07/2011 alle 7:07 da lulu  
Ognuno di noi ha il potere del libero arbitrio, cioè di scelta, di guardare internet, di scegliere di essere fogna o di essere qualcos´altro...ma che si venga qui a dire che questo è un omicidio di camorra beh...ognuno però può dire e pensare ciò che vuole. Si chiama libertà di pensiero o democrazia,fate voi. Io non lascerei Vittoria nelle mani di uno che cancella tutto: butta il cell, si cancella da facebook, non partecipa alle ricerche perchè poverino deve rintanarsi in caserma, però dice alla sua amante che Melania è scappata per due o tre giorni ma tornerà. Fa telefonare ai suoceri per dire che Melania non si trova dal suo miglior amico, lui non ha il coraggio Vedremo, qui nessuno si può erigere a giudice, ci sono già loro per questo.
commento inviato il 18/07/2011 alle 7:04 da IRIS  
Purtroppo e spero che le mie intuizioni o visioni o sensazioni chiamatele come volete, questa volta sbaglino, ma io vedo che un´altra tragedia si colleghera´ con questo omicidio.
commento inviato il 18/07/2011 alle 2:08 da Tolindo  
Biscotti e Gentile, dna sotto un unghia femminile assassina donna: IO DIREI ALIENA, IN QUANTO SOLO CON IL TOCCO DI UN´UNGHIA E´ RIUSCTA A UCCIDERE MELANIA O FORSE AVEVA UNO SPILLONE CHE LE HA CONFICCATO ALL´INTERNO DEL POLPASTRELLO CON DEL CIANURO PROFESSOR TAGLIABRACCI CONTROLLI QUESTO PARTICOLARE, COSI´ IL CASO E´ RISOLTO O MAGARI LA STREGA CATTIVA LE HA DATO LA MELA AVVELENATA UN PO SI SERIETA´ NON GUASTEREBBE, ANCHE SE VOI DOVETE FARE LA VOSTRA PARTE MA ALMENO NON PARLATE IN TV PER RISPETTO DELLA FAMIGLIA MA SOLO IN TRIBUNALE CHE E´ IL LUOGO DOVE DOVETE FARE IL VOSTRO LAVORO GRAZIE MILLE
commento inviato il 19/07/2011 alle 8:31 da iris  
hoi ragione forse qualcosa succederà e troppo ingarbugliata la cosa anche se sono sempre più convinta che parolisi centra e come
commento inviato il 19/07/2011 alle 8:16 da samoa2011  
ma chi paga gli avvocati Biscotto e Gentile lavorano gratis
commento inviato il 19/07/2011 alle 9:06 da carlo  
Il dottortagliabracci dice che melania e´ morta dopo una lenta agonia di almeno 10 minuti, quindi presumo che l´assassino sia andato via non assicurandosi della avvenuta morte della povera ragazza ma dico io se siete intelligenti traete voi le conclusioni se puo´ essere stato parolisi oppure qualcun altro ma chi ce li mette ....poi melania si continua a dire che e´ stata uccisa in quel luogo,e cio´´ non e possibile
commento inviato il 20/07/2011 alle 0:03 da Exsperto criminology  
Tolindo che tipo di tragediaVoglio raccontare un sogno che ho fatto: ho sognato Salvatore Parolisi al buio e sette puntini bianchi nel buio.Cosa può significare
commento inviato il 21/07/2011 alle 4:13 da Eli  
finiamola di prenderci in giro e di girare intorno il quadro è fin troppo chiaro chi ha dei dubbi è ridicolo
commento inviato il 21/07/2011 alle 5:40 da luca  
Caro Carlo, i 2 avvocati sono diventati i più famosi d´Italia dopo Avetrana,prima ancora un altro processo Famoso tutti vogliono essere difesi da loro. Sai cosa vuol dire questo PER LORO IN termini economici Se anche lo difendessero gratis, altri faranno a gara per avere loro,come difensori, purtroppo non ci sono solo questi processi così mediatici. Quindi....Ricordatevi chi ha difeso il ministro Andreotti ora è diventata lei Ministra..era una semplice avvocato sconosciuta a tutti....e l´avvocato Coppi difensore di Sabrina dopo il flop degli altri...pure lui difensore di altissimo livello e dunque di altissime parcelle...difensore pure lui del ministro Andreotti...
commento inviato il 21/07/2011 alle 6:47 da iris  
ORA CREDO NON CI SIANO PIU´ DUBBI PER NESSUNO...ERA ORA, MIRACOLO DI FACEBOOK, E PENSARE CHE NON MI PIACEVA QUESTO MODO DI CONTROLLARE IL MONDO, ORA INVECE GRAZIE A QUESTO MEZZO ABBIAMO SAPUTO TUTTO GRAZIE PER I FAMILIARI, PER LA PICCOLA VITTORIA. CHE GLI AVVOCATI DELL´ASSASSINO COMBATTANO PURE, HANNO GIA´ PERSO.
commento inviato il 22/07/2011 alle 6:24 da iris  
ragazzi ma che casino povera melania com parolisi per me è colpevole poi mi domando ma ad ascoli addestrano soldatsse o prostitute e i superiori che fanno dormono è tutto molto strano certo che l´esercito non ci sta facendo una bella figura
commento inviato il 23/07/2011 alle 1:13 da emma  
experto criminologo, non ci vuole la sfera magica x capire che parolisi ha ucciso sua moglie, poi mi chiedo chissa quanto rimarra in galera il tempo di una sigaretta come sempre succede min italia ,e poi quella caserma dove a mio parere invece di addestrare soldatesse addestravano prostitute, vabbe senza offesa per nessuno ma chi comandava dove era possibile non si accorgesse di nulla l´esercito sta facendo una figura di merda e poi quel dongiovanni di parolisi uomo senza palle che con una moglie così bella e dolce va con quella ludovica ma l´hai vista che fisico a banana me vu0oi mettere melania spero che salvatore marcisca in galera
commento inviato il 23/07/2011 alle 1:21 da emma  
Vedo che avete chiuso tutto. Forse anche Voi subite pressioni da qualcuno Non importa. Una cosa non capisco: cosa importa che si trovi il vecchietto che ha trovato il corpo di Melania Si sente perfettamente che è solo uno che veramente era li per una passeggiata, non alla ricerca di funghi come erroneamente si dice Non credo serva alle indagini ma solo alla curiosità morbosa di qualcuno che magari chissà cosa tirerebbe fuori se il poverino si facesse vivo. VEDI I LEGALI DELL´UOMO NERO COME GIUSTAMENTE DICE IL PADRE DI MELANIA. O LO STESSO UOMO NERO CHE STA COINVOLGENDO TUTTI, TRANNE SE STESSO UNICO E VERO COLPEVOLE COME GIUSTAMENTE DICONO GLI INQUIRENTI. SALUTI A TUTTI. IRIS
commento inviato il 24/07/2011 alle 8:31 da iris  
PIUTTOSTO SPERO CHE GLI INQUIRENTI SENTANO DI NUOVO LA PERRONE, LA QUALE DICE A SALVATORE DI AVER DETTO TUTTO A LORO TRANNE QUELLO CHE ERA SUCCESSO TRA LUI E MELANIA LA SERA PRECEDENTE AL DELITTO. ANZI SPERO CHE LEI STESSA DI SUA SPONTE VADA A DIRLO, ORMAI NON HA PIU´ NULLA DA PERDERE, VISTO CHE AMALFI ERA IL SUO UNICO DESIDERIO E CREDO ORMAI IRREALIZZABILE CON L´UOMO NERO.
commento inviato il 24/07/2011 alle 8:38 da iris  
IO CREDO CHE IN TUTTO QUESTO IN MEZZO CI SIA QUALCHE PEZZO MOLTO GROSSO DELL´ESERCITO. CHE VOLEVA NASCONDERE LE PORCATE CHE SUCCEDEVANO IN QUELLA CASERMA.FORSE E´ LA STESSA PERSONA CHE HA FATTO LE FERITE POST MORTEM
commento inviato il 26/07/2011 alle 1:31 da FEDERICA  
Veramente il pianto stupido e falso di Salvatore avrebbe dovuto far capire a tutti la falsita´ della sua storia. Comunque io sono concinta che lui abbia un complice
commento inviato il 26/07/2011 alle 4:30 da Manuela  
x eli che erano in sette come fai di consueto e ti si ingroppavano zozzona.
commento inviato il 27/07/2011 alle 9:26 da nancy  
D´accordissimo con il post di FEDERICA del 26 luglio, h. 1,31: si vogliono nascondere cose grosse che avvengoo nelle caserme e che riguardano l´esercito. Spostare l´attenzione su quel povero anziano che ha avuto la coscienza di telefonare significa fare un errore gravissimo: d´ra in poi chiunque vedrà un fatto delittuoso si guarderà bene dal telefonare.
commento inviato il 27/07/2011 alle 9:44 da Cesare  
Parolisi pensava solo a liberarsi di moglie e figlia, la sua unica preoccupazione erano i soldi che avrebbe dovuto sborsare mensilmente in caso di divorzio, ho sentito che si chiudeva in bagno per mandare messaggi a Ludovica. Temeva forse che Melania ottenesse la separazione per colpa Melania lo controllava,lo braccava, quasi che si potesse costringere qualcuno, anche un marito ,a stare insieme per forza. Tutta quella tensione alla fine è esplosa. Come può essere innocente se sul corpo della donna vi sono quasi esclusivamente le sue tracce Un tempo diventare madre era garanzia di unione matrimoniale , oggi non più.
commento inviato il 28/07/2011 alle 3:46 da artemisia  
Grandi finestre con vetri rotti scorrevoli e maniglie squadrate grandi tipo vecchi ospedali,e accendino zippo classico quadrato queste le ultime visioni, se puo essere utile a fin di bene.
commento inviato il 29/07/2011 alle 7:54 da Tolindo il sensitivo  
@Tolindo: sto leggendo i tuoi commenti e non ti nascondo che ho le stesse tue sensazioni. Ma in tutto questo macello Parolisi secondo te che ruolo ha Quello che non riesco a capire è invece come mai l´amica di Melania fa due squilli alle 14.53 3 14.54 quando dopo un´ora si sarebbe dovuta vedere con Melania e perchè le manda addirittura due sms (in tv aveva deto uno) e al numero wind che Melania non usava mai. Comunque quello che afferma Tolindo è suffragato, nella discolpa di Parolisi, anche da criminologi come Lavorino e Bruno.
commento inviato il 31/07/2011 alle 7:16 da ada  
volevo poi far notare che in quei paraggi ci sono cavalli, e infatti a chi l´ha visto fu intervistato un uomo che alle 16.00 del 18 aprile era col suo cavallo e 4 amici coi rispettivi cavalli, che furono quasi investiti da due macchine in corsa. Queste correvano all´impazzata, a distanza di 15 metri l´una dall´altra, verso Colle San Giacomo. Mi viene pure in mente che Ludovica è appassionata di cavalli ed ex campionessa di ippica, ma non c´entra nulla.
commento inviato il 31/07/2011 alle 7:20 da ada  
Via parage via parag ,parax parax una sarta e numero 54,
commento inviato il 02/08/2011 alle 8:38 da Tolindo  
Se riuscissi a recarmi in quei luoghi potrei collegare le mie visioni, con numeri e altro, ma non mi e possibile, credo comunque adesso che inizio ad avere molti elementi non vorrei crearmi dei problemi ma tutto e´ in quella caserma e credo anche che melania vi sia entrata ....ed uscita
commento inviato il 02/08/2011 alle 0:54 da Tolindo il sensitivo  
Lunedì Parolisi si difenderà, non so da cosa visto le accuse, mi sono comunque chiesta tante volte, se non fosse stato lui veramente e sa chi e perchè - non parla per protezione - allora mi chiedo : se ormai tutte le cose sono più o meno venute fuori se fosse stata un´altra persona, perchè non confessare - solo se fosse invece un familiare, Salvatore stà cercando in tutti i modi di proteggerlo almeno fino a quando può - non credo che gli inquirenti si siano fatto sfuggire il controllo dei parenti di PAROLISI - io controllerei l´alibi di tutti.
commento inviato il 21/08/2011 alle 3:46 da ROSI  
Oramai non ho piu´ dubbi,ma ripeto queste sono mie personali ricostruzioni ,fatte a fin di bene, percio´ credo che la caserma c´entra eccome,un piccolissimo gruppo di amici di salvatore ,un segreto in comune che melania aveva scoperto e forse voleva rivelare a qualcuno,,ma deve trattarsi certamente di qualcosa di molto grosso commesso o in passato o di molto recente forse anche all´estero che come gravita´ pari ad un omicidio,salvatore potrebbe sapere chi gli ha ammazzato la moglie ma se rivela i nomi dei sospetti oppure chi di sicuro ha ucciso melania, il caporale verrebbe coinvolto subito da queste persone che sicuramente lo accuserebbero di complicita´ a quel terribile segreto che melania aveva scoperto. Quindi parolisi non ha ammazzato la moglie questo non ci piove, ma non potra´ mai parlare ,perche se si salva dall´omicidio della moglie non si salverebbe dalle accuse dei suoi ex amici su quel qualche cosa di molto grave ch
commento inviato il 21/08/2011 alle 0:38 da Exsperto criminolgy con tolindo  
Bullo Ringrazia il cielo che il Ministero della Difesa per il momento ti sta salvando il posteriore. Mentitore,falso,e ipocrita. Fai lo spaccone con la divisa e quando te la togli sempri un bambino che ha bisogno del lecca lecca. Ostenti sicurezza perche´ sei sicuro in uno stato come il nostro di cavartela. Se esce la verita´ che tu sia l´assasino o solo il complice non fa´ differenza. Per favore non farti piu´ riprendere dalle telecamere fai vomitare.
commento inviato il 22/08/2011 alle 0:08 da Corrado  
Caro Tolindo, ti consiglio di leggere la relazione della difesa di Parolisi. Sono rimasta incredula.....le tue visioni sono confermate dal fiuto del cane molecolare che ha seguito il percorso di Melania. Si è fermato dietro il monumento, poi ha proseguito per un sentiero alla cui sinistra c´è un FIUMICIATTOLO. E si è fermato vicino a una roulotte coperto da un telo di plastica.Peccato che gli inquirenti se ne fregano dei cani molecolari e soprattutto della testimonianza di Ranelli, che ha davvero visto Melania e Salvatore alle altalene ma è stato ritenuto inattendibile. Secondo me le indagini sono state condotte in modo scandaloso.
commento inviato il 24/08/2011 alle 1:32 da ada  
Finalmnente ci sono arrivati anche gli investigatoriIl 26/06/11,cioè due mesi orsono(vedi mio commento in tale data)ponevo dubbi sulle disponibilità economiche del P.Ora ,è notizia di oggi ,vengono fatte le opportune verifiche.Fresche le uovaParlare di dilettanti è dire poco.Si vedeva da subito che il tenore di vita non era da 1.000 € al meseO forse per arrivare a queste valutazioni, dopo due mesi ,ci voleva una laurea in legge Ma in che mani siamo. Tancredi
commento inviato il 25/08/2011 alle 3:02 da tancredi  
Dopo aver guardato e riguardato i vari filmati testimonianze e tutto il resto, a parte le visioni intuito o sensazioni che ho avuto su questo caso ,non riesco ancora a capire come si possa tenere dentro un innocente,si aspetta che dica qualcosa e va bene,ma poi credo gli spettera´ anche un bel risarcimento.
commento inviato il 25/08/2011 alle 8:46 da Tolindo  
STENCIL Questa parola potre
commento inviato il 28/08/2011 alle 8:28 da Tolindo il sensitivo  
Le visioni finali sono la chiave del mistero ,ultima ossessiva parola ,Stencil STENCIL STENCIL STENCIL
commento inviato il 28/08/2011 alle 2:36 da Tolindo   
Caro Tolindo STENCIL è un sistema per fare disegni e ritagliarli, si usa anche per creare mascherine.
commento inviato il 30/08/2011 alle 5:19 da Veronica  
Perchè non pensare anche solo per un attimo che Parolisi è innocente in fondo non ci costa nulla e Tolindo lo sta gridando a gran voce....ciao Tolindo
commento inviato il 06/09/2011 alle 0:12 da m.franca  
add
add

Altre News Cronaca

VILLA LANTE DI BAGNAIA, GRAN BALLO OTTOCENTESCO / danzatori in costume d'epoca si esibiranno nei giardini della splendida Villa Lante

Mercoledì 4 settembre 2019 dalle ore 18:00 alle 20:30 si terrà il Gran ballo Ottocentesco...

TUSCIA, FESTE DEL VINO / dal 26 luglio al 25 agosto in programma oltre 150 appuntamenti in vari borghi

Presentate questa mattina nella suggestiva sala “Martino IV” nella Rocca dei Papi di...

CONSIGLIO REGIONALE LAZIO / PTPR: tuteliamo così il nostro prezioso paesaggio

Secondo giorno di discussione del PTPR in Consiglio Regionale del Lazio. Il Piano è lo strumento...

VITERBO, EMOZIONE SOTTERRANEA / alla scoperta degli spettacolari sotterranei di Viterbo Underground

Ultime news - UnoNotizie.it - Tesori d’ Etruria e la sua Viterbo Sotterranea sono diventati...

I GATTI ALLUNGANO LA VITA / adottare un gatto combatte la depressione e fa bene al cuore

Ultime news - UnoNotizie.it - I gatti allungano la vita, fanno bene alla salute del cuore, tengono...

TARQUINIA, MOVIMENTO 5 STELLE / proposta del M5S di Tarquinia per convocare i consigli comunali in orari serali

Appena due anni fa è stata approvata in consiglio comunale la proposta del M5S di Tarquinia...

VITERBO, MORTO MARCO FOGLIETTA / la famiglia ringrazia tutti quanti hanno partecipato al suo dolore

Ultime news - UnoNotizie.it - Pochi giorni fa è scomparso a soli 53 anni Marco Foglietta, personal...

MOVIMENTO 5 STELLE TARQUINIA / il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà

Il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà. Il consiglio...