Vacanze estate 2011, ultime notizie turismo Italia - Sono più di due milioni e mezzo i turisti italiani che scelgono le vacanze verdi in parchi, riserve o oasi durante l’estate 2011 che conferma il trend di crescita del turismo ecologico che ha raggiunto in Italia il valore di oltre 10 miliardi in un anno. E' quanto afferma la Coldiretti nel sottolineare che il relax nella natura è preferito dall’8 per cento degli italiani in vacanza secondo l’indagine Swg.  Per molti si tratta di una valida alternativa al mare con la possibilità di godere in Italia dei 871 parchi, oasi e aree protette diffusi lungo la penisola dove è possibile assistere allo spettacolo unico della natura che riguarda piante, fiori e uccelli, ma anche il relax e tranquillità, la possibilità di esercitare sport (trekking, mountain bike, birdwatching, equitazione, climbing) e di effettuare altre attività all'aria aperta come i picnic.

Un ambiente dove si producono prodotti alimentari tipici tra vini, formaggi, salumi, oli extravergini e altre specialità grazie anche al lavorodi molte aziende agricole impegnate nella coltivazione, nell'allevamento, nella trasformazione dei prodotti e in molti casi nell'offerta di ospitalità in agriturismo. L'enogastronomia è uno degli elementi principali di attrazione e l'Italia è l’unico paese al mondo che puo' contare anche sulla leadership europea nella produzione biologica e nell'offerta di prodotti tipici con ben 229 denominazioni di origine riconosciute a livello comunitario e 4.606 specialità tradizionali censite dalle regioni, mentre sono 504 vini a denominazione di origine controllata (Doc), controllata e garantita (Docg) e a indicazione geografica tipica (330 vini Doc, 56 Docg e 118 Igt).

Per la vacanza verde, secondo Ecotur,  l’alloggio scelto dal 36 per cento è l’agriturismo e il B&B, per il 24 per cento gli appartamenti di proprietà o in affitto, il 21 per cento l’ hotel, il 16 per cento il camping/villaggio e il 3 per cento altre formule ricettive (camper, residence, etc.). La tendenza di crescita per la vacanza verde è spinta dai percorsi turistici legati all'enogastronomia con circa 140 strade dei vini e dei sapori lungo le quali assaporare le molteplici tipicità del territorio e, oltre a piu' di 19.000 agriturismi, ma in Italia sono “aperti al pubblico” per acquistare prodotti enogastronomici 63mila frantoi, cantine, malghe e cascine ed anche - conclude la Coldiretti - 800  mercati degli agricoltori di Campagna amica.

Fonte: Ufficio stampa Coldiretti

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

VITERBO: FESTA DI SANT'ANTONIO ABATE / A Bagnaia il maestoso 'focarone' - Video, foto

Fuoco di Sant'Antonio Abate a Bagnaia - VIDEO - Lazio, ultime news Viterbo, Bagnaia 16 gennaio...

COSA VEDERE A VITERBO / scopriamo il Museo dei Cavalieri Templari

Ultime news - UnoNotizie.it - Tutti i giorni lo staff di Tesori d’ Etruria è pronto ad...

BAGNAIA / il sacro Mons Ciminus e il bosco esoterico letterario delle Streghe di Montecchio

Bagnaia è uno dei centri dell’Italia Minore più ricchi di storia e di luoghi di attrazione per...

ETRUSCHI, MONTE DEL DIO TINIA /a Tarquinia (Tarchna) e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

VILLA LANTE DI BAGNAIA / ingresso gratuito domenica 5 gennaio e per l’Epifania sito aperto

La splendida Villa Lante di Bagnaia, frazione di Viterbo, è visitabile ad ingresso gratuito...

VITERBO SOTTERRANEA / a Viterbo Sotterranea la Befana formato famiglia che ammalia grandi e bambini

Per tutta la durata delle festività, fino al giorno della Befana, il centro turistico Tesori...

Festività, Santo Stefano: ingresso gratuito a Villa Lante di Bagnaia il 26 dicembre

Festività di Santo Stefano: ingresso gratuito a Villa Lante di Bagnaia Giovedì 26 dicembre,...

VACANZE INVERNALI NEL SUGGESTIVO CANTON VALLESE /non solo sci con Svizzera Turismo

Svizzera Turismo per l’inverno 2019/20 punta l’attenzione sui desideri dell’ospite che...