Il Comitato provinciale AICS e Il Comitato Acqua Potabile, salutano positivamente l’annuncio dato alla stampa dal Sindaco Sangiorgi e dall’assessore all’ambiente Lazzaroni del Comune di Ronciglione, di voler convocare a settembre un tavolo di confronto “sulle strategie da intraprendere per la salvaguardia del nostro lago e che tenga presente gli obbiettivi da raggiungere in primis la salvaguardia ambientale, ma anche lo sviluppo sia del settore agricolo che di quello turistico, entrambi fondamentali per l’economia del territorio”.

Per troppo tempo dal Comune di Ronciglione sono venute risposte che negavano l’evidenza dei fatti. Ora sembra che l’amministrazione di Ronciglione abbia compreso la gravità della situazione.
Saul folgorato sulla via di Damasco da persecutore dei cristiani è divenuto un gran Santo.
Se di folgorazione si tratta c’è, quindi, da ben sperare …

Il progetto LIFE 2011, spesa prevista € 1.980.000 , per azioni riguardanti i laghi di Bolsena , Vico e Mezzano, finalmente presentato dalla Provincia con il coinvolgimento dei Comuni rivieraschi, la Comunità Montana, la Riserva naturale,  su richiesta annosa dell’Università della Tuscia, potrà apportare a questi laghi dei miglioramenti  e ne siamo contenti. Quelle del progetto LIFE, che ci auguriamo vengano approvate e finanziate dalla Unione Europea, sono però delle azioni urgenti di avvio del risanamento.
Possiamo ritenere il restauro delle fasce ripariali, la creazione di fasce tampone per la fitodepurazione, le azioni per il controllo della diffusione dei nutrienti (azoto e fosforo) tramite impianti di fertilizzazione e irrigazione, azioni risolutive?
Occorrerebbero anche altre azioni e finanziamenti più consistenti.
Solo  un ambiente sano, può favorire lo sviluppo economico e il turismo.

Nelle acque di superficie utilizzate per approvvigionamento idrico delle popolazioni , non debbono  essere immessi  concimi organici o chimici, né liquami, né tanto meno pesticidi.
Per quanto riguarda Vico occorre, poi, che le amministrazioni pretendano la bonifica del Centro Nucleare Batteriologico e Chimico, perché non venga più rimandata sine die.
Occorre infine non dimenticare che nel fondo del lago di Vico, nei suoi sedimenti, si annidano sostanze pericolose che andrebbero esaminate, come bisogna verificare se nel fondo ci siano anche residuati bellici con il loro carico di veleni. La valutazione se sarà necessaria la rimozione delle sostanze nascoste nei sedimenti e dei residuati (bombe o fusti al fosgene, iprite o altro) potrà essere fatta dagli studiosi dell’Università della Tuscia, che più volte hanno evidenziato questi aspetti.
Tutto ciò è nelle intenzioni degli amministratori comunali provinciali e regionali ? Ci auguriamo di sì!
E allora non va più messa la testa sotto la sabbia e non va nascosta ai cittadini la realtà non solo per gli aspetti dell’inquinamento dei laghi,  ma anche per la distribuzione che viene fatta dell’acqua. L’informazione corretta ,  l’osservanza delle leggi e delle disposizioni della ASL, non possono essere un opzional,  ma un obbligo dovuto, oltre che morale e civile.
La proposta del  tavolo di confronto è un passo avanti ed è il riconoscimento degli errori commessi dalle amministrazioni. Ma non intendiamo soffermarci oltre su questo aspetto. Importante è stato il ritorno sulla terra dei  marziani, o meglio la presa di coscienza degli amministratori, che va però verificata.
Se le iniziative che verranno prese non saranno quindi solamente un fatto preelettorale, ma concrete nel rispetto dell’ambiente e della salute e comunque aperte al confronto e al contributo dei cittadini, non faremo mancare il nostro apporto costruttivo rivolto al bene comune.


Raimondo Chiricozzi, Rosalinda Bucciarelli

AICS COMITATO PROVINCIALE VITERBO – COMITATO ACQUA POTABILE
Tel.0761626783- 3683065221
aicscpvt@libero.it
comitato.acqua.potabile@gmail.com

Via Resistenza, 3 cas.post 62 – 01037 Ronciglione VT

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

AMBIENTE, MAPPA DELL'ITALIA INQUINATA / cosa vuol dire convivere con l’inquinamento

Uno studio appena pubblicato dall’Istituto superiore di sanità (Iss) analizza lo stato di salute...

CENTRALE ENEL TVN CIVITAVECCHIA / il forum ambientalista smaschera i furbetti del carbone

Ultime news - unonotizie.it - Giovedì scorso la città di Civitavecchia è stata nuovamente...

CORRUZIONE, MAFIA E AMBIENTE / Ministro Costa: no alle mani della mafia sull'ambiente

Ultime news - UnoNotizie-.it - “La mafia punta a fare business con l’ambiente, un settore che...

CLIMA, ALLARME SICCITA' / Italia a secco con 15 mld metri cubi di acqua in meno

Ultime news - unonotizie.it - L’ Italia è a secco dopo che il trimestre invernale 2019 ha fatto...

SARDEGNA, INQUINAMENTO PLASTICA / a Porto Cervo trovato capodoglio morto, nel ventre un feto e 22 kg di plastica

Ultime news - unonotizie.it - Un capodoglio è stato trovato morto a Porto Cervo, in Sardegna,...

CITTA' E CLIMA, LA CLASSIFICA / Imperia ha il clima migliore in Italia, Pavia il peggiore

Ultime news - UnoNotizie.it - Imperia, Catania e Pescara, con sei città del Sud e delle Isole...

XYLELLA / Coldiretti al Premier Conte: "Fermare disastro colposo Xylella"

Ultime news - unoNotizie.it - Servono interventi immediati per contrastare il disastro colposo...

INCENDI / dall'inizio del 2019 un incendio al giorno per caldo e siccità

Ultime news - UnoNotizie.it - Per effetto del caldo e della siccità quasi un incendio al giorno è...