In dirittura d'arrivo dall'8 all'11 Settembre 2011, la 23° Edizione del SANA (www.sana.it), il Salone Internazionale del Naturale che dal 1989 riunisce a Bologna operatori e consumatori dei prodotti biologici e naturali del territorio italiano. Fin dalla nascita della manifestazione, è stato sempre privilegiato un approccio multidisciplinare che ha chiarito il forte legame del biologico con l'alimentazione, la salute e l'ambiente.

Dal 2007 BolognaFiere ha la responsabilità della segreteria organizzativa, e ridefinisce le aree espositive, strutturandole in base al tema portante del ben vivere. Ideato nello stesso periodo  da Giampaolo Fabris anche l'Osservatorio permanente sui consumi per fornire indicazioni utili sui trend e le motivazioni al consumo. Nel 2009 BolognaFiere acquisisce la proprietà totale e nel 2010 rinnova l'immagine della manifestazione puntando alla dimensione internazionale e rivolgendo particolare attenzione ai paesi del bacino del Mediterraneo, vengono creati anche un Bio-bar e un Bio-ristorante e sono organizzati incontri, convegni e workshop tematici.

Il 2011 è l'anno della svolta perchè SANA diventa una fiera professionale e rinnova l'impegno per portare a Bologna delegazioni di compratori provenienti dai principali mercati internazionali. Il Settore Alimentazione apre esclusivamente a prodotti biologici certificati, mentre il settore Benessere è dedicato a prodotti biologici e naturali certificati, a base di erbe officinali, ivi compresi i prodotti cosmetici. La verifica delle certificazioni è svolta da una commissione di controllo esterna e gli organizzatori saranno affiancati da un comitato promotore nella definizione della strategia di sviluppo. Tra le principali novità anche l'allargamento delle funzioni dell'Osservatorio permanente sui consumi, che diventerà uno strumento al servizio degli espositori, e la creazione dei Sana-Award, premi speciali che saranno assegnati nei settori della distribuzione e della comunicazione.

Anche il consorzio Ecofriends (www.ecofriends.it) partecipa al SANA, al padiglione 34, stand B18/C17, accompagnata da aziende partner che assumono crescente interesse nel settore biologico e ambientale del nostro paese. La prima di esse è Palm spa, azienda mantovana leader nella produzione degli imballaggi in legno e produttrice del greenpallet, realizzato con legno certificato e con un eco design che riduce le emissioni di CO2 e promuove una filiera sostenibile del legno.

Presenti anche la Mec srl, società Piemontese di ingegneria che offre servizi di consulenza ambientale a 360°; Biolù Lucca, azienda giovane e in forte crescita, specializzata nella  realizzazione di detergenti e saponi innovativi ed eco-biologici; Rolland che crea essenze e prodotti totalmente naturali per la cura dei capelli e, infine Minimo Impatto, azienda che realizza tutto ciò che di ecosostenibile produce il mercato, come stoviglie biodegradabili e compostabili, sacchetti in mater-bi, detergenza ecologica alla spina, pannolini, assorbenti ipoallergenici e biodegradabili, fitocosmesi per il corpo e gli animali, arredamento di cartone riciclato per casa e negozio, giocattoli ecologici per bambini e caricabatterie solari.

Ecofriends, che promuove la campagna Filiera-bosco-legno-consumatore responsabile, allestirà il proprio stand con gli ecoarredi realizzati in legno certificato di Palm spa. La modularità e la dematerializzazione di questi eco-arredi ne consentono la re-immissione nel ciclo produttivo e, in coerenza con i dettami del Design Sistemico, saranno resi disponibili per nuovi eventi.


fonte: lOGO eCOFRIENDS

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

Italia Nostra Castelli Romani: continuano speculazioni urbanistiche

  E’ il consumo di suolo l’emergenza costante contro la quale Italia Nostra...

Italia Nostra Latina difende la costa da Torre Astura al Circeo

Tutela della costa e dei corsi d’acqua e la lotta per il contrasto al consumo di suolo, ma...

Italia Nostra Etruria: Mega impianti e polo energetico minaccie a territorio ricco di biodiversità e archeologia

Etruria, un paesaggio unico, in costante allerta per le minacce che provengono da grandi impianti...

Italia Nostra Aniene e Monti Lucretili: territori in forte pericolo

Luci ed ombre del territorio della Valle dell’Aniene emergono da un colloquio con il professor...

Italia Nostra, la Torre di Palidoro nella Giornata Virtuale Beni in Pericolo

La Torre di Palidoro, teatro del sacrificio di Salvo D’Acquisto entra a pieno titolo nei...

Silvia Blasi (M5S), comune di Viterbo miope: ricorso al TAR su vincolo Soprintendenza

Un anno fa circa è stato posto dalla Soprintendenza un vincolo su 1600 ettari nella zona di...

EARTH DAY 2020: NELL'ODIERNA GIORNATA DELLA TERRA. DIECI TESI E UN'APPENDICE

"Non far nulla con violenza" (Diels-Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, 10,...

GREENPEACE, CORONAVIRUS. EVITARE PANDEMIE: STOP FONDI PUBBLICI PER AGRICOLTURA INTENSIVA

ROMA, 17.04.2020 - Greenpeace, ultime news Coronavirus - Per ridurre il rischio di future...