Neos Finance è un gruppo leader nel nostro paese per ciò che riguarda ai prestiti personali ai privati. Finanziamenti per gli studi universitari, per ristrutturare casa, per imbastire un matrimonio: l’offerta di Neos è tra le più complete sul mercato del Belpaese. Questa realtà del mondo dei prestiti però è attenta anche a chi si trova in difficoltà: fino al 30 settembre, infatti, per coloro che risiedono nei comuni di Linosa e Lampedusa, ormai noti per gli evidenti problemi legati al massiccio afflusso di immigrati dal Nord dell’Africa, Neos offre la possibilità di sospendere le rate del prestito.

Cosa devono fare coloro che hanno sottoscritto un prestito Neos che risiedono in queste due realtà? Innanzitutto si può chiamare il “costumer care” allo 051 21181 (dal lunedì al venerdì ore 9-19). Per richiedere la sospensione c’è tempo fino al prossimo 30 settembre: essa riguarda le rate dall’1 luglio 2011 fino al 31 dicembre 2011. Questa sospensione non prevede nessun costo per il cliente. In questo periodo di sospensione delle rate il richiedente maturerà interessi calcolati in base a quanto previsto dal contratto di finanziamento: Neos darà la possibilità al cliente di rimborsarli successivamente senza l’applicazione di ulteriori interessi.

Una volta terminato il periodo di sospensione il piano di rimborso per il cliente riprenderà con le stesse modalità: naturalmente il piano di ammortamento andrà ad allungarsi. Questa opportunità che Neos offre ai titolari di un contratto di prestito di Lampedusa e Linosa (anche a quelle aziende o attività con sede legale sull’isola che hanno un contratto con Neos) è volta a offrire un sostegno a tutti coloro che vivono sulla propria pelle l’emergenza umanitaria in questi due comuni interessati dall’eccezionale afflusso di immigrati.


 

Fonte: Valerio Mingarelli
www.mutui.it

logo-mutui

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

INTERNET, FAKE NEWS E PRIVACY / appello di Zuckerberg ai governi: "Nuove regole per il web"

ULTIME NEWS - UNONOTIZIE.IT - Servono "nuove regole per proteggere il web dai contenuti pericolosi"...

TRUFFE AGLI ANZIANI / continua l’azione di prevenzione di ANAP Confartigianato contro le truffe agli anziani

Ultime news - unonotizie.it - Continua l’azione di prevenzione di Confartigianato – Gruppo ANAP...

INSTAGRAM / svolta eCommerce per Instagram che sfida Amazon e eBay

Ultime news- UnoNotizie.it - Svolta eCommerce per Instagram che sfida Amazon e eBay permettendo...

LA COMUNCAZIONE SOCIAL NEI COMUNI / l’ANCI ha ospitato l’evento formativo dell’Odg sulla comunicazione social dei comuni

E’ stata l’ANCI (Associazione Nazionale Comuni italiani),   ad ospitare, a Roma,...

EUROSTAT, POVERTA' / gli abitanti del Sud Italia tra i più poveri dellʼUe, record negativo in Calabria

Ultime news - Unonotizie.it - Gli abitanti del Mezzogiorno si confermano fra i più poveri...

POPOLAZIONE, ISTAT / cresce solo il numero degli anziani, 13,8 milioni gli over 65

Ultime news - UnoNotizie.it -  - Prosegue la crescita, in termini assoluti e relativi, della...

SAFER INTERNET DAY / Unicef: online 7 giovani su 10 ma aumentano violenza, cyberbullismo e molestie digitali

Ultime news - unonotizie.it - In occasione del Safer Internet Day, Unicef ricorda i pericoli online...

IL GIORNALISMO NELL'ERA DIGITALE / il sistema dell'informazione nel diluvio dei dati: la nuova sfida per l’etica del giornalismo

In continuità con il primo, di mercoledi 12 Dicembre 2018, s’è svolto, mercoledi 30 Gennaio...