Scandalo pedofilia chiesa cattolica, ultime notizie - Depositato ieri presso la Corte penale Internazionale dell'Aja da un gruppo di associazioni delle vittime di preti pedofili un ricorso che accusa Benedetto XVI, insieme al segretario di Stato, cardinale Tarcisio Bertone, al suo predecessore, il cardinale Angelo Sodano, e al prefetto della Congregazione della dottrina della fede, cardinale William Levada, di crimini contro l'umanità per aver coperto i prelati colpevoli di aver commesso reati sessuali contro i minori.

L'iniziativa, che non ha precedenti nella storia del diritto, è stata promossa in particolare da due organizzazioni americane: il Centro per i diritti costituzionali (Center for Costitutional Right) e la Snap (Survivors Network of those abuse by Priest). Gli avvocati dei due enti, che hanno presentato un dossier di 80 pagine, hanno anche spiegato la necessità del ricorso dal momento che "le azioni legali condotte a livello nazionale non sono state sufficienti a impedire che gli abusi contro i minori continuassero".

Al centro dell'attenzione sono cinque casi di abusi sessuali avvenuti in Congo e negli Stati Uniti e commessi da prelati provenienti dal Belgio, dall'India e dagli Usa su cui si chiedono ulteriori indagini. La speranza delle associazioni che hanno fatto ricorso è infatti quella di ottenere almeno un'indagine preliminare della Corte penale per verificare se il caso rientra nella sua giurisdizione.

La palla passa ora al procuratore generale della Corte, Louis Moreno-Ocampo, che dovrà decidere se accogliere o meno il ricorso, tenendo anche in considerazione la concreta possibiilità di un acceso e delicato dibattito sulle competenze della corte, che come organismo indipendente dell'ONU, è chiamata a giudicare i presunti responsabili di crimini contro l'umanità e genocidi.


Da parte della Santa Sede, almeno per il momento, la posizione assunta è quella di un secco "No Comment". L'ufficio stampa vaticano vuole infatti astenersi da ogni rilievo sul ricorso contro il papa Benedetto XVI e gli altre tre alti esponenti delle gerarchie vaticane.

Commenti

LA CHIESA CATTOLICA DEVE PER FORZA DI LEGGE APRIRE I PROPRI ARCHIVI SUI PEDOFILI SECONDO L´ART. 7 DELLO STATUTO DI ROMA DEL 1.7.2002, IN BASE AL QUALE RATZINGER E´ STATO DENUNCIATO PER CRIMINI CONTRO L´UMANITA´, di conseguenza anche tutti i vescovi e cardinali sono corresponsabili. Per quanto riguarda la gravità della violenza, si deve tener presente che l´abuso sessuale esercitato su bambini e adolescenti da un sacerdote, sia esso stato commesso con violenza compulsiva o assoluta, provoca gravissime compromissioni della salute psichica e fisica delle vittime. Molte volte esse restano gravemente traumatizzate per anni e decenni e lo sviluppo della loro personalità viene gravemente compromesso, spesso per tutta la vita. Gli abusi sessuali commessi su bambini sono come un assassinio dell´anima. Costituiscono allo stesso tempo un attacco alla dignità umana e una grave umiliazione ai sensi dell´Explanatory Memorandum della Corte Pe
commento inviato il 14/09/2011 alle 3:48 da alessio di benedetto  
add
add

Altre News Attualità

TAKEAPIC 2020, concorso fotografico gratuito sulla Tuscia Viterbese

Aperte le iscrizioni a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo...

Regione Lazio, PTPR: aree di pregio e rischio cemento

Nella foto Castel di Tora e il lago di Turano situati nella regione Lazio, in provincia di RietiPer...

TERREMOTO OGGI, VITERBO: 17 SCOSSE DI TERREMOTO FRA LAZIO ED UMBRIA

Numerose scosse di terremoto oggi tra le provincie di Viterbo e Terni a cavallo tra alto Lazio ed...

Italia Nostra Etruria: su completamento SS 675 decisivo solo parere Corte di Giustizia Unione Europea

Non siamo appassionati delle corse della politica ad accreditarsi meriti spesso poco reali sui...

Viterbo, terremoto oggi: scossa di terremoto ad Arlena di Castro

Lazio, ultime notizie Tuscia: scossa di terremoto di oggi in provincia di Viterbo. Un...

RICORDIAMO PEPPINO IMPASTATO NELL' ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Ricorre l'anniversario della morte di Peppino Impastato, assassinato dalla mafia il 9 maggio...

Terremoto Roma: scossa di terremoto oggi 11 maggio 2020

Roma, ultime notizie sulla scossa di terremoto di oggi avvertita a Roma alle 5,03. In...

Stefania Mammì (M5S): Giornata nazionale in memoria di professionisti e operatori sanitari e sociosanitari vittime coronavirus

Depositata la proposta di legge che intende istituire la Giornata nazionale in memoria dei...