TARQUINIA AL WORLD TOURISM EXPO. Tarquinia partecipa in qualità di città patrimonio dell’Unesco. Ultime notizie Tuscia - Il Comune di Tarquinia, in qualità di città patrimonio dell’Unesco, partecipa al World Tourism Expo, la fiera internazionale del turismo specializzato nei siti Unesco, che si terrà ad Assisi dal 16 al 18 settembre. Primo ed unico appuntamento mondiale nel suo genere, il World Tourism Expo è uno strumento chiave nella promozione turistica dei luoghi patrimonio dell’umanità, con particolare attenzione ai 45 siti italiani che pongono il nostro Paese in testa alla classifica mondiale, composta da 911 siti dislocati in 148 paesi della Terra. Il Comune di Tarquinia sarà presente tra gli espositori, tra cui spiccano new entry straniere come Cuba, Malta e Tunisia, e sarà dotato di uno special packaging illustrativo di tutte le bellezze del luogo per promuovere la città in tutti i suoi aspetti storico-culturali. A rappresentare le istituzioni della città sarà l’Assessore al Turismo Sandro Celli: “La presenza di Tarquinia al World Tourism Expo è fondamentale per illustrare ai tour operator di tutto il mondo quello che il nostro territorio offre ai visitatori - spiega l’assessore - con molti di loro stiamo già lavorando dopo l’incontro dello scorso anno e intendiamo proseguire in questa direzione, forti della passata esperienza”, è infatti il secondo anno che Tarquinia partecipa all’iniziativa. “Inoltre, – annuncia Celli - per la prima volta, l’Assessorato al turismo sta pianificando la presenza della città nelle maggiori fiere del turismo mondiali, a partire da Assisi”. Per Andrea Trincanato, Presidente della Cooperativa ‘Fuori C’Entro’, partecipare al World Tourism Expo è “un’opportunità unica per confrontare e migliorare l’offerta turistica e creare sviluppo partendo dalla cultura, grazie al respiro internazionale dell’iniziativa”.


Dopo il successo ottenuto nel 2010, la seconda edizione del World Tourism Expo accoglierà oltre 100 tour operator e buyer che da Italia, Usa, Canada, Francia, Regno Unito, Germania, Olanda, Svizzera e Austria arriveranno nella città umbra per conoscere l’offerta turistica dei siti Unesco. Tema della Fiera quest’anno sarà il turismo consapevole, sostenibile ed emozionale, a cui si ricollega anche il Premio Turismo Responsabile Italiano, un’iniziativa volta a identificare i prodotti responsabili e le aziende impegnate in questo importante segmento dellʼindustria turistica.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Viterbo, visite guidate. Cosa vedere in un giorno: nasce “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

PALAZZO FARNESE A CAPRAROLA, COSA VEDERE CON LE VISITE GUIDATE

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Orchestra Italiana del Cinema: video e nuovo hahstag “Tutti Amiamo L’Italia

L’Orchestra Italiana del Cinema pubblica un suggestivo video di ottimismo e speranza lanciando il...

Fiumicino miglior aeroporto d'Europa nel 2019

L’aeroporto di Fiumicino si è visto attribuire dall’Airports Council International il premio...

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa più famoso della storia

L'altare prima del trono: ritorna a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

San Gregorio VII, il Papa che umiliò l'Imperatore, torna a Sovana il 22 febbraio

Con la festa della Presentazione al tempio di Gesù è iniziato ufficialmente nei giorni scorsi...

TURISMO, MAREMMA ETRUSCA: VISITE GUIDATE SORANO / alla scoperta di Sorano, la Matera Toscana

Ultime news - Unonotizie.it - Sorano è un caratteristico comune della provincia di Grosseto,...

Villa Lante di Bagnaia ed i suoi spettacolari giardini: ingresso gratuito domenica 2 febbraio

La splendida Villa Lante di Bagnaia, frazione di Viterbo, è visitabile ad ingresso gratuito...