LATINA, TERRE AVVELENATE / a Latina, Priverno, Sezze, Pontinia e Prossedi amianto, diossina e rifiuti tossici. Video Youtube - Ultime notizie Latina
- E' stata la Guardia di Finanza a fare quest'agghiacciante scoperta, in un blitz coordinato dal comando provinciale delle Fiamme Gialle. Le aree sequestrate si trovano nei comuni di Priverno, Prossedi, Pontinia, Latina e Sezze. La vicenda ha avuto inizio con il sequestro di un terreno appartenente a un'azienda di Latina che operava nel settore della compravendita immobiliare: alcuni fondi di sua proprietà erano utilizzati per lo sversamento illecito di rifiuti speciali, tutti materiali pericolosi perchè altamente tossici, tra essi anche l'amianto.


Il passo successivo è stato l'avvio di un monitoraggio di tutto il territorio circostante, in collaborazione con la sezione aerea della Guardia di Finanza di Pratica di Mare. Sono state quindi scoperte altre sei aree destinate a discariche abusive, dove venivano depositati in modo incontrollato rifiuti di ogni genere. Le forze dell'ordine hanno sottratto circa quindicimila metri quadrati di territorio della provincia al degrado ambientale.  

Alcuni dei territori controllati appartengono alla Regione Lazio e al Consorzio di Bonifica dell'Agro Pontino. Al monitoraggio della GdF sono seguiti i rilievi tecnici effettuati dall'Arpa (Agenzia Regionale Protezione Ambientale) Lazio che hanno evidenziato il degrado di alcune di queste aree e la loro pericolosita' per la salute pubblica. Particolarmente grave è stata la presenza di diossina individuata in una parte del fiume Ufente, che fino a poco tempo prima era utilizzato per l'irrigazione delle coltivazione dalle aziende agricole circostanti.



Considerando la collocazione dei terreni, situati in zone molto nascoste e poco conosciute del pontino, la Guardia di Finanza potrebbe presumere l'esistenza di un "catasto parallelo" di terreni in cui smaltire illecitamente i rifiuti. Delle tre persone segnalate alla Procura della Repubblica di Latina, il primo è un ottantatreenne romano, legale rappresentante della società proprietaria del primo terreno scoperto, mentre le altre sono due donne, una sessantacinquenne di Amaseno, nel frusinate e una cinquantenne di Latina, proprietarie di altrettanti terreni. L'autorità giudiziaria sta valutando anche la posizione degli enti locali proprietari dei terreni su cui sono state trovate le discariche.
 

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

MAFIA, PAOLO BORSELLINO / una fiaccolata attraverserà Viterbo per ricordare il magistrato nell'anniversario della morte

Ultime news - UnoNotizie.it - Venerdì 19 luglio, come ogni anno, Viterbo si...

TARQUINIA, ALLARME MAFIA / Salviamo Tarquinia e San Giorgio dalle mafie del cemento armato

Ci ho pensato su alcuni giorni, poi ho deciso di rendere pubblica una notizia che non potevo tenere...

CAMORRA / a Roma nuovo blitz contro i Casamonica, 23 arresti per estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, spaccio di stupefacenti

ultime news unonotizie.it  - Nuovi blitz dei carabinieri contro presunti appartenenti al...

REDDITO DI CITTADINANZA / Ministero: 806mila domande, quasi una su tre da Sicilia e Campania

Ultime news - unonotizie.it - Sono 806.878 le domande di reddito di cittadinanza arrivate all'Inps...

CARENZA MEDICI / in Italia 19mila medici stranieri: "aprire i concorsi del Servizio sanitario nazionale"

Ultime news - unonotizie.it - Nel 2025 ci sarà carenza di 60mila specialisti. E' l'allarme...

LAVORO / Istat: la disoccupazione a febbraio risale, giovani senza lavoro al 32,8%

Ultime news - UnoNotizie.it - A febbraio il tasso di disoccupazione risale, attestandosi al 10,7%,...

COPYRIGHT / oggi voto finale del Parlamento Ue sulla riforma del diritto d'autore

Ultime news UnoNotizie.it - Oggi a Strasburgo ultima tappa per la riforma Ue del diritto d'autore,...

TERRORISMO, CESARE BATTISTI / Cesare Battisti ha ammesso al pm i 4 omicidi che ha commesso

Ultime news - unonotizie.it - Cesare Battisti, l'ex terrorista dei Pac arrestato a gennaio dopo...