A CALENZANO (FIRENZE) SI PREMIANO LE STELLE DELLO SPETTACOLO. presenti campioni sportivi, attori, giornalisti, scrittori.
Ultime notizie 
- Sabato 1 ottobre a Calenzano ci saranno campioni sportivi, attori, giornalisti, scrittori e i Sonohra, per ricevere il premio Apoxiomeno, giunto alla 19° edizione, che viene assegnato ai personaggi dello sport, dello spettacolo e della cultura italiana che hanno dato lustro alle forze dell’ordine.

Il premio Apoxiomeno, giunto alla 19° edizione, è nato per dare un riconoscimento a tutti coloro che contribuiscono a rafforzare la fiducia dei cittadini verso le forze dell’ordine, attraverso il cinema, la televisione, la stampa e la letteratura. Infatti, la rappresentazione filmica della vita operativa e della quotidianità del tutore dell’ordine ne sottolinea la dimensione umana, la tendenza a essere partecipi delle vicende quotidiane e la disponibilità a porsi come punto di riferimento per il cittadino, oltre che, naturalmente, l'orgoglio di indossare un’uniforme che è diventata essa stessa un simbolo. Tale simpatia si riscontra anche quando realmente i rappresentanti delle Forze dell’ordine operano direttamente, dando lustro alle istituzioni e alla Nazione attraverso imprese sportive che generano emozioni e passioni che solo lo sport sa regalare.


La manifestazione, organizzata dal Comune di Calenzano e dall’associazione Divertiamoci Correndo, si terrà al palazzetto dello sport (via di Prato, 64a) a partire dalle ore 18. A ritirare il premio ci saranno:

  • Franco Nero, (per il cinema), pseudonimo di Francesco Sparanero, nato a San Prospero Parmense il 23 novembre 1941, attore cinematografico italiano con oltre 190 film girati in tutto il mondo si è distinto in numerose pellicole appartenenti al filone del giallo politico italiano (Il giorno della civetta, 1968; Il delitto Matteotti, 1973; Marcia trionfale, 1976; ecc.) e qualche western all'italiana (Django, 1966).

  • Maurizio Casagrande (per la televisione), nato a Napoli il 4 novembre 1961, attore, comico e cabarettista italiano. Spesso presente nelle pellicole di Vincenzo Salemme. È il figlio del grande attore di teatro Antonio Casagrande.Ha recitato in numerosi film per il cinema e la TV. È dal 2005 nel cast della fiction Carabinieri nel ruolo del Maresciallo Bruno Morri. Nel 2009 ha fatto parte del cast della trasmissione di Raiuno Da Nord a Sud... e ho detto tutto!. Nel 2010 recita nella miniserie tv per RaiUno dal titolo Il signore della truffa accanto a Gigi Proietti nel ruolo di Totò Esposito, simpatico barista napoletano.

  • Carmen Lasorella (per il giornalismo), nata a Matera il 28 febbraio 1955, è iscritta all'Albo dei giornalisti professionisti dal 1983. Laureata in giurisprudenza, con il massimo dei voti e con una tesi sul diritto all’informazione. Appassionata di economia e politica esordisce alla RAI nel 1979 con un programma di un’ora sul premio letterario Basilicata. Al Tg2 rimane quasi dieci anni, prima redattore ordinario, poi anchorwoman, quindi inviato speciale e conduttrice della rubrica Tg2 dossier notte. Firma numerosi speciali, collabora da autrice e conduttrice a Raiuno a diversi programmi tra i quali Cliché messo in onda in seconda serata dedicata alla cronaca e al costume. Nell’agosto 1999 riceve l'incarico di responsabile della sede Rai di Berlino. Nel 2008 viene nominata direttore generale di San Marino RTV. E' autrice del libro Verde e zafferano. A voce alta per la Birmania (Bompiani, 2008).

  • Andrea Camilleri (per la letteratura), Grande ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica italiana, nato a Porto Empedocle (Ag) il 6 settembre 1925 è uno scrittore, sceneggiatore e regista italiano. Insegnante all’Accademia di arte drammatica “Silvio D’Amico” di Roma e autore di diverse rappresentazioni e programmi trasmessi dalla Rai. Come scrittore i suoi libri sono stati venduti in tutto il mondo e tradotti in 35 lingue diverse (milioni di copie vendute). Dalla sua penna è nato il poliziotto più amato dell’ultimo periodo: il Commissario Montalbano, successo televisivo per pubblico e critica.

  • Michele Didoni (per lo sport), nato a Milano il 7 marzo 1974. Carabiniere atleta della nazionale italiana di marcia, ha ottenuto risultati di rilievo, tra cui gli Europei juniores del 1993, e l’oro nei 20 km ai Campionati del mondo di atletica leggera 1995 di Göteborg, gara in cui ottenne anche quella che è tuttora la sua miglior prestazione di sempre, con il tempo di 1h 19'59". Responsabile Settore Marcia del Gruppo sportivo Carabinieri. Nella sua carriera ha collezionato 24 presenze in Nazionale, con due presenze ai Giochi olimpici, sempre sulla distanza dei 20 km.

  • Sonohra (per la musica e la positiva comunicazione ai giovani) è il nome di un duo di cantanti italiani costituito dai fratelli Luca e Diego Fainello, che nascono a Verona rispettivamente il 27 febbraio 1982 e il 27 novembre 1986. I genitori li hanno sempre incoraggiati ad intraprendere la strada della musica. Si fanno inizialmente chiamare "2tto", in seguito "Domino". Come 2tto nel 2003 pubblicano il singolo Grido e canto e incidono la sigla del cartone animato Ufo Baby. Nell'estate 2007 cambiano nome in Sonohra dal nome del deserto che si trova tra gli Stati Uniti e il Messico, scelto in particolare perché si riferisce al concetto di “musica senza confini”. Il duo ha interpretato il brano della colonna sonora de Le cronache di Narnia: il viaggio del veliero: There's a Place for us per l'Italia, la Spagna e la Francia.

Il premio Apoxiomeno, giunto alla 19° edizione, è nato per dare un riconoscimento a tutti coloro che contribuiscono a rafforzare la fiducia dei cittadini verso le forze dell’ordine, attraverso il cinema, la televisione, la stampa e la letteratura. Infatti, la rappresentazione filmica della vita operativa e della quotidianità del tutore dell’ordine ne sottolinea la dimensione umana, la tendenza a essere partecipi delle vicende quotidiane e la disponibilità a porsi come punto di riferimento per il cittadino, oltre che, naturalmente, l'orgoglio di indossare un’uniforme che è diventata essa stessa un simbolo. Tale simpatia si riscontra anche quando realmente i rappresentanti delle Forze dell’ordine operano direttamente, dando lustro alle istituzioni e alla Nazione attraverso imprese sportive che generano emozioni e passioni che solo lo sport sa regalare.


Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Spettacolo

CARBOGNANO, TEATRO BIANCONI / grande successo per "La matematica dell'amore" con Michele La Ginestra e Edy Angelillo

Non volava una mosca, domenica Pm,  17 Novembre, a Carbognano,  al Teatro Bianconi, alla...

FONDAZIONE MUSICA PER ROMA / oltre 100.000 spettatori all’Auditorium Parco della Musica e Casa del Jazz

Dopo il primo anno di gestione della Casa del jazz da parte della Fondazione Musica per Roma, la...

SOVANA IN ARTE / al via l’undicesima stagione della rassegna “Sovana in Arte” a Palazzo Bourbon del Monte

Ultime news - Unonotizie.it - Nella magnifica “Città di Sovana”, splendido borgo medievale che...

SANREMO 2019 / gli ascolti e la classifica parziale della terza serata del Festival di Sanremo 2019

Ultime news - Unonotizie.it - Sono stati 9 milioni 409 mila, pari al 46.7% di share, gli spettatori...

FESTIVAL SANREMO 2019 / la classifica parziale della seconda serata di Sanremo 2019

Ultime news - UnoNotizie.it - Quali sono stati i pareri espressi questa sera dalla Giuria della...

SANREMO 2019, PRIMA SERATA/ il Festival di Sanremo 2019 parte con il 49.5% di share, ascolti in calo

Ultime news - unoNotizie.it - La prima serata del Festival di Sanremo 2019, il secondo targato...

SANREMO 2019 / conduttori, canzoni, ospiti: tutto sulle cinque serate del Festival di Sanremo 2019

Ultime news - unonotizie.it - Sanremo 2019, è quasi Festival: stasera si alzerà il sipario...

SPETTACOLO, "ADRIAN" / quasi 6 milioni di telespettatori per l'esordio del nuovo show di Adriano Celentano

Ultime news - Unonotizie.it - Quasi 6 milioni (5 milioni 997 mila), pari al 21.9% di share, i...