Psicologia e mal d'amore, ultime notizie Italia - Amore: una parola, un sentimento, quello più forte, il più complesso; l’amore travolgente che rapisce i sensi, che ci permette di abbattere le barriere personali e fa si che l’altro pervada i nostri confini.

Quando si ama il partner diventa il nostro specchio ed il termometro dei nostri stati d’animo, fondamentalmente il rapporto di coppia è uno dei più potenti organizzatori (o disorganizzatori) nella vita delle persone ed  è per questo che amare, in certi casi, può rivelarsi un gioco a due davvero pericoloso.

Cosa succede, dunque, quando persi nella convinzione di amare, dimentichiamo noi stessi, quando crediamo di aver bisogno dell’altro, non per essere felici, ma per vivere? E se l’amore è prepotente, se il desiderio si trasforma in smania e la voglia in ossessione? La verità è che di amore ci si può anche ammalare, accade quando ci si imbatte in un incastro perfetto nella sua assoluta asimmetria.

Ogni relazione che si rispetti scaturisce, infatti, dalla fusione di due vissuti che si completano, allo stesso modo, un amore malato si innesca a partire dalle caratteristiche dei due partner e dal modo in cui queste vanno a colludere reciprocamente in una pericolosa alchimia affettiva.

Tuttavia, come sostiene H. Dicks, nessun incontro avviene davvero per caso, non esiste la sfortuna di essersi imbattuti in una sequela infinita di amori sbagliati, esiste piuttosto la tendenza a ripetere. La verità, che quasi sempre ignoriamo, è che ci si sceglie più o meno consapevolmente, ma sempre selezionando l’altro sulla base della sua capacità di sanare le nostre ferite oppure, perché no, di permetterci di continuare a soffrirne.

La dipendenza affettiva dalla quale discendono l’amore violento e quello masochistico, così come tutte le forme di gelosia morbosa,  si alimenta e si sazia del rifiuto, della svalutazione, dell'umiliazione e del dolore.

La consapevolezza è senza dubbio alla base della responsabilità di sé, del proprio equilibrio e della  serenità in coppia e nonostante possa sembrare difficile da raggiungere in questi casi, una cosa è certa: quando vi imbattete nella disperazione di un amore, nella dipendenza di amare, quando viene meno il rispetto e la comprensione, quando conoscete l’abuso, la sopraffazione, la manipolazione, allora statene pur certi: quello non è amore!

Eleonora Di Marco

Per contatti:
dimarco@unonotizie.it

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

INTERNET, FAKE NEWS E PRIVACY / appello di Zuckerberg ai governi: "Nuove regole per il web"

ULTIME NEWS - UNONOTIZIE.IT - Servono "nuove regole per proteggere il web dai contenuti pericolosi"...

TRUFFE AGLI ANZIANI / continua l’azione di prevenzione di ANAP Confartigianato contro le truffe agli anziani

Ultime news - unonotizie.it - Continua l’azione di prevenzione di Confartigianato – Gruppo ANAP...

INSTAGRAM / svolta eCommerce per Instagram che sfida Amazon e eBay

Ultime news- UnoNotizie.it - Svolta eCommerce per Instagram che sfida Amazon e eBay permettendo...

LA COMUNCAZIONE SOCIAL NEI COMUNI / l’ANCI ha ospitato l’evento formativo dell’Odg sulla comunicazione social dei comuni

E’ stata l’ANCI (Associazione Nazionale Comuni italiani),   ad ospitare, a Roma,...

EUROSTAT, POVERTA' / gli abitanti del Sud Italia tra i più poveri dellʼUe, record negativo in Calabria

Ultime news - Unonotizie.it - Gli abitanti del Mezzogiorno si confermano fra i più poveri...

POPOLAZIONE, ISTAT / cresce solo il numero degli anziani, 13,8 milioni gli over 65

Ultime news - UnoNotizie.it -  - Prosegue la crescita, in termini assoluti e relativi, della...

SAFER INTERNET DAY / Unicef: online 7 giovani su 10 ma aumentano violenza, cyberbullismo e molestie digitali

Ultime news - unonotizie.it - In occasione del Safer Internet Day, Unicef ricorda i pericoli online...

IL GIORNALISMO NELL'ERA DIGITALE / il sistema dell'informazione nel diluvio dei dati: la nuova sfida per l’etica del giornalismo

In continuità con il primo, di mercoledi 12 Dicembre 2018, s’è svolto, mercoledi 30 Gennaio...