TRASPORTI NELLA TUSCIA: si riapra la linea ferroviaria Civitavecchia Capranica Orte. Ultime notizie Viterbo - L’assessore ai Trasporti della Provincia di Viterbo, Franco Simeone, ha ricevuto il 2 novembre 2011 una delegazione del Coordinamento comitato promozione Alto Lazio, Comitato Provinciale AICS Viterbo, Associazine Accademia Kronos e del Comitato per la riapertura della linea ferroviaria Civitavecchia Capranica Orte.

Presenti: Raimondo Chiricozzi, Dario Mazzalupi e Gabriele Pillon per i comitati, l’assessore Simeone e il dirigente del settore trasporti ing. Alberto Pecorelli.

L’assessore Simeone ha aperto la riunione confermando la sua intenzione rivolta all’ascolto e alla ricerca di soluzioni condivise con i comitati, al fine di fornire ulteriori indicazioni politiche agli architetti incaricati della redazione del Piano di Bacino dei trasporti per la Provincia di Viterbo.

L’esame dello stato di fatto ha portato alla verifica delle cose dette e le cose da fare.


FERROVIA CIVITAVECCHIA CAPRANICA ORTE

L’accordo di programma sulle infrastrutture tra la Regione Lazio e il Governo firmato i primi di luglio ha ritenuto prioritaria, insieme alla Civitavecchia Orte Terni (Superstrada o Trasversale), la riapertura della ferrovia Civitavecchia Capranica Orte, definita di interesse nazionale, in quanto collegherà il Porto tirrenico, all’Interporto Centro Italia di Orte, a Terni e ad Ancona.

Stesso riconoscimento unanime sull’importanza strategica per tutto il Centro Italia della ferrovia è avvenuto in altre sedi, quali il convegno, presso la Camera di commercio di Viterbo, sul ruolo dell’Interporto di Orte di imminente apertura, da parte di tutti i presenti e in particolare dagli operatori economici e dai rappresentanti degli industriali.

Anche nella presentazione degli studi del piano di bacino per i trasporti del viterbese, gli stessi relatori dell’Università “ La Sapienza “ di Roma ( Musso, Tozzi, Carrazza) e l’assessore regionale ai trasporti Lollobrigida, hanno evidenziato la funzione strategica della ferrovia Civitavecchia - Orte.
Ulteriori conferme sono venute dall’assessore ai trasporti regionale Lollobrigida che ha chiesto il suo finanziamento al CIPE in maniera prioritaria.


ANELLO FERROVIARIO CIRCUMCIMINA

I tecnici incaricati dello studio del piano di bacino, hanno sottolineato nel convegno già richiamato in Provincia, la validità dell’altra proposta dei comitati, l’anello ferroviario “Circumcimina”, per la città di Viterbo, e per la stessa provincia anche a servizio dell’ospedale di Belcolle. Infatti la Circumcimina, realizzabile, connettendo con poca spesa linee già esistenti, potrebbe apportare ricadute notevoli per tutta la mobilità della provincia.

L’assessore Simeone ha assicurato che tali opere verranno proposte ai tecnici per il loro inserimento nel Piano di bacino che è in fase di ultimazione e presentazione finale.


AREA TUSCIA ETRURIA UMBRIA

I Comitati hanno voluto anche proporre una discussione approfondita sull’altra importante proposta: la creazione dell’Area Tuscia /Etruria/ Umbria, già più volte posta all’attenzione del dibattito politico e che in sedi importanti è valutata seriamente, poiché punta al riequilibrio e allo creazione di sviluppo per tutta l’Italia centrale.
Alle popolazioni della Tuscia Etruria Umbria deve essere infatti restituito il potere decisionale del loro futuro e dello sviluppo economico, considerando che l’espansione di Roma, sta facendo divenire sempre più il territorio della Tuscia un dormitorio a suo servizio, in quanto periferia della periferia della metropoli. Tutto ciò si aggraverà maggiormente allorché le leggi istitutive di Roma capitale saranno pienamente operative.

La politica e le istituzioni viterbesi non hanno ancora compreso a pieno l’importanza di contrapporre a questo disegno romano centrico una strategia alternativa. Le iniziative comunque stanno prendendo spessore, vanno in tal senso quelle che hanno portato alla creazione del Distretto culturale tra Orvieto Viterbo e Civitavecchia., ma ancora insufficienti.

I comitati hanno valutato positivamente l’incontro con l’assessore Simeone che ha dichiarato di voler operare concretamente per il raggiungimento degli obbiettivi proposti in considerazione della importanza per le popolazioni della creazione di sviluppo sociale ed economico nel territorio, attraverso opere infrastrutturali necessarie ed ora indispensabili.

Giacomo Traini

Raimondo Chiricozzi

Ennio La Malfa

Gabriele Pillon

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cronaca

VILLA LANTE DI BAGNAIA, GRAN BALLO OTTOCENTESCO / danzatori in costume d'epoca si esibiranno nei giardini della splendida Villa Lante

Mercoledì 4 settembre 2019 dalle ore 18:00 alle 20:30 si terrà il Gran ballo Ottocentesco...

TUSCIA, FESTE DEL VINO / dal 26 luglio al 25 agosto in programma oltre 150 appuntamenti in vari borghi

Presentate questa mattina nella suggestiva sala “Martino IV” nella Rocca dei Papi di...

CONSIGLIO REGIONALE LAZIO / PTPR: tuteliamo così il nostro prezioso paesaggio

Secondo giorno di discussione del PTPR in Consiglio Regionale del Lazio. Il Piano è lo strumento...

VITERBO, EMOZIONE SOTTERRANEA / alla scoperta degli spettacolari sotterranei di Viterbo Underground

Ultime news - UnoNotizie.it - Tesori d’ Etruria e la sua Viterbo Sotterranea sono diventati...

I GATTI ALLUNGANO LA VITA / adottare un gatto combatte la depressione e fa bene al cuore

Ultime news - UnoNotizie.it - I gatti allungano la vita, fanno bene alla salute del cuore, tengono...

TARQUINIA, MOVIMENTO 5 STELLE / proposta del M5S di Tarquinia per convocare i consigli comunali in orari serali

Appena due anni fa è stata approvata in consiglio comunale la proposta del M5S di Tarquinia...

VITERBO, MORTO MARCO FOGLIETTA / la famiglia ringrazia tutti quanti hanno partecipato al suo dolore

Ultime news - UnoNotizie.it - Pochi giorni fa è scomparso a soli 53 anni Marco Foglietta, personal...

MOVIMENTO 5 STELLE TARQUINIA / il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà

Il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà. Il consiglio...