NAPOLITANO PREMIA GIOVANI REPORTER CHE DIFENDONO IL CLIMA: ''Tutelare il territorio per prevenire le catastrofi naturali''. Ultime notizie Roma - Difendiamo l’ambiente per tutelare la vita. È l’appello lanciato dall’organizzazione ambientalista Green Cross Italia durante l’incontro al Quirinale con il capo dello Stato, che questa mattina ha ricevuto in udienza i vincitori della XIX edizione del concorso nazionale Immagini per la Terra.

Giorgio Napolitano, alla presenza dei nuovi ministri dell’Ambiente, dell’Istruzione e dell’Interno, ha voluto premiare l’impegno degli studenti italiani che nel passato anno scolastico hanno sviluppato insieme a Green Cross azioni concrete e innovative per l’ambiente, riducendo la propria impronta ecologica e valorizzando l’uso delle risorse rinnovabili.

Il tema di quest’anno, “Noi giovani reporter del cambiamento climatico: Dal dire al fare”, è un invito a prendersi cura del Belpaese che arriva proprio dai giovani. Quella del 2010/2011 è stata, infatti, l’edizione dei teenager: oltre 30mila studenti hanno inviato 1.200 elaborati tra video, racconti, giornalini e inchieste per partecipare alla sfida che li ha visti protagonisti nella salvaguardia del territorio e del patrimonio naturale. Informazione, partecipazione e tutela sono le parole chiave che, secondo Green Cross, in futuro ci aiuteranno a contrastare il fenomeno del riscaldamento globale e a scongiurare il verificarsi di nuove catastrofi ambientali.

Il 90% dei disastri naturali accaduti nel 2010 è legato al cambiamento climatico. L’Ong ambientalista da anni lavora insieme a Unep/Ocha - l’Ufficio delle Nazioni Unite per il coordinamento degli affari umanitari - sulla prevenzione e la riduzione del rischio provocato dai disastri naturali con iniziative a livello globale tese proprio a mitigare gli effetti del clima che cambia e a sensibilizzare la cittadinanza.

Le alluvioni e le frane che nei giorni scorsi hanno colpito Liguria e Toscana dimostrano ancora una volta che gli eventi climatici estremi non sono più fenomeni eccezionali ma emergenze che dobbiamo e possiamo contrastare - afferma il presidente di Green Cross Italia Elio Pacilio -. Questa consapevolezza deve spingerci a mettere al centro delle azioni del governo la difesa dell’assetto idrogeologico del nostro territorio. I recenti studi internazionali dimostrano che c’è un rapporto inversamente proporzionale tra il numero delle vittime dei disastri e il grado di sviluppo dei vari Paesi. L’Italia ha i mezzi e le capacità per imparare a difendersi e ridurre al minimo il rischio di danni all’uomo e all’ambiente”.

La nuova edizione del concorso Immagini per la Terra, sulla quale le scuole hanno già iniziato a lavorare, rilancia l’idea della partecipazione proponendo il tema “Inizia da te”. Nell’anno scolastico 2011/2012 l’iniziativa di educazione ambientale chiede a studenti e insegnanti di partire dalla riflessione sulle cause delle alterazioni climatiche per andare oltre: adottare una serie di misure per contrastarle contribuendo con le piccole e grandi azioni di ogni giorno.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

FARNESE / la Riserva del Lamone, dove flora e fauna vivono ancora incontaminate

La Riserva del Lamone è situata in provincia di Viterbo, nel Comune di Farnese, nel cuore della...

ALBERI DI NATALE / i finti alberi di Natale inquinano la nostra bella terra

Ultime news - Unonotizie.it - ALBERI DI NATALE / gli alberi di Natale finti inquinano molto di...

AGRICOLTURA, PESTICIDI / oltre l'80% della superficie agricola europea contaminata da pesticidi

Ultime news agricoltura - Unonotizie.it - Uno o più tipi di pesticidi sono stati rilevati in oltre...

AMBIENTE, MAPPA DELL'ITALIA INQUINATA / cosa vuol dire convivere con l’inquinamento

Uno studio pubblicato dall’Istituto superiore di sanità (Iss) analizza lo stato di salute della...

TARQUINIA, INCENERITORE RIFIUTI / contrari ad impianto ad alto impatto su ambiente e salute

In merito alla procedura autorizzativa del progetto di inceneritore di rifiuti da realizzarsi nel...

CENTRALE ENEL TVN CIVITAVECCHIA / il forum ambientalista smaschera i furbetti del carbone

Ultime news - unonotizie.it - Giovedì scorso la città di Civitavecchia è stata nuovamente...

CORRUZIONE, MAFIA E AMBIENTE / Ministro Costa: no alle mani della mafia sull'ambiente

Ultime news - UnoNotizie-.it - “La mafia punta a fare business con l’ambiente, un settore che...

CLIMA, ALLARME SICCITA' / Italia a secco con 15 mld metri cubi di acqua in meno

Ultime news - unonotizie.it - L’ Italia è a secco dopo che il trimestre invernale 2019 ha fatto...