Ultime notizie Civitavecchia - UnoNotizie.it -  "Il 17 novembre u.s. il Sindaco Moscherini, a margine della ”Giornata di studio sul risparmio energetico”, affermava “mi auguro che il futuro energetico del nostro territorio sia proiettato verso lo sviluppo dell'energia a biomasse e ... che durante il prossimo incontro, previsto il 21 novembre in merito al futuro del quarto gruppo di Tvs venga avanzata una proposta in tale direzione”.

Fa sorridere quindi il fatto che durante i lavori della consulta tenutasi il successivo 21 novembre, il Primo Cittadino abbia accolto come novità tale proposta; ed ancor di più fa sorridere il suo prender tempo per chiedere alla Asl e ai Ministeri dell'Ambiente e della Salute quali potrebbero essere le ripercussioni di un tale impianto sulla salute dei cittadini.

Ad oggi, infatti, al di là del gioco di sponda tra il Sindaco e Tirreno Power, nessun progetto risulta depositato, e quindi non si comprende su cosa dovrebbero esprimersi i Ministeri.
Depositato, invece, è “il piano di smantellamento della sezione TV4 e di sgombero della relativa area, comprensivo del crono programma dei lavori” come d’altronde prescritto dal Decreto di Autorizzazione Integrata Ambientale per la centrale di Torrevaldaliga Sud, rilasciata il 5 aprile 2011.

È questo uno dei pochi dati certi; come dato certo è che è criminale anche solo il pensare di voler realizzare un ulteriore impianto termoelettrico sul nostro già disastrato territorio.
Non intendiamo attardarci nella valutazione circa il carico inquinante rappresentato da una centrale a biomasse, né analizzare l’effetto sommatoria di tali emissioni con quelle degli altri gruppi di TVS, della centrale di TVN, con le emissioni del porto, dei depositi costieri del traffico veicolare e quant’altro presente sul territorio.

Non un cerino può ulteriormente essere bruciato su questo territorio, la situazione sanitaria ed ambientale esistente non può certamente consentirlo, motivo per il quale tra l’altro, in occasione della riconversione a carbone di TVN, fu prescritta la riduzione da 4 a 3 gruppi di potenza.

Se il Primo cittadino, come sembra voler far credere, è realmente preoccupato per l’occupazione locale rigetti l’indecoroso ricatto occupazionale posto in essere da Tirreno Power ed inizi a pretendere, da subito, l’avvio in trasparenza di quei lavori che possono fornire immediato lavoro per i disoccupati locali quali la dismissione del IV gruppo, la realizzazione del cosiddetto Parco ENEL, l’interramento degli elettrodotti, l’elettrificazione delle banchine e quanto altro previsto dalle varie prescrizioni delle varie servitù insistenti sul territorio e, nel contempo, invece di elemosinare continui finanziamenti per improbabili, quanto inutili, iniziative, pretenda da ENEL il riassorbimento di eventuali esuberi di TVS come previsto dal protocollo d’intesa firmato nel 2004.

Non un chilo di ulteriore combustibile deve essere bruciato, non un solo posto di lavoro deve essere toccato, questo dovrebbe pretendere un Sindaco con gli attributi; ogni altra eventuale scorciatoia è scelta che non attiene l’interesse pubblico.

Forum Ambientalista
La Responsabile locale

Simona Ricotti

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

FARNESE / la Riserva del Lamone, dove flora e fauna vivono ancora incontaminate

La Riserva del Lamone è situata in provincia di Viterbo, nel Comune di Farnese, nel cuore della...

ALBERI DI NATALE / i finti alberi di Natale inquinano la nostra bella terra

Ultime news - Unonotizie.it - ALBERI DI NATALE / gli alberi di Natale finti inquinano molto di...

AGRICOLTURA, PESTICIDI / oltre l'80% della superficie agricola europea contaminata da pesticidi

Ultime news agricoltura - Unonotizie.it - Uno o più tipi di pesticidi sono stati rilevati in oltre...

AMBIENTE, MAPPA DELL'ITALIA INQUINATA / cosa vuol dire convivere con l’inquinamento

Uno studio pubblicato dall’Istituto superiore di sanità (Iss) analizza lo stato di salute della...

TARQUINIA, INCENERITORE RIFIUTI / contrari ad impianto ad alto impatto su ambiente e salute

In merito alla procedura autorizzativa del progetto di inceneritore di rifiuti da realizzarsi nel...

CENTRALE ENEL TVN CIVITAVECCHIA / il forum ambientalista smaschera i furbetti del carbone

Ultime news - unonotizie.it - Giovedì scorso la città di Civitavecchia è stata nuovamente...

CORRUZIONE, MAFIA E AMBIENTE / Ministro Costa: no alle mani della mafia sull'ambiente

Ultime news - UnoNotizie-.it - “La mafia punta a fare business con l’ambiente, un settore che...

CLIMA, ALLARME SICCITA' / Italia a secco con 15 mld metri cubi di acqua in meno

Ultime news - unonotizie.it - L’ Italia è a secco dopo che il trimestre invernale 2019 ha fatto...