VITERBO, SCANDALO TALETE: no all'aumento indistinto delle bollette per i cittadini. Ultime notizie Viterbo - Da quel che si legge e pare, lo scandalo Talete si avvia a produrre il suo più logico finale: aumento indistinto delle bollette per i cittadini. Cioè, per l’ennesima volta la politica dei soliti noti ha mal governato, ha causato danni enormi nell’ordine di milioni di euro e oggi scopriamo che noi tutti dovremo sanare il buco lasciato da costoro. L’IDV provinciale di Viterbo non ci sta. E dopo aver presentato in sede di Consiglio Provinciale interrogazioni, mozioni ed aver posto più volte l’accento sulla voragine indecente causata dalla malafede di una politica trasversalmente colpevole, da più di 10 anni ad oggi, se ne guarda bene dal salutare la “soluzione” tariffaria come salvifica. Anzi.

Noi chiediamo per l’ennesima volta l’intervento degli organi competenti perché sia fatta chiarezza sulle responsabilità oggettive. Non è pensabile che chi ha distrutto un servizio essenziale per i cittadini per ingrassare i propri comodi e le proprie clientele la possa passare liscia! Basta con la politica che si auto assolve! Lo stesso Presidente Meroi ci aveva promesso in sede di Consiglio Provinciale ormai 1 anno fa che avrebbe valutato l’ipotesi di rivolgersi alla Corte dei Conti dato lo stato disastroso dell’affare Talete. Cosa mai avvenuta. Noi non staremo fermi a guardare, non lasceremo inascoltata la rabbia dei contribuenti che non vogliono pagare di tasca propria l’arroganza, la follia congenita, strutturale di tanta mala politica! Noi non ci stiamo!

Il Presidente Meroi e i sindaci parlano di “scelta dolorosa” di “unicA possibilità per la società per ripianare i debiti e mettersi a norma”. Chi ha causato i debiti milionari? Chi li ha coperti? Chi li ha tollerati?

Vede, Presidente, se da parte nostra ha sempre trovato massima disponibilità di dialogo oggi sappia che l’IDV non consentirà passivamente che passi in cavalleria alcunché. Noi chiediamo (e chiederemo ufficialmente con le dovute procedure presso la magistratura) che vengano verificati i Bilanci, che siano indicati nomi e cognomi di coloro che hanno portato un danno macroscopico al territorio viterbese.

Chi ha taciuto lo scempio di Talete ha da sempre ed avrà ancor più da oggi in poi un avversario irriducibile.

Noi non ci stiamo!


Coordinamento Provinciale IDV Viterbo

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cronaca

VILLA LANTE DI BAGNAIA, GRAN BALLO OTTOCENTESCO / danzatori in costume d'epoca si esibiranno nei giardini della splendida Villa Lante

Mercoledì 4 settembre 2019 dalle ore 18:00 alle 20:30 si terrà il Gran ballo Ottocentesco...

TUSCIA, FESTE DEL VINO / dal 26 luglio al 25 agosto in programma oltre 150 appuntamenti in vari borghi

Presentate questa mattina nella suggestiva sala “Martino IV” nella Rocca dei Papi di...

CONSIGLIO REGIONALE LAZIO / PTPR: tuteliamo così il nostro prezioso paesaggio

Secondo giorno di discussione del PTPR in Consiglio Regionale del Lazio. Il Piano è lo strumento...

VITERBO, EMOZIONE SOTTERRANEA / alla scoperta degli spettacolari sotterranei di Viterbo Underground

Ultime news - UnoNotizie.it - Tesori d’ Etruria e la sua Viterbo Sotterranea sono diventati...

I GATTI ALLUNGANO LA VITA / adottare un gatto combatte la depressione e fa bene al cuore

Ultime news - UnoNotizie.it - I gatti allungano la vita, fanno bene alla salute del cuore, tengono...

TARQUINIA, MOVIMENTO 5 STELLE / proposta del M5S di Tarquinia per convocare i consigli comunali in orari serali

Appena due anni fa è stata approvata in consiglio comunale la proposta del M5S di Tarquinia...

VITERBO, MORTO MARCO FOGLIETTA / la famiglia ringrazia tutti quanti hanno partecipato al suo dolore

Ultime news - UnoNotizie.it - Pochi giorni fa è scomparso a soli 53 anni Marco Foglietta, personal...

MOVIMENTO 5 STELLE TARQUINIA / il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà

Il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà. Il consiglio...