MONTALTO E PESCIA, LETTERA APERTA AI CITTADINI: cambiare si può. Siamo stanchi dell’arroganza di chi amministra.
Ultime notizie Montalto di Castro - Cari donne e uomini, ragazzi e ragazze di Montalto e Pescia,

In questi ultimi mesi sono nati gruppi civici, associazioni, partiti ed aggregazioni di vario genere. Lo considero un ottimo segnale: si avvicinano infatti le elezioni comunali e, oltre a realtà esistenti da tempo, è bello vedere altre energie affiancarsi a quelle già in campo. Sono aumentati gli stimoli, le idee, la partecipazione e la consapevolezza che può essere interrotto un sistema di amministrare arrugginito, basato sul nepotismo, sulle amicizie e sull’assenza di regole.

L’incarico di consigliere comunale mi ha fatto constatare quanti danni, negli anni, ha fatto l’amministrazione Carai nel territorio di Montalto e Pescia. Non è stato approvato il Piano Regolatore, è stato bocciato il Piano Campeggi, la zona industriale è fallita, il turismo non decolla, Mastarna naviga in cattive acque e rimane sempre “lottizzata” da uomini dell’amministrazione, alcuni quartieri come quello delle case ex Enel sono abbandonati…

In questi anni ho denunciato pubblicamente anche il mercimonio dei posti di lavoro che è diventato abitudine nel nostro comune. Molte cose sono cambiate e stanno cambiando e per questo ringrazio chi, insieme a me, ha combattuto in consiglio comunale negli ultimi quattro anni.

Ora molti dei cittadini che hanno seguito l’attività da spettatori sono fortunatamente attori sulla scena politica locale. Le persone scese in campo hanno chiaramente voglia di voltare pagina, di cambiare modo di amministrare il paese e di mandare a casa l’attuale classe dirigente e chi la sostiene.

 Mi rivolgo a loro dicendo che insieme si può cambiare il volto di Montalto e  Pescia. Lo dobbiamo a chi da tempo ci sta sostenendo; lo dobbiamo ai giovani; lo dobbiamo ai cittadini stanchi dell’arroganza di chi amministra.

Mi impegnerò e invito a farlo a tutti coloro che si sono attivati, facendo convergere le tante voci in una unica che parli chiaro per dare inizio alla rinascita del nostro territorio: SI PUO’ FARE.


Il consigliere comunale e presidente di Obiettivo Comune
Sergio Caci

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cronaca

VILLA LANTE DI BAGNAIA, GRAN BALLO OTTOCENTESCO / danzatori in costume d'epoca si esibiranno nei giardini della splendida Villa Lante

Mercoledì 4 settembre 2019 dalle ore 18:00 alle 20:30 si terrà il Gran ballo Ottocentesco...

TUSCIA, FESTE DEL VINO / dal 26 luglio al 25 agosto in programma oltre 150 appuntamenti in vari borghi

Presentate questa mattina nella suggestiva sala “Martino IV” nella Rocca dei Papi di...

CONSIGLIO REGIONALE LAZIO / PTPR: tuteliamo così il nostro prezioso paesaggio

Secondo giorno di discussione del PTPR in Consiglio Regionale del Lazio. Il Piano è lo strumento...

VITERBO, EMOZIONE SOTTERRANEA / alla scoperta degli spettacolari sotterranei di Viterbo Underground

Ultime news - UnoNotizie.it - Tesori d’ Etruria e la sua Viterbo Sotterranea sono diventati...

I GATTI ALLUNGANO LA VITA / adottare un gatto combatte la depressione e fa bene al cuore

Ultime news - UnoNotizie.it - I gatti allungano la vita, fanno bene alla salute del cuore, tengono...

TARQUINIA, MOVIMENTO 5 STELLE / proposta del M5S di Tarquinia per convocare i consigli comunali in orari serali

Appena due anni fa è stata approvata in consiglio comunale la proposta del M5S di Tarquinia...

VITERBO, MORTO MARCO FOGLIETTA / la famiglia ringrazia tutti quanti hanno partecipato al suo dolore

Ultime news - UnoNotizie.it - Pochi giorni fa è scomparso a soli 53 anni Marco Foglietta, personal...

MOVIMENTO 5 STELLE TARQUINIA / il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà

Il taglio dei vitalizi agli ex consiglieri della Regione Lazio è finalmente realtà. Il consiglio...