Maltempo ed emergenza neve, la presunzione e l'impreparazione -  “Se esistessero agenzie di rating per la cura del territorio saremmo stati declassati ben di più di quanto avviene per la nostra economia . Anche questa volta qualcuno dirà che si tratta di un evento imprevedibile, magari una controtendenza nei cambiamenti climatici. In realtà siamo impreparati”.

“L'Italia si sveglia ogni tanto dal suo torpore culturale e scopre che sul suo territorio può cadere la neve e mettere in ginocchio le sue città, scopre che piove ed i suoi fiumi esondano ed i suoi versanti franano, scopre che i suoi palazzi crollano perchè hanno bisogno di adeguamenti sismici e scopre infine che di tutto questo qualcuno muore”. Nettamente duro Gian Vito Graziano, presidente del consiglio nazionale dei Geologi  (CNG), nel commentare quanto sta accadendo in queste ore in Italia .

“Se esistessero delle agenzie di rating per la cura del proprio territorio saremmo stati declassati ben di più' di quanto avviene per la nostra economia. Ma anche stavolta qualcuno dira' – ha concluso Graziano -  che si tratta di un evento imprevedibile, magari invocando una controtendenza nei cambiamenti climatici. In reata' siamo solo impreparati e presuntuosi”.


Commenti

Salve, per chi si trova sulla neve,la migliore soluzione sulla neve sarebbe usare le striscette di plastica di 1/2 metro e possibilmente devono avere sul lato piatto due linee soprastante come binari per esempio-------------------- cosi devono essere le striscette da usare altrimenti non -------------------- vanno bene bisogna metterli più volte intorno alle gomme e se non arrivino bi sognerebbe aggiungerli uno dopo l´altra fissarli bene e camminare tranquilla mente meglio delle catene,cosi anche i mezzi pesanti,le catene sono buone in parte poi scivolano e non hanno la tenuta invece la plastica si tiene abbastanza sul ghiaccio puoi camminare bene che non scivola per nulla vai tranquillo per alcun problema le striscette costeranno massimo dieci o quindi euro appena.La PS o le forze del L´ordine che si ravvedano nel dire le catene servano ben poco ma le striscette sono valide da provare,datemi un encomio per la riuscita di ciò ravvedetevi e info/ma ok
commento inviato il 11/02/2012 alle 3:11 da antonio  
add
add

Altre News Attualità

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

Martedì Grasso, ultimo giorno di Carnevale: eventi e golosità nella Viterbo Sotterranea

Martedì Grasso: cultura e golosità nella Viterbo Sotterranea con incredibili scherzi e...

Viterbo Sotterranea questa sera alle ore 19 a Studio Aperto su Italia Uno

Nella foto, durante le riprese, il fondatore di Viterbo Sotterranea  Sergio CesariniQuesta...

LA MAFIA CHE AVANZA / ad Ostia, Tarquinia, Montalto di Castro e Viterbo crescono riciclaggio e infiltrazioni mafiose

Ultime news - Unonotizie.it - Le infiltrazioni mafiose nel Lazio sono un fenomeno in continua...

DOBBIAMO MOLLARE ? / rileggiamo l'ultimo articolo scritto dall'encomiabile Luigi Daga sul periodico Tarquinia Città

A seguire l'articolo scritto 10 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

''LA MAFIA A VITERBO, UNA CITTA' SOTTO ASSEDIO'' / libro, da rileggere, di Daniele Camilli

Libri: La Mafia a Viterbo, una città sotto assedio. Ultime notizie Viterbo - UnoNotizie.it -...

San Faustino, il 15 febbraio festa dei single a Viterbo Sotterranea

San Faustino è la festa di tutti i single, in contrapposizione con San Valentino, la...

TARQUINIA, SAN GIORGIO SOS / la storia distrutta nel silenzio di sindaco e Soprintendenza

Quello che potrebbe essere l’insediamento dell’antica Rapinium, sorta nei pressi della...