Mafia a Roma e sul litorale. Lazio, ultime notizie Roma - UnoNotizie.it - Nell'ultima puntata di Presadiretta, andata in onda domenica 5 febbraio su Raitre, si è parlato di mala vita nella capitale. Impossibile non soffermarsi sulla maxi operazione di polizia e carabinieri a Roma contro lo spaccio di sostanze stupefacenti, che lo scorso gennaio ha portato all'arrestato di 39 esponenti del clan dei Casamonica e al sequestrato di beni per milioni di euro.

Ma chi sono i Casamonica? Trattasi di un gruppo criminale presente a Roma, nei Castelli Romani e nel litorale del Lazio. Hanno situazioni radicate ed affari a Civitavecchia, Tarquinia e Montalto di Castro. Prendono il nome dalle famiglie Casamonica e Di Silvio, originari dell'Abruzzo e giunti da Pescara nella Capitale negli anni settanta.

Il gruppo è costituito principalmente dai membri di queste famiglie, con occasionali imparentamenti con altre dinastie rom quali i Cena, i De Rosa, i Di Guglielmo, i De Rocca e gli Spinelli. I capisaldi tradizionali del clan, oltre che la Maremma etrusca, nell'alto Lazio, sono le zone a sud-est della capitale: Romanina, Anagnina, Porta Furba, Tuscolano e giù più, verso sud, fino a Frascati o Monte Compatri.





Secondo la Direzione Investigativa Antimafia è la struttura criminale più potente e radicata del Lazio con un patrimonio stimato di 90 milioni di euro. Stando a un censimento di Vittorio Rizzi, capo della squadra mobile di Roma, il clan è composto da almeno un migliaio di affiliati.

Il clan è presente in molti settori commerciali ed economici, tra cui edilizia e immobiliare, gestione di ristorazioni e stabilimenti balneari, investimento di capitale in società. Le attività illegali cui è immischiato il clan sono l'usura con interessi dal 200% al 300%, traffico di stupefacenti nei paesi comunitari di Germania, Spagna, Paesi Bassi e Italia, influenza su elezioni comunali nel Lazio e sul sistema politico a livello regionale, gestione di eventi festivi e non nel litorale capitolino.Si hanno notizie di collaborazione del clan dei Casamonica con i boss della banda della Magliana, i quali "vendono" al clan i debitori insolventi.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

Martedì Grasso, ultimo giorno di Carnevale: eventi e golosità nella Viterbo Sotterranea

Martedì Grasso: cultura e golosità nella Viterbo Sotterranea con incredibili scherzi e...

Viterbo Sotterranea questa sera alle ore 19 a Studio Aperto su Italia Uno

Nella foto, durante le riprese, il fondatore di Viterbo Sotterranea  Sergio CesariniQuesta...

LA MAFIA CHE AVANZA / ad Ostia, Tarquinia, Montalto di Castro e Viterbo crescono riciclaggio e infiltrazioni mafiose

Ultime news - Unonotizie.it - Le infiltrazioni mafiose nel Lazio sono un fenomeno in continua...

DOBBIAMO MOLLARE ? / rileggiamo l'ultimo articolo scritto dall'encomiabile Luigi Daga sul periodico Tarquinia Città

A seguire l'articolo scritto 10 anni fa da Luigi Daga sul giornale Tarquinia...

''LA MAFIA A VITERBO, UNA CITTA' SOTTO ASSEDIO'' / libro, da rileggere, di Daniele Camilli

Libri: La Mafia a Viterbo, una città sotto assedio. Ultime notizie Viterbo - UnoNotizie.it -...

San Faustino, il 15 febbraio festa dei single a Viterbo Sotterranea

San Faustino è la festa di tutti i single, in contrapposizione con San Valentino, la...

TARQUINIA, SAN GIORGIO SOS / la storia distrutta nel silenzio di sindaco e Soprintendenza

Quello che potrebbe essere l’insediamento dell’antica Rapinium, sorta nei pressi della...