Gli attivisti non sono criminali, video di Greenpeace - Greenpeace lancia oggi un video nel quale denuncia che le azioni pacifiche di protesta degli attivisti dell’organizzazione vengono spesso perseguite con pene pecuniarie e limitazioni della libertà personale non commensurate alla loro condotta.





"Protestare pacificamente contro la distruzione dell’ambiente non è un reato ma un atto di responsabilità civile. Trasformare l'esercizio di un diritto democratico in un crimine è inaccettabile: ci difenderemo nelle sedi competenti", dichiara Giuseppe Onufrio, direttore di Greenpeace Italia.

Il video utilizza la parodia di una nota pubblicità di carta di credito: "Difendere il pianeta non ha prezzo, per tutto il resto c'è Greenpeace" e le decine di migliaia di sostenitori che gli permettono di continuare ad agire in difesa dell'ambiente. Queste alcune delle azioni per le quali gli ambientalisti sono stati oggetto di sanzioni:

Luglio 2009, durante il G8 attivisti di Greenpeace in azione a Civitavecchia (e in altre 4 centrali a carbone) protestano contro l'utilizzo della fonte energetica più inquinante e rischiosa per il clima globale: il carbone. La sanzione è di 20.520 euro.

Giugno 2010, azione a Piazza di Spagna a Roma per protestare contro i Paesi balenieri che fanno compravendita di voti per raggiungere una maggioranza alla 62esima Conferenza Baleniera Internazionale in Marocco. La multa è di 9.065 euro.

Luglio 2010, azione nelle campagne di Pordenone in un campo di mais transgenico. Gli attivisti tagliano, isolano e mettono in sicurezza la parte superiore delle piante di mais OGM, che produce il polline, per evitare la contaminazione su vasta scala delle coltivazioni di mais. La sanzione è di 86.250 euro.

Dicembre 2011, a seguito di una protesta pacifica davanti a Palazzo Chigi durante la Conferenza Internazionale sul clima a Durban, il responsabile della campagna Clima, Salvatore Barbera, viene bandito da Roma per due anni.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

FARNESE / la Riserva del Lamone, dove flora e fauna vivono ancora incontaminate

La Riserva del Lamone è situata in provincia di Viterbo, nel Comune di Farnese, nel cuore della...

ALBERI DI NATALE / i finti alberi di Natale inquinano la nostra bella terra

Ultime news - Unonotizie.it - ALBERI DI NATALE / gli alberi di Natale finti inquinano molto di...

AGRICOLTURA, PESTICIDI / oltre l'80% della superficie agricola europea contaminata da pesticidi

Ultime news agricoltura - Unonotizie.it - Uno o più tipi di pesticidi sono stati rilevati in oltre...

AMBIENTE, MAPPA DELL'ITALIA INQUINATA / cosa vuol dire convivere con l’inquinamento

Uno studio pubblicato dall’Istituto superiore di sanità (Iss) analizza lo stato di salute della...

TARQUINIA, INCENERITORE RIFIUTI / contrari ad impianto ad alto impatto su ambiente e salute

In merito alla procedura autorizzativa del progetto di inceneritore di rifiuti da realizzarsi nel...

CENTRALE ENEL TVN CIVITAVECCHIA / il forum ambientalista smaschera i furbetti del carbone

Ultime news - unonotizie.it - Giovedì scorso la città di Civitavecchia è stata nuovamente...

CORRUZIONE, MAFIA E AMBIENTE / Ministro Costa: no alle mani della mafia sull'ambiente

Ultime news - UnoNotizie-.it - “La mafia punta a fare business con l’ambiente, un settore che...

CLIMA, ALLARME SICCITA' / Italia a secco con 15 mld metri cubi di acqua in meno

Ultime news - unonotizie.it - L’ Italia è a secco dopo che il trimestre invernale 2019 ha fatto...