ROMA, LIBERATO SALVATORE BARBERA, IL BANDITO DEL CLIMA. Greenpeace: ''la Questura di Roma finalmente ha revocato il bando''.
Ultime  notizie Roma - UnoNotizie.it -
Dopo quasi 80 giorni di allontanamento dalla città di Roma, arriva oggi la notizia che il bando, per due anni, di Salvatore Barbera è stato revocato dalla Questura di Roma. Greenpeace protestava contro questo provvedimento sin dal 6 dicembre scorso, giorno della sua emanazione. Più di diecimila persone, a partire da metà gennaio, si sono "autodenunciate" come "banditi del clima", in sostegno a Barbera, caricando la propria foto sul sito di Greenpeace.

Dall'atto di notifica si evince che la Questura ha revocato il bando il 2 febbraio non appena è venuta a conoscenza delle motivazioni a sostegno del ricorso al TAR presentato nell'interesse di Salvatore Barbera dagli avvocati di Greenpeace. Peccato che la notifica della revoca sia giunta a Salvatore Barbera, a Pistoia, solo questa mattina, con oltre venti giorni di ritardo.





"La decisione della Questura di Roma di revocare il bando ne conferma l'assoluta insostenibilità giuridica - ha dichiarato Giuseppe Onufrio, Direttore Esecutivo di Greenpeace Italia. L'attivismo di Greenpeace, pacifico e nonviolento, non è un crimine e questa repressione è antidemocratica e indegna di un Paese civile".

Ieri Greenpeace ha lanciato un video (Salvare il Pianeta non ha prezzo. Per tutto il resto c'è... ) per denunciare che le azioni di protesta degli attivisti dell'organizzazione vengono spesso perseguite con pene pecuniarie e limitazioni della libertà personale non commisurate alla loro condotta.
 
Il provvedimento di revoca emanato dalla Questura è motivato dal fatto che Salvatore Barbera lavora a Roma. Tutto questo era stato immediatamente fatto presente da lui stesso a chi gli notificava il provvedimento lo scorso 6 dicembre; ma la Questura pretendeva che Salvatore avesse con se il contratto di lavoro. Nessun italiano gira con questo documento in tasca: la Questura non ha voluto chiederlo a Greenpeace Italia che avrebbe facilmente messo a disposizione la documentazione relativa. "Ci auguriamo per il futuro un comportamento ispirato a maggiore attenzione verso chi manifesta in modo pacifico per difendere l'ambiente", è il commento finale di Onufrio.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Ambiente

CLIMA, ALLARME SICCITA' / Italia a secco con 15 mld metri cubi di acqua in meno

Ultime news - unonotizie.it - L’ Italia è a secco dopo che il trimestre invernale 2019 ha fatto...

SARDEGNA, INQUINAMENTO PLASTICA / a Porto Cervo trovato capodoglio morto, nel ventre un feto e 22 kg di plastica

Ultime news - unonotizie.it - Un capodoglio è stato trovato morto a Porto Cervo, in Sardegna,...

CITTA' E CLIMA, LA CLASSIFICA / Imperia ha il clima migliore in Italia, Pavia il peggiore

Ultime news - UnoNotizie.it - Imperia, Catania e Pescara, con sei città del Sud e delle Isole...

XYLELLA / Coldiretti al Premier Conte: "Fermare disastro colposo Xylella"

Ultime news - unoNotizie.it - Servono interventi immediati per contrastare il disastro colposo...

INCENDI / dall'inizio del 2019 un incendio al giorno per caldo e siccità

Ultime news - UnoNotizie.it - Per effetto del caldo e della siccità quasi un incendio al giorno è...

GIORNATA MONDIALE DELL'ACQUA / in Italia persi 9 litri di pioggia su 10 per i cambiamenti climatici

Ultime news - unonotizie.it - In una situazione in cui quasi 9 litri di pioggia su 10 che...

FILIPPINE, PLASTICA NEL MARE / trovata balena morta con 40 kg di plastica nello stomaco

Ultime news - unoNotizie.it - L'elenco, come le foto, è straziante: 16 sacchi utilizzati per...

CLIMA / il 2017 è stato il secondo anno più secco dal 1961, diminuiti i gas serra

Ultime news - unonotizie.it - Dopo il 2001, il 2017 in Italia è stato il secondo anno tra i più...