LAZIO ultime notizie ROMA – www.unonotizie.it - Non conoscono crisi le lotterie istantanee, comunemente chiamate 'Gratta e vinci', come dimostra il gettito tributario legato alle stesse. Nei primi tre mesi del 2012 l'erario ha messo in cassa, grazie ad esse, 476 milioni di euro, il 14,7% in più rispetto allo stesso periodo del 2011. Insomma, la crisi e le risposte folli del governo Monti (aumento iva, introduzione dell'Imu, tagli al sociale) stanno producendo disoccupazione, povertà, morti.

Ma la disperazione e le pubblicità ingannevoli che regalano l’illusione di poter diventare milionario (è statisticamente più facile essere colpiti da un fulmine), fanno spendere i pochi spiccioli rimasti (a volte si fanno anche debiti) in questi giochi, che fanno vincere solo le casse dello Stato. Ormai nelle tabaccherie sono più le persone che comprano 'Gratta e vinci' che sigarette. Un bilancio triste: allo stato piace vincere facile, ai danni della povera gente.


Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...