LAZIO ultime notizie VITERBO – www.unonotizie.it - Secondo appuntamento stagionale a Viterbo con il teatro integrato di Eta Beta. Dopo “Moby Dick”, andato in scena il 4 e 5 maggio, è la volta di “Ragazzi terribili”, per la regia di Sandro Nardi, in programma venerdì 18 e sabato 19 maggio (ore 21) all’Auditorium di Santa Maria in Gradi. Il teatro integrato, giunto al sedicesimo anno di attività, è un progetto curato dall’Unità operativa complessa di Neuropsichiatria infantile della Ausl di Viterbo diretta dal dottor Marco Marcelli e realizzato in collaborazione con l’associazione Eta Beta onlus di Viterbo presieduta dall’ex prefetto di Viterbo Aurelio Cozzani e la cooperativa sociale “Gli anni in tasca”. Il gruppo educativo, coordinato da Gianpietro Brizi, è composto dagli educatori Alberto Furlan, Immacolata Belardo, Francesca Loppi, Susi Ostarelli, Paola Maggi, Orlando Meloni e Mara Bitti.

Aiuto regista è Amanda Malia, mentre la scenografia dello spettacolo è stata curata da Marco Pasquini e i costumi da Sara Manenti. I manifesti, invece, sono a cura di Edi grafica-stamperia, attiva presso la Neuropsichiatria Infantile della Ausl. Particolarmente importante per la realizzazione dell’iniziativa la partecipazione del Liceo Mariano Buratti di Viterbo e la disponibilità del Comune di Viterbo e dell’Università della Tuscia.

“’Ragazzi terribili’ - spiega il regista Sandro Nardi - è uno spettacolo che vuole stimolare il pubblico a riflettere sui pregiudizi che spesso imprigionano e reprimono il modo di essere e di pensare delle persone, in particolare i giovani, mettendo in discussione una serie di sentimenti comuni spesso perduti o dimenticati. Nonostante i grandi passi fatti dall’educazione alla tolleranza verso la “diversità”, che sia religiosa, culturale o fisica, continuano ad esserci ancora difficoltà tangibili nell’accogliere e comunicare con l’“altro”.

“Da sempre - continua - i giovani cercano di proteggersi dalle difficoltà relazionali chiudendosi in gruppi di appartenenza che si identificano solitamente attraverso la condivisione di un gusto musicale, di un pensiero politico o di una tendenza estetica comune. Nascono dunque i cosiddetti ‘fenomeni giovanili’ che spesso creano anche stili di “Modi & Moda”, come ad esempio gli Emo, i Nerds, i Punk-Rock, e i Goth, oppure - guardando al passato - i Paninari, gli Yuppies, i Figli dei Fiori e i folcloristici Coatti.

Spesso questi gruppi di giovani sono visti dalla società “benpensante” (quella società che in realtà stabilisce schemi e preconcetti che mettono in evidenza le diversità e creano disuguaglianze e pregiudizi), come degli esaltati o come un fenomeno che non merita interesse, se non addirittura come una entità minacciosa, e dunque i ragazzi vengono emarginati ancora di più. Eppure basterebbe fermarsi un attimo a parlare con loro per comprendere che in realtà non c’è nulla di cui avere paura”.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Spettacolo

Viterbo Sotterranea, “Speciale EMusic”, viaggio internazionale tra arte e scienza

"Viterbo Sotterranea" dove è stato realizzato il 1° cd registrato, al mondo, da un gruppo di...

VITERBO, CINEMA LUX / chiude in bellezza il Festival Sociale

Ultime news Viterbo - UnoNotizie.it - Al Cinema Lux di Viterbo in Viale Trento nel mese di novembre...

CARBOGNANO, TEATRO BIANCONI / grande successo per "La matematica dell'amore" con Michele La Ginestra e Edy Angelillo

Non volava una mosca, domenica Pm,  17 Novembre, a Carbognano,  al Teatro Bianconi, alla...

FONDAZIONE MUSICA PER ROMA / oltre 100.000 spettatori all’Auditorium Parco della Musica e Casa del Jazz

Dopo il primo anno di gestione della Casa del jazz da parte della Fondazione Musica per Roma, la...

SOVANA IN ARTE / al via l’undicesima stagione della rassegna “Sovana in Arte” a Palazzo Bourbon del Monte

Ultime news - Unonotizie.it - Nella magnifica “Città di Sovana”, splendido borgo medievale che...

SANREMO 2019 / gli ascolti e la classifica parziale della terza serata del Festival di Sanremo 2019

Ultime news - Unonotizie.it - Sono stati 9 milioni 409 mila, pari al 46.7% di share, gli spettatori...

FESTIVAL SANREMO 2019 / la classifica parziale della seconda serata di Sanremo 2019

Ultime news - UnoNotizie.it - Quali sono stati i pareri espressi questa sera dalla Giuria della...

SANREMO 2019, PRIMA SERATA/ il Festival di Sanremo 2019 parte con il 49.5% di share, ascolti in calo

Ultime news - unoNotizie.it - La prima serata del Festival di Sanremo 2019, il secondo targato...