UMBRIA ultime notizie SELCI LAMA – PERUGIA – www.unonotizie.it - Una “due giorni” per scoprire le eccellenze di cui è capace il tessuto produttivo tricolore. L’Italia è piena di imprese che, nel proprio settore, rappresentano dei veri e propri fiori all’occhiello. Ma spesso i loro successi sono riconosciuti soprattutto all’estero. Per questo, la storica azienda umbra Nardi, leader internazionale nella produzione di macchine per l’agricoltura (250 dipendenti, un fatturato di 30 milioni di euro, tre stabilimenti in Italia, uno in Venezuela e uno in Cina) organizzerà dall’11 al 13 Giugno un evento di aggiornamento/commerciale per coinvolgere giornalisti, clienti, professori universitari e addetti ai lavori.

“Abbiamo pensato a questa iniziativa – spiega Emilia Nardi, presidente della Nardi spa – per avvicinare l’azienda a tutti i portatori d’interesse, italiani ed esteri. Vogliamo dar loro l’opportunità di creare un filo diretto con i referenti aziendali, soddisfare le loro curiosità e permettere di toccare con mano i motivi che hanno reso Nardi un’eccellenza nel proprio settore”.

Sarà organizzato un tour guidato aperto a giornalisti e ospiti internazionali delle attrezzature Nardi presso l'Azienda Agraria Sperimentale dell'Università di Perugia a Casalina (Pg). Durante la visita saranno provati in campo i nuovi macchinari realizzati dall’azienda. Sarà poi ufficialmente presentato l’ultimo nato di casa Nardi, il Delfino3: questo aratro è la geniale invenzione per aree semi-desertiche che crea nel terreno un sistema di micro - bacini e sacche interrate per raccogliere l'acqua piovana e di scorrimento per fare agricoltura dove l’acqua è un fattore limitante.

Nel pomeriggio si terrà infine un importante momento di confronto sulla meccanizzazione agraria fra mondo accademico e mondo professionale, con la partecipazione dei Dottori agronomi  e forestali e degli studenti delle Facoltà di Agraria d’Italia. 

“Il secondo giorno sarà dedicato alla gamma delle nostre macchine agricole– prosegue Emilia Nardi -  che è tra le più complete sul mercato, spaziando dalla lavorazione del terreno, alla preparazione del suolo e alla semina: aratri, coltivatori, erpici a dischi, zappatrici, macchine da vigneto e frutteto, seminatrici meccaniche e pneumatiche. Infine faremo la dimostrazione sulla taratura delle macchine atomizzatrici presentata dall’azienda Caffini in collaborazione con Syngenta, due nostri co-sponsor dell’iniziativa di aggiornamento per il mondo tecnico”.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Scienza-tech

Viterbo, il virtuale ci salverà: il futuro della comunicazione dopo il Coronavirus

Viterbo, 21 aprile 2020 – Dopo il grande successo di partecipazione dei precedenti incontri...

SPECIALI RAGGI UVC UCCIDONO I VIRUS / America: lampada a raggi ultravioletti per ambienti pubblici

Ultime news scienza - UnoNotizie.it - Presto una lampada a speciali raggi UVC, che non danneggiano...

SCIENZA / in Australia ritrovato antico cratere creato da impatto di asteroide

Grande scoperta scientifica a Yarrabubba, all'interno di una lontana regione desertica...

Viterbo Sotterranea: venerdì un viaggio nelle profondità della mente umana

Un viaggio nelle profondità della mente umana alla scoperta di come i meccanismi del pensiero e...

ANTARTIDE / la fonte radioattiva nel sottosuolo accelerebbe lo scioglimento dei ghiacci

ultime news - UnoNotizie.it - Scoperta sotto l'Antartide una fonte di calore radioattiva che dal...

CINA, CLONAZIONE / clonate le prime 5 scimmie malate, sono modificate geneticamente per diventre insonni

Ultime news - unonotizie.it - Sono nati i primi cloni di animali portatori di malattie. Sono 5...

"PATTO PER LA SCIENZA" / Grillo e Renzi firmano patto per sostenere ricerca scientifica proposto dall'immunologo Burioni

Ultime news - unonotizie.it - Ci sono anche Beppe Grillo e Matteo Renzi fra i firmatari di un...

APPLE BREVETTA AURICOLARI BIOMETRICI / misurano battito e temperatura per monitorare salute e attività fisica

Ultime news - Unonotizie.it - Apple ha registrato un brevetto per auricolari più evoluti rispetto...