Rai Uno, torna in tv Linea Blu, ultime notizie Roma - Prenderà il via  sabato 9 giugno alle ore 14.00 su Raiuno la nuova edizione di Linea e andrà avanti  fino al 15 dicembre. Il maestoso veliero a tre alberi,”La Signora del Vento”, lungo 83 metri, con  tremila metri quadri di vele, 22 membri di equipaggio e 25 cabine, già protagonista di "Linea Blu" in più occasioni, ha ospitato, nel porto di Civitavecchia la conferenza stampa di presentazione della diciannovesima edizione della trasmissione, che vedrà tra le tappe più attese la Calabria (Castella-Crotone, Soverato e Squillace-Catanzaro) e la Sicilia Sud Occidentale (Selinunte-Trapani e Agrigento), luoghi  da cui mancava da qualche anno.

Donatella Bianchi ha dichiarato di voler tornare anche a Lampedusa, “un isola meravigliosa  dalle splendide  spiagge e insenature, e con la preziosa biodiversità marina”, ma anche per rendere omaggio alla popolazione di Lampedusa, che ha dimostrato, con la sua ospitalità nei confronti degli immigrati che sbarcano ogni giorno sull'isola, di meritare il Nobel per la Pace. “L'isola di Lampedusa è sempre al centro del nostro interesse – ha sottolineato la conduttrice - torneremo per capire come sarà la situazione di questa nuova stagione Lampedusa, come tutta la Sicilia è un mondo complesso e misterioso, ci sono responsabilità di tutti, è sbagliato pensare che l'isola possa risolvere i suoi problemi da sola.

La "crociera inaugurale" della prima puntata partirà da Carloforte, unico centro abitato dell'isola di San Pietro, nell'arcipelago del Sulcis, in Sardegna, sesta isola italiana per grandezza, nota per la pesca e per la lavorazione del tonno, per poi toccare altre ventisette tappe.

"Linea Blu" continuerà poi il suo viaggio nel mondo del mare, di superficie e sommerso, lungo gli oltre ottomila chilometri della Penisola italiana, dove – come ha affermato Fabrizio Gatta – “ogni luogo ha la sua bellezza e qualcosa da raccontare, misteri, sorprese, avventure, problemi e meraviglie, tanta allegria, tanta libertà e tanti colori”.
Si parlerà  anche del mare lontano dall’Italia grazie alla rubrica “Altri mari” che permetterà ai telespettatori di conoscere la vita nei mari degli altri continenti con le loro particolarità, le specie ittiche e la vegetazione subacquea spesso totalmente differente da quella presente nel Mediterraneo.

Spazio anche ai sapori mediterranei con “Mangiando s’impara”, la rubrica con cui si andrà alla scoperta di borghi marinari con i consigli del nutrizionista Giorgio Calabrese che illustrerà e proprietà nutrizionali dei piatti tipici della cucina italiana legata al mare mentre il  biologo marino Corrado Piccinetti,  esplorerà la ricchezza bio-ecologica nazionale a fianco di Donatella Bianchi.

Il programma di cultura di mare, ideato da Marco Zavattini, ha esordito nel 1994, fin dall'inizio con la conduzione della Bianchi, affiancata da Gatta dal 2000, per contare, a orgoglio della Radio televisione italiana, 524 puntate, 350 località visitate, tra cui 21 grotte sottomarine 15 aree marine protette e riserve naturali, 15 mercati ittici, 11 impianti di acquacoltura, 140 specie di pesci incontrati, 102 pescatori intervistati, 24 tartarughe liberate, 15  aree protette e riserve naturali visitate.

“Il nostro programma è il primo che abbia avuto il coraggio di parlare di mare in televisione, ed è interamente realizzato dalla Rai”, ha dichiarato Donatella Bianchi, la quale ha esordito nell'incontro con i giornalisti esprimendo solidarietà ai due marò italiani, Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, ancora in carcere in India.“L'Italia vanta una delle Marine migliori al mondo e forma i migliori comandanti”, ha commentato la conduttrice.

“Linea Blu è servizio pubblico nel senso più ampio del termine – ha concluso il direttore di Raiuno Mauro Mazza – perché riesce a fare sistema proponendo in Italia e all'estero i nostri ottomila chilometri di coste nella più gradevole delle maniere”.
Questa edizione ospiterà anche uno spazio in collaborazione con il Ministero delle Politiche agricole dedicato alla pesca professionale e industriale.
                                    
Antonella Fiorito








Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Spettacolo

Viterbo Sotterranea, “Speciale EMusic”, viaggio internazionale tra arte e scienza

"Viterbo Sotterranea" dove è stato realizzato il 1° cd registrato, al mondo, da un gruppo di...

VITERBO, CINEMA LUX / chiude in bellezza il Festival Sociale

Ultime news Viterbo - UnoNotizie.it - Al Cinema Lux di Viterbo in Viale Trento nel mese di novembre...

CARBOGNANO, TEATRO BIANCONI / grande successo per "La matematica dell'amore" con Michele La Ginestra e Edy Angelillo

Non volava una mosca, domenica Pm,  17 Novembre, a Carbognano,  al Teatro Bianconi, alla...

FONDAZIONE MUSICA PER ROMA / oltre 100.000 spettatori all’Auditorium Parco della Musica e Casa del Jazz

Dopo il primo anno di gestione della Casa del jazz da parte della Fondazione Musica per Roma, la...

SOVANA IN ARTE / al via l’undicesima stagione della rassegna “Sovana in Arte” a Palazzo Bourbon del Monte

Ultime news - Unonotizie.it - Nella magnifica “Città di Sovana”, splendido borgo medievale che...

SANREMO 2019 / gli ascolti e la classifica parziale della terza serata del Festival di Sanremo 2019

Ultime news - Unonotizie.it - Sono stati 9 milioni 409 mila, pari al 46.7% di share, gli spettatori...

FESTIVAL SANREMO 2019 / la classifica parziale della seconda serata di Sanremo 2019

Ultime news - UnoNotizie.it - Quali sono stati i pareri espressi questa sera dalla Giuria della...

SANREMO 2019, PRIMA SERATA/ il Festival di Sanremo 2019 parte con il 49.5% di share, ascolti in calo

Ultime news - unoNotizie.it - La prima serata del Festival di Sanremo 2019, il secondo targato...