Eventi Lazio: XII edizione di Ludika 1243 a Viterbo - UnoNotizie.it -   Indossare le vesti di una dama, di un cavaliere, di un ricco mercante o di una principessa, sedendo alla tavola imbandita dal re per la sua festa e divenire il protagonista di unintrigata vita di corte per cercare di svelarne i misteri. Parliamo di Invito a corte con delitto, una delle tante novità della dodicesima edizione di Ludika 1243, evento completamente gratuito in programma fino al 24 giugno 2012 dalle ore 18 alle 24, organizzato dallassociazione culturale La Tana degli Orchi, in collaborazione con Elish e Teatro Ygramul, con il contributo economico di Regione Lazio e Provincia di Viterbo e Comune di Viterbo.

Per sette giorni Viterbo mette indietro le lancette dellorologio e torna a rievocare il passato medievale con teatranti di strada, battaglie campali, banchetti, antichi mestieri, mercatini e tanto altro ancora nel suo cuore storico, il quartiere S. Pellegrino.

Un appuntamento imperdibile e unico nel suo genere, cresciuto costantemente nel tempo grazie alla passione dei suoi organizzatori: Claudio Bartolucci e Serenella Bovi. Questanno ci sono molte novità in cartellone spiegano tra queste, oltre alla citata cena con delitto cè il 1° Raduno camper la Carovana Medievale. Come un tempo il carro, oggi è il camper simbolo del viaggiare per scoprire, conoscere, avventurarsi. Per questo lidea del raduno e dellaccoglienza presso lAgricampeggio Paliano, dove gli ospiti potranno trovare spazio e servizi appropriati e da dove raggiungere in pochi minuti Viterbo. La festa di Ludika attende tutti gli equipaggi con offerte dedicate.

Viterbo è una città tutta da scoprire, anche nei luoghi più misteriosi. Per questo abbiamo pensato di offrire agli ospiti di Ludika lapertura in notturna di Viterbo sotterranea sottolinea la Bovi ossia visite narrate agli antichi cunicoli che portarono nel 1243 gli abitanti della città fino allaccampamento di Federico II dando loro modo ci appiccare il fuoco e gettare scompiglio. E ancora, in cartellone Lo sport nel Medioevo, dimostrative di alcuni sport medievali raccontati da un singolare banditore e I segreti di Viterbo, divertenti passeggiate alla scoperta del quartiere San Pellegrino con gli incontri e i racconti dei personaggi del 1200.

Passato e futuro si incontrano a Ludika: questanno si svolge il 1°Concorso fotografico estemporaneo rivolto agli appassionati delle immagini. Gli scatti più belli della manifestazione riceveranno un riconoscimento al termine dellevento. Tutti i giorni a Ludika si rivivono le atmosfere di vita duecentesca: ancora più ricca la quarta edizione del Festival del Teatro di Strada medievale, dove numerosi giovani artisti di strada creano, ovunque essi vogliano, suggestivi momenti di spettacolo, facendo diventare il centro della città un grande palcoscenico a cielo aperto.

Anche questanno Ludika ospiterà i mercatini con oggetti dartigianato, la piazza dei giochi, gli antichi mestieri, dove attori in costume svolgono le attività in uso allepoca, i giochi di ruolo,  i concerti, i laboratori, le letture.

Ai bimbi è dedicato un intero spazio: lì potranno scoprire passatempi, storie e giochi dedicati. I visitatori, se vorranno, possono avere anche un ruolo attivo, partecipando ai giochi e alle sfide sportive sotto la bandiera di qualche antica casata, costruirsi da solo la propria arma, lo scudo e il fratino per partecipare ai duelli cavallereschi. Domenica 24 giugno, levento clou di Ludika: la grande Battagliola campale nella suggestiva cornice di Valle Faul.

Lo spunto è un episodio storico poco noto, ma dagli aspetti tecni¬ci e storiografici molto importanti, che interessò la città di Viterbo nellanno 1243: lassedio dellimperatore Federico II di Svevia. Chi lo desidera si può iscrivere sul posto (oppure on line su www.ludika.it) per parte¬cipare in prima persona alla battaglia, opportunamente addestrato dagli organizzatori di Ludika, schierandosi con guelfi o ghibellini, vestendo i panni di un eroe, di un cavaliere, di una nobildonna o anche di un semplice soldato o contadino del 1200 secondo il ruolo richiesto al momento, con abito e arma (in lattice) fornita dallorganizzazione.

Viterbo San Pellegrino - Punto informazioni: piazza San Carluccio - Programma completo su: www.ludika.it - email: info@ludika.it - Infoline: 380/2929483

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Alto Adige, estate all’aria aperta sulle Dolomiti

Dopo l’emergenza Covid-19 tutti sentiamo la necessità di ossigenare mente e corpo e di...

Viterbo, visite guidate. Cosa vedere in un giorno: nasce “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

PALAZZO FARNESE A CAPRAROLA, COSA VEDERE CON LE VISITE GUIDATE

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Orchestra Italiana del Cinema: video e nuovo hahstag “Tutti Amiamo L’Italia

L’Orchestra Italiana del Cinema pubblica un suggestivo video di ottimismo e speranza lanciando il...

Fiumicino miglior aeroporto d'Europa nel 2019

L’aeroporto di Fiumicino si è visto attribuire dall’Airports Council International il premio...

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa più famoso della storia

L'altare prima del trono: ritorna a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

San Gregorio VII, il Papa che umiliò l'Imperatore, torna a Sovana il 22 febbraio

Con la festa della Presentazione al tempio di Gesù è iniziato ufficialmente nei giorni scorsi...

TURISMO, MAREMMA ETRUSCA: VISITE GUIDATE SORANO / alla scoperta di Sorano, la Matera Toscana

Ultime news - Unonotizie.it - Sorano è un caratteristico comune della provincia di Grosseto,...