LAZIO ultime notizie VITERBO – www.unonotizie.it – E’ iniziato il conto alla rovescia per l’avvio dell’iniziativa promossa dal Comune di Viterbo per il recupero dell’area archeologica di Ferento. L’obiettivo di ''60 giorni per salvare Ferento'' è quello di reperire attraverso l’autofinanziamento pubblico e le offerte dei cittadini, i fondi necessari per il recupero e per la rinnovata fruizione di uno dei siti archeologici più importanti della città e dell’intero Alto Lazio, già sede negli scorsi anni di pregevoli stagioni teatrali estive.

Palazzo dei Priori ha avviato la distribuzione dei volantini e l’affissione dei manifesti sulla campagna di raccolta delle offerte. ''Sappiano – ha detto l’assessore alla Cultura Enrico Maria Contardo, che sono stati già effettuati dei versamenti, anche se non li abbiamo ancora quantificati. Potrebbe essere un buon segnale, visto che l’iniziativa partirà ufficialmente nei prossimi giorni. A fine di giugno tireremo un primo bilancio''.

Nel frattempo, si è svolto un incontro tra il sindaco Giulio Marini, lo stesso Contardo, i rappresentanti della Soprintendenza e i proprietari del sito, i fratelli Vergati, per definire le competenza della gestione. Ai proprietari spettano la pulizia e la gestione degli accessi. Alla soprintendenza i lavori di manutenzione. Il Comune non ha alcuna competenza, in quanto l’area in cui sorge il teatro romano è di proprietà privata.

''Tuttavia – dice ancora Contardo – l’amministrazione è interessata affinché sia gestita nel migliore dei modi. L’unica cosa che possiamo fare direttamente – precisa – è emettere un’eventuale ordinanza per la tutela della pubblica incolumità con la quale obbligare i proprietari ad adempiere ai compiti che spettano loro''.

In attesa dei risultati della campagna, che potrebbero dirla lunga su quanto i viterbesi siano interessati a preservare il ''loro'' teatro romano, il sito è stato ripulito dalle erbacce dai volontari dell’Associazione Archeotuscia, per garantire la fruizione ai visitatori durante la stagione estiva.

''Abbiamo predisposto – conclude Contardo – anche dei depliant sulla prossima stagione teatrale, con i quali sosterremo la campagna di sensibilizzazione su Ferento''.

Parlare dell’acquisto del teatro romano e dell’area circostante, in tempi di magra come gli attuali per le casse pubbliche, atterrebbe più alla categoria dello spirito che alla realtà. Inoltre, secondo quanto si è appreso, i proprietari, in passato, avrebbero respinto al mittente le offerte che gli erano pervenute. Ma il problema, prima o poi, dovrà essere di nuovo affrontato con decisione.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...