LAZIO ultime notizie VITERBO – www.unonotizie.it - Proseguono a Viterbo al Complesso di San Carlo le serate del Tuscia Film Fest 2012.Martedì 3 luglio alle ore 21.15 (ingresso 3 euro) è in programma la proiezione del film “Romanzo di una strage” di Marco Tullio Giordana, con Valerio Mastandrea, Pierfrancesco Favino, Laura Chiatti, Giorgio Colangeli, Omero Antonutti.

IL FILM: Milano, 12 dicembre 1969. Alle 16.37 in Piazza Fontana un’esplosione devasta la Banca Nazionale dell’Agricoltura, ancora piena di clienti. Muoiono diciassette persone e altre ottantotto rimangono gravemente ferite. Nello stesso momento, scoppiano a Roma altre tre bombe, un altro ordigno viene trovato inesploso a Milano. E’ evidente che si tratta di un piano eversivo. La Questura di Milano è convinta della pista anarchica, ma ci vorranno molti mesi prima che la verità venga a galla.

Il film, che ha ottenuto ben sedici candidature ai David di Donatello 2012 vincendone tre, ricostruisce le vicende dell’attentato avvenuto a Milano in Piazza Fontana il 12 dicembre 1969. Per presentare l’opera di Giordana interverrà il direttore della fotografia Roberto Forza. Con lui, il regista, sceneggiatore e saggistaItalo Moscati. Modererà l’incontro lo storico del cinema Franco Grattarola.

Nato a Rio de Janeiro nel 1957, Roberto Forza cura per la prima volta la fotografia di un lungometraggio nel 1993 (“Punto di fuga” di Claudio Del Punta), mentre nel 1995 firma quella dello sceneggiato televisivo “Il grande Fausto” di Alberto Sironi. Ha lavorato con Cristina Comencini (“Va’ dove ti porta il cuore”), Leonardo Pieraccioni (“Il ciclone”, “Fuochi d’artificio”), Giulio Manfredonia (“Si può fare”, “Qualunquemente”), Giambattista Avellino (“Il 7 e l’8”, “La matassa”, “C’è chi dice no”), Massimiliano Bruno (“Nessuno mi può giudicare”) e soprattutto con Marco Tullio Giordana per “I cento passi”, “La meglio gioventù”, “Quando sei nato non puoi più nasconderti”, “Sanguepazzo” e “Romanzo di una strage”.

Tutte le sere fino al 14 luglio, parallelamente alle proiezioni e agli incontri del Tuscia Film Fest, nell’area del Complesso di San Carlo sarà aperto, a partire dalle ore 19.15, il punto Enocinema, dedicato al meglio dell’enogastronomia della provincia di Viterbo, con aperitivi e degustazioni.

Al termine della serata, dalle ore 23.30, è il momento del Dopofestival, uno spazio informale a ingresso libero per incontri, commenti e approfondimenti con pubblico, giornalisti, addetti ai lavori e gli ospiti di Tuscia Film Fest e Caffeina.

Per il programma completo e tutte le informazioni: www.tusciafilmfest.com. Il TFF potrà essere seguito anche in tempo reale su Facebook (profilo Tusciafilmfest Viterbocinema e pagina Tuscia Film Fest) e Twitter (@tusciafilmfest).

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DEL DIO TINIA /a Tarquinia (Tarchna) e Viterbo (Surna) estasiati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...