Mafia e stato, ultime notizie Roma - "Come ha fermamente dichiarato il Presidente del Consiglio Monti 'non c'e' alcuna ragion di Stato che possa giustificare ritardi nell'accertamento dei fatti e delle responsabilita'', ritardi e incertezze nella ricerca della verita' specie su torbide ipotesi di trattativa tra Stato e mafia". Lo dice il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in occasione del 20° anniversario del tragico attentato in cui persero la vita Paolo Borsellino e gli agenti addetti alla sua tutela, nel messaggio inviato all'odierna commemorazione promossa dall'Associazione Nazionale Magistrati a Palermo".

"E' importante scongiurare sovrapposizioni nelle indagini, difetti di collaborazione tra le autorita' ad esse preposte, pubblicita' improprie e generatrici di confusione. Su cio' deve vegliare tra gli altri il Presidente della Repubblica, cui spetta presiedere il Consiglio Superiore della Magistratura: e deve farlo, come in questi anni ha sempre fatto, con linearita', imparzialita', severita'".

"Si sta lavorando, si deve lavorare senza sosta e senza remore per la rivelazione e sanzione di errori ed infamie che hanno inquinato la ricostruzione della strage di via D'Amelio. Si deve giungere alla definizione dell'autentica verita' su quell'orribile crimine che costo' la vita a un grande magistrato protagonista con Giovanni Falcone di svolte decisive per la lotta contro la mafia". Napolitano, che si rivolge alla vedova Borsellino, dice: "Desidero far giungere in quest'Aula nella quale si commemora e si onora la figura di Paolo Borsellino, l'espressione - innanzitutto - della mia rispettosa e affettuosa vicinanza alla signora Agnese. Il 23 maggio scorso, ella volle - nell'impossibilita' di partecipare di persona alla grande cerimonia nell'Aula Bunker - indirizzarmi una lettera di commovente, generoso apprezzamento per il mio operato di Presidente della Repubblica, e dirmi il suo conforto per aver visto diventare Borsellino e Falcone dei "simboli per i giovani e le persone oneste di buona volonta'".

E la lettera si concludeva con un riferimento a "quello Stato in cui mio marito ci ha insegnato a credere malgrado tutto e tutti", volendo che io sapessi come ella "fino all'ultimo giorno della sua vita attendera' con pazienza di conoscere le ragioni per cui suo marito mori' e i motivi per i quali nei primi anni dopo la strage e' stata costruita una falsa e distorta verita' giudiziaria". Conoscere la verita', dice il capo dello Stato "e' l'imperativo oggi a distanza di vent'anni ; questo e' il nostro dovere comune, anche verso Agnese, Lucia, Manfredi, Fiammetta, e verso i famigliari - che ci sono egualmente cari - di Emanuela Loi, di Agostino Catalano, di Eddie Walter Cosina, di Vincenzo Li Muli, di Claudio Traina". "E tanto piu' si riuscira' a vincere questa dura e irrinunciabile battaglia di giustizia, quanto piu' si procedera' sulla base di analisi obbiettive e di criteri di assoluto rigore", aggiunge Napolitano.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Attualità

MAFIA NELL'ALTO LAZIO / su Viterbo e costa Tirrenica i tentacoli di mafia, camorra e ‘ndrangheta

Si è riunito a Civitavecchia il Comitato Direttivo regionale dell’Associazione per la lotta...

TARQUINIA, ALLARME MAFIA / Salviamo Tarquinia e l'area archeologica di San Giorgio dalle mafie del cemento armato

Ci ho pensato su alcuni giorni, poi ho deciso di rendere pubblica una notizia che non potevo tenere...

SOVANA, FURTO CLAMOROSO AL MUSEO / rubate 65 monete d’oro di epoca romana, disperso un tesoro scoperto nel 2004

Ultime news UnoNotizie.it - Al Museo di San Mamiliano a Sovana, bellissimo borgo in provincia...

MAFIA, PAOLO BORSELLINO / una fiaccolata attraverserà Viterbo per ricordare il magistrato nell'anniversario della morte

Ultime news - UnoNotizie.it - Venerdì 19 luglio, come ogni anno, Viterbo si...

CAMORRA / a Roma nuovo blitz contro i Casamonica, 23 arresti per estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, spaccio di stupefacenti

ultime news unonotizie.it  - Nuovi blitz dei carabinieri contro presunti appartenenti al...

REDDITO DI CITTADINANZA / Ministero: 806mila domande, quasi una su tre da Sicilia e Campania

Ultime news - unonotizie.it - Sono 806.878 le domande di reddito di cittadinanza arrivate all'Inps...

CARENZA MEDICI / in Italia 19mila medici stranieri: "aprire i concorsi del Servizio sanitario nazionale"

Ultime news - unonotizie.it - Nel 2025 ci sarà carenza di 60mila specialisti. E' l'allarme...

LAVORO / Istat: la disoccupazione a febbraio risale, giovani senza lavoro al 32,8%

Ultime news - UnoNotizie.it - A febbraio il tasso di disoccupazione risale, attestandosi al 10,7%,...