Tra gli effetti della crisi sulle famiglie italiane c’è anche la difficoltà nel pagamento delle spese condominiali che risultano ormai insostenibili per molti, ultime notizie Lecce -
Questo capitolo di spesa delle famiglie italiane è spesso trascurato dagli analisti per esempio nel calcolo dell’inflazione anche dai cosiddetti “panieri” dell’ISTAT e da chi sta osservando la crisi, ma costituisce un carico sempre più pesante per i nostri concittadini.

La gran parte delle famiglie italiane, sin da quando il Nostro Paese è passato da un’economia prevalentemente agricola sino a diventare una nazione industrializzata ha scelto, per forza di cose, la convivenza, spesso forzata, all’interno dei condomini, ove sovente il vivere insieme non è semplice per molteplici ragioni che derivano dalla stessa sussistenza negli edifici di parti comuni.

Ma la crisi degli ultimi anni, aggravatasi in quello corrente, ha portato alla ribalta, specie delle tasche dei cittadini, l’esosità e la crescita esponenziale degli oneri per la gestione del condominio, con aggravi che sono diventati insostenibili per una grande fascia della popolazione.

La prova, che viene segnalata da alcuni cittadini a Giovanni D’Agata, fondatore dello “Sportello dei Diritti”, è data dalla prassi invalsa di esporre al pubblico passaggio, magari esponendolo dentro o vicino all’ascensore o nell’apposita bacheca degli annunci condominiali, quando è presente, la sussistenza di debiti a carico dell’amministrazione o nei confronti della stessa da parte dei singoli condomini.

Nei casi evidenziati non si tratta, almeno ce lo auguriamo, di liste di proscrizione con i dati dei debitori, che in tal caso potrebbero comportare una segnalazione all’autorità garante per la privacy con conseguenti e pesanti sanzioni per chi espone tali elementi, ma dell’ennesimo segnale di quanto sia diventato pesante il carico fisso mensile per ogni famiglia italiana.



Fonte: Giovanni D'Agata
Sportello dei Diritti




 

 

 

 


Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

ALCUNE PAROLE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO L'OMOFOBIA, LESBOFOBIA, BIFOBIA E TRANSFOBIA

Il pregiudizio e la persecuzione di cui tanti esseri umani continuano ad essere vittima per la loro...

Italia, apartheid: lettera aperta alle forze politiche democratiche

Gentilissime e gentilissimi dirigenti e rappresentanti delle forze politiche democratiche presenti...

Scossa di terremoto Roma, epicentro della scossa di terremoto vicino Roma

UTLIME NOTIZIE SCOSSA DI TERREMOTO ROMA – Terremoto di magnitudo 3.3 alle ore 5.03 a Roma. La...

Il Professor Fabrizio di Giulio ed il suo ultimo libro, L'OCEANO DENTRO

Un libro ricco di riflessioni sull’agire dell’animo umano è l’ultimo lavoro del Professor...

Addio al Professor Fabrizio di Giulio, il grande neuropsichiatra che parlava al cuore

Ci ha lasciato, all'età di 98 anni il Professor Fabrizio Di Giulio, famoso neuropsichiatra e...

Toscana, a Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop

A Pitigliano sarà costruito un nuovo supermercato Coop, nell’area situata tra via Brodolini e...

25 Aprile 2020, Festa della Liberazione: popolo senza memoria è un popolo senza futuro

  ORTE (Viterbo) Per la prima volta, i cittadini festeggeranno il 25 Aprile nelle...

TRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONE DEL CENTRO DI RICERCA PER LA PACE

Nella foto Alfio Pannega con Osvaldo ErcoliTRE ANNIVERSARI E UNA MEDITAZIONEIn un fazzoletto di...