I dati dell’Associazione Contribuenti Italiani non lasciano dubbi su uno dei più devastanti effetti della crisi: l’aumento esponenziale dell’usura in Italia nel 2012, ultime notizie Roma -
''Nel 2012 sta dilagando l'usura in tutta Italia (+155,2%), ed in particolare in Campania +183,2%, a seguito della grave situazione di difficoltà economica in cui versano le famiglie e le piccole imprese. Il sovra indebitamento delle famiglie in Italia, a giugno 2012, e' cresciuto del 232,7%, rispetto allo stesso mese del 2011 e l'usura e' aumentata del 158,7%''.

Lo rilevano i dati di Krls Network of Business Ethics diffusi oggi a Capri nel corso del convegno ''Usura, Banche e Fisco in Italia'', che saranno pubblicati prossimamente su Contribuenti.it Magazine dell'Associazione Contribuenti Italiani.

''In Italia nel 2012 sono a rischio d'usura 3.130.000 famiglie e 2.550.000 piccoli imprenditori - afferma Vittorio Carlomagno presidente di Contribuenti.it Associazione Contribuenti Italiani -. Ad giugno 2012 il debito medio delle famiglie italiane ha raggiunto la cifra di 43.500 euro, mentre quello dei piccoli imprenditori ha raggiunto il tetto dei 64.700 euro''.

''Al primo posto delle regioni esposte all'usura - afferma Vittorio Carlomagno presidente dell'Associazione Contribuenti Italiani - troviamo la Campania +183,8%, Calabria + 179,4%, Liguria +175,5%, Valle d'Aosta +169,3%, Toscana +167,8%, Sicilia +167,4%, Lombardia +164,7%, Piemonte +160,8%, Abruzzo +157,3%, Puglia +156,4%, Emilia Romagna +154,5%, Veneto +153,7%, Lazio +152,7%, Liguria +152,6%, Friuli V-Giulia +152,5%, Umbria +151,8%, Trentino-A.Adige +151,6%, Sardegna +151,6%, Basilicata +150,8%, Marche +149,7% e Molise +148,6%''.

''L'aggressione al patrimonio familiare da parte delle esattorie, dei compra oro, e dei giochi d'azzardo, i tassi d'interesse stratosferici applicati dallle banche italiane, l'aumento delle tasse sul consumo - continua Carlomagno - stanno trascinando migliaia di famiglie e piccole imprese nelle mani di spregiudicati usurai''.

Contribuenti.it ''chiede urgentemente al governo di sostenere le imprese e le famiglie italiane mediante una adeguata campagna di informazione contro le banche che applicano tassi d'interesse stratosferici, di ridurre gli interessi esattoriali all'1%, di sospendere la riscossione delle imposte nei confronti di tutti coloro che sono assistiti dalle benemerite Fondazioni Antiusura o che hanno perso il lavoro negli ultimi anni, di bloccare il gioco di azzardo legalizzato e le aperture indiscriminate dei compra oro in tutti i centri storici delle citta' e, soprattutto, di riformare urgentemente il fisco, accorpando la funzione di accertamento e riscossione direttamente in testa al Ministero dell'Economia e delle Finanze, che metta al centro dell'azione la trasparenza, equita' ed imparzialita', abbandonando per sempre la logica del profitto''.







 

 

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Sociale

INTERNET, FAKE NEWS E PRIVACY / appello di Zuckerberg ai governi: "Nuove regole per il web"

ULTIME NEWS - UNONOTIZIE.IT - Servono "nuove regole per proteggere il web dai contenuti pericolosi"...

TRUFFE AGLI ANZIANI / continua l’azione di prevenzione di ANAP Confartigianato contro le truffe agli anziani

Ultime news - unonotizie.it - Continua l’azione di prevenzione di Confartigianato – Gruppo ANAP...

INSTAGRAM / svolta eCommerce per Instagram che sfida Amazon e eBay

Ultime news- UnoNotizie.it - Svolta eCommerce per Instagram che sfida Amazon e eBay permettendo...

LA COMUNCAZIONE SOCIAL NEI COMUNI / l’ANCI ha ospitato l’evento formativo dell’Odg sulla comunicazione social dei comuni

E’ stata l’ANCI (Associazione Nazionale Comuni italiani),   ad ospitare, a Roma,...

EUROSTAT, POVERTA' / gli abitanti del Sud Italia tra i più poveri dellʼUe, record negativo in Calabria

Ultime news - Unonotizie.it - Gli abitanti del Mezzogiorno si confermano fra i più poveri...

POPOLAZIONE, ISTAT / cresce solo il numero degli anziani, 13,8 milioni gli over 65

Ultime news - UnoNotizie.it -  - Prosegue la crescita, in termini assoluti e relativi, della...

SAFER INTERNET DAY / Unicef: online 7 giovani su 10 ma aumentano violenza, cyberbullismo e molestie digitali

Ultime news - unonotizie.it - In occasione del Safer Internet Day, Unicef ricorda i pericoli online...

IL GIORNALISMO NELL'ERA DIGITALE / il sistema dell'informazione nel diluvio dei dati: la nuova sfida per l’etica del giornalismo

In continuità con il primo, di mercoledi 12 Dicembre 2018, s’è svolto, mercoledi 30 Gennaio...