Dal 12 al 15 settembre Favignana ospitera' la 7/a edizione del Trofeo challenge 'Ignazio Florio' di vela, ultime notizie Roma - E' una regata d'altura, aperta a Yacht Club italiani e internazionali e articolata su tre giorni di prove costiere tra le isole Egadi e di prove sulle boe nello specchio d'acqua tra Favignana e Trapani.  Un evento ormai consolidato che per i suoi contenuti sportivi e tecnici attira ad ogni edizione equipaggi ed appassionati della vela sempre più numerosi.  Un appuntamento da non mancare non solo per gli aspetti agonistici, ma anche per le iniziative culturali che la accompagnano  in una cornice tra le suggestive del Mediterraneo.

La manifestazione e' stata presentata a Roma dal presidente dello Yacht Club Favignana, Chiara Zarlocco, che ha poi consegnato il Trofeo all'armatore di 'Bohemia Express', vincitore della scorsa edizione. Presenti tra gli altri il Presidente della VII Zona FIV Ignazio Pipitone e i velisti dello YCF, Peppe Fornich, Matteo Miceli e Andrea Fornaro. “E’ vero – ha detto il presidente Pipitone - che il contorno meraviglioso delle Egadi ha la sua notevole parte nel fascino della regata, ma la capacità di coniugare sport, natura ed evento è un'abilità tutta da attribuire allo YCF e al suo presidente Chiara Zarlocco. In sette anni c'è chi ha tentato di emulare la competizione, e possiamo per questo dare merito al prototipo per essere di sostegno alla Sicilia nel creare e lanciare eventi simili anche in altri luoghi dei nostri mari, ma nessuno tuttavia può vantare al timone uno skipper come Chiara Zarlocco.

Sulla stessa onda emotiva le parole di Matteo Miceli e Andrea Fornaro che già si sentono proiettati nello specchio d'acqua delle Egadi. Matteo ed Andrea sono gli  skipper di punta dello YCF, Matteo dice che sente  forte e coinvolgente l'ospitalità  dello staff dello YCF e l'impeccabile organizzazione della regata. "Io solco i mari del mondo e di miglia marine ne ho fatte tante con le mie barche a vela e non è facile andare per mare e sentirsi sicuri, ma non posso non pensare alla bellezza del campo di regata, del contesto naturalistico e ai progressi di livello agonistico o alla partecipazione sempre più importante raggiunti dalla regata nei vari anni”. Oltre 40 banche si sono già iscritte a questa settima edizione.

Antonella Fiorito
 

               


     

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Turismo all'aperto: visite guidate a Viterbo e Civita di Bagnoregio

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. In...

Viterbo, visite guidate. Cosa vedere in un giorno: prosegue “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

Alto Adige, estate all’aria aperta sulle Dolomiti

Dopo l’emergenza Covid-19 tutti sentiamo la necessità di ossigenare mente e corpo e di...

PALAZZO FARNESE A CAPRAROLA, COSA VEDERE CON LE VISITE GUIDATE

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Orchestra Italiana del Cinema: video e nuovo hahstag “Tutti Amiamo L’Italia

L’Orchestra Italiana del Cinema pubblica un suggestivo video di ottimismo e speranza lanciando il...

Fiumicino miglior aeroporto d'Europa nel 2019

L’aeroporto di Fiumicino si è visto attribuire dall’Airports Council International il premio...

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa più famoso della storia

L'altare prima del trono: ritorna a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

San Gregorio VII, il Papa che umiliò l'Imperatore, torna a Sovana il 22 febbraio

Con la festa della Presentazione al tempio di Gesù è iniziato ufficialmente nei giorni scorsi...