Dopo il successo delle precedenti due serate, ecco a Palazzo Gentili il terzo e ultimo appuntamento con TFF Kids, la sezione del Tuscia Film Fest dedicata al cinema d’animazione per bambini e famiglie. Venerdì 3 agosto in Via Saffi, nel cortile della Provincia di Viterbo, sarà proiettato il film “Il castello nel cielo“ di Hayao Miyazaki.

La serata, a ingresso libero (fino a esaurimento posti), avrà inizio alle ore 21 e la proiezione sarà preceduta dalle fiabe della tradizione popolare italiana, tratte dal libro “Cecafumo” di Ascanio Celestini, presentate e narrate da Chiara Palumbo e Paolo Manganiello. La fiaba in programma per il 3 agosto è “Giufà e l’uomo bianco”.

Ne “Il castello nel cielo”, la a giovane Sheeta è tenuta prigioniera dal cinico colonnello Muska a bordo di un'aeronave diretta verso la fortezza Tedis. Durante il volo, in una notte rischiarata dalla luna, l'aeronave viene attaccata da una banda di pirati guidata dall'intrepida Ma Dola, che vuole impossessarsi del ciondolo che la ragazzina porta al collo.

Questo ha un valore inestimabile: permette di vincere la forza di gravità e localizzare la leggendaria isola fluttuante di Laputa, dove - si racconta - sono custoditi immensi tesori e un potere inimmaginabile. Sheeta riesce però a fuggire, finendo tra le braccia di un giovane minatore di nome Pazu che, da quel momento, decide di proteggerla unendosi a lei nella ricerca dell'isola e dei suoi misteri.

L'iniziativa è stata resa possibile grazie alla collaborazione tra Tuscia Film Fest e amministrazione provinciale. TFF Kids, infatti, è inserito nel programma di Incontri Gentili, manifestazione promossa dalla Provincia di Viterbo e attualmente in corso con una serie di iniziative di carattere culturale all’interno del cortile di Palazzo Gentili.

In caso di maltempo la serata sarà rinviata previa comunicazione della nuova data sul sito e sulla pagina facebook del Tuscia Film Fest.

Per tutte le informazioni sulle attività del TFF: www.tusciafilmfest.com.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...