La carne bovina prodotta dagli allevatori locali in tutte le sue declinazioni. Non solo la classica bistecca, ma anche spezzatino, trippa, coda alla vaccinara. Sarà lei la grande protagonista della ventisettesima Sagra della Carne maremmana e dei prodotti tipici locali, in programma a Monte Romano dal 17 al 19 agosto nella centrale Piazza Dante. Per tre serate, a partire dalle ore 19.30, lo stand gastronomico servirà carne alla brace cotta sul posto e altri piatti a base di carne di vacche e vitelli allevati allo stato brado nel territorio della Maremma laziale intorno al paese. Il tutto accompagnato da ottimo vino e da un altro prodotto di cui Monte Romano può vantarsi, il rinomato pane, e allietato dalle 21.30 dall’intrattenimento musicale di Duo Dado (17 agosto), San Donà (18) e Toppetti Show (19).

“Fin dal 1986 Monte Romano si mette in mostra grazie alla Sagra della Carne maremmana - spiegano il presidente della Pro Loco Francesco Nicolini e la vice presidente Flavia Luchetti - e questo per il paese è diventato ormai un appuntamento consolidato e molto importante per incentivare l’economia e la promozione turistica del nostro territorio. Infatti, in questi giorni, praticamente tutto il paese si adopera per la riuscita dell’evento: non solo l’amministrazione comunale, la Croce Rossa, la Protezione Civile, le forze dell’ordine, fondamentali per gestire un flusso di migliaia di persone, ma anche i singoli cittadini sono di grandissimo aiuto con la loro fattiva collaborazione, che dimostra pienamente il loro orgoglioso senso di appartenenza alla comunità monteromanese”.

Gli avventori arriveranno soprattutto dal litorale e da Civitavecchia, ma anche dai centri dell’interno, da Viterbo e persino dall’Umbria, grazie alla superstrada che oggi consente di arrivare comodamente in auto fino alle porte di Monte Romano. Si prevede l’arrivo di oltre seimila persone. Oltre alla cena in piazza - oltre mille i posti a sedere allestiti in Piazza Dante - troveranno nell’area circostante numerosi stand commerciali di vario genere e avranno la possibilità di visitare l’Antiquarium comunale in Via Piave, piccolo museo che conserva reperti etruschi e romani. L’inaugurazione ufficiale della Sagra è in agenda per venerdì 17 agosto alle ore 18.30.

La Sagra della Carne maremmana e dei prodotti tipici locali è organizzata dalla Pro Loco di Monte Romano, con il patrocinio e il sostegno di Regione Lazio, Provincia di Viterbo, Comune, Università Agraria e Banca della Tuscia Credito Cooperativo di Monte Romano.

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Turismo

Viterbo, visite guidate. Cosa vedere in un giorno: successo di “VITERBO SOTTOSOPRA”

Rilancio del turismo e nuove idee che possano contribuire fattivamente a questo obiettivo. Nella...

Alto Adige, estate all’aria aperta sulle Dolomiti

Dopo l’emergenza Covid-19 tutti sentiamo la necessità di ossigenare mente e corpo e di...

PALAZZO FARNESE A CAPRAROLA, COSA VEDERE CON LE VISITE GUIDATE

Nell’epoca del “coronavirus” tutto è pronto per accogliere in assoluta sicurezza i tanti...

Orchestra Italiana del Cinema: video e nuovo hahstag “Tutti Amiamo L’Italia

L’Orchestra Italiana del Cinema pubblica un suggestivo video di ottimismo e speranza lanciando il...

Fiumicino miglior aeroporto d'Europa nel 2019

L’aeroporto di Fiumicino si è visto attribuire dall’Airports Council International il premio...

L'altare prima del trono: a Sovana Gregorio VII, il Papa più famoso della storia

L'altare prima del trono: ritorna a Sovana Gregorio VII, il Papa che cambiò il corso della storia...

San Gregorio VII, il Papa che umiliò l'Imperatore, torna a Sovana il 22 febbraio

Con la festa della Presentazione al tempio di Gesù è iniziato ufficialmente nei giorni scorsi...

TURISMO, MAREMMA ETRUSCA: VISITE GUIDATE SORANO / alla scoperta di Sorano, la Matera Toscana

Ultime news - Unonotizie.it - Sorano è un caratteristico comune della provincia di Grosseto,...