Sabato 18 agosto alle ore 21,30 in Piazza Belvedere assieme al primo flauto dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, i maestri Fabio Spruzzola alla chitarra e Ivano Brambilla al clarinetto e al mandolino, omaggeranno il pubblico in una formazione allargata che si pregerà dei violini di Carmelo Bisignano e Igor Della Corte, della viola di Bruno Pucci, del violoncello di Marco De Masi e del pianoforte di Angela Lazzaroni.

Un Ensemble in versione ampliata che intende donare agli amanti della musica un concerto sempre ricco e ogni volta diverso, di rara raffinatezza e versatilità: dal “Flauto Magico” di Mozart alle Suite di Nino Rota, dagli omaggi al patrimonio musicale di Roma e Napoli alle composizioni di Donizetti, Kreisler, Mascagni, Bernstein.

Un percorso variegato, quello offerto dell’Ensemble, che presta particolare attenzione alla musica non solo italiana, eseguita con rigore interpretativo ma soprattutto con la dovuta fantasia mediterranea e il sempre attento, voluto e necessario coinvolgimento del pubblico, ormai da sempre numerosissimo e affezionatissimo.

Sabato 18 agosto, ore 21.30 - Orte, Piazza Belvedere - “Concerto Italiano” - Ensemble Classica

- Romano Pucci, primo flauto dell'Orchestra del Teatro alla Scala di Milano
- Fabio Spruzzola, chitarra
- Ivano Brambilla, clarinetto e mandolino
- Carmelo Bisignano, violino
- Igor della Corte, violino
- Bruno Pucci, viola
- Marco de Masi, violoncello
- Angela Lazzaroni, pianoforte

Programma completo:

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791): Aria della “Regina della Notte” (da “Il Flauto Magico”)
Nino Rota (1911-1979): Musiche da “Romeo e Giulietta”, Suite da “La Strada”, Suite da “Il Padrino parte II”
Autori vari: Omaggio alla musica di Roma e Napoli
Anonimo: “Ave Maria mediterranea”
Gaetano Donizetti (1797-1848): Sinfonia dal “Don Pasquale”
Fritz Kreisler (1875-1962): “Liebeslied“
Pietro Mascagni (1863-1945): Intermezzo sinfonico da “Cavalleria Rusticana”
Leonard Bernstein (1918-1990): Musiche da West Side Story

L’evento, inserito nel cartellone dell’XI Edizione del Festival Internazionale di Organo e Strumenti Antichi, è organizzato dall’Associazione Culturale “Incontri Mediterranei”.

Le manifestazioni sono realizzate con il contributo ed il patrocinio delle seguenti istituzioni: Regione Lazio, Provincia di Viterbo, Comune di Orte, Fondazione Carivit, Fondazione Carit, Archivio di Stato di Viterbo, Soprintendenza Archeologica per l'Etruria Meridionale, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Università degli Studi della Tuscia, Istituto dell'Organo Storico Italiano, Confesercenti, Assoturismo, Camera di Commercio di Viterbo, Tuscia Viterbese.

Il programma completo del Festival è consultabile al link: www.cittadiorte.it

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ETRUSCHI, MONTE DIO TINIA /a Tarchna e Viterbo (Surna) ammaliati da vento e fulmini

  […] All'improvviso appare ai nostri occhi uno dei più bei paesaggi che io abbia mai...

I Rinaldoniani progenitori degli Etruschi, se ne parla a Viterbo Sotterranea

Cosa avvenne nel remoto passato in quel territorio dell’Italia centrale che oggi chiamiamo...

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...