Tarquinia ultime news www.UnoNotizie.it - Sabato primo dicembre, nella sede dell’Università Agraria di Tarquinia, la prof.ssa Giovanna Bagnasco Gianni, in qualità di direttore degli scavi dell’Università degli Studi di Milano alla Civita di Tarquinia, ha consegnato a 59 studenti delle terze e quarte classi dell’I.I.S. “Vincenzo Cardarelli” gli attestati di partecipazione allo stage di orientamento alla scelta universitaria, della durata di una settimana, svoltosi nel corso della campagna di scavo al "complesso monumentale" (settembre-ottobre 2012).

Alla cerimonia di consegna erano presenti oltre al dirigente scolastico dell’Istituto, Laura Piroli, i docenti referenti per il progetto, Marco Ubaldelli e Daniele Scalet, e il presidente dell’Università Agraria Alessandro Antonelli. Nel corso dello stage i ragazzi, provenienti sia dal Liceo che dall’Istituto Tecnico, hanno sperimentato le diverse attività di un cantiere: lo scavo con gli appositi strumenti, l’estrazione dei reperti, la rimozione della terra e la sua setacciatura, la selezione e schedatura delle classi di materiale, il lavaggio, la documentazione tecnica e grafica, il rilievo.

Tutti hanno partecipato dimostrando capacità di sostenere questo impegno in maniera assidua e attitudine al lavoro in squadra, prendendo coscienza della necessità di far interagire sul cantiere di scavo competenze diverse e collaborando perciò efficacemente con i compagni di altri indirizzi di studio coinvolti nella medesima situazione. L’attività è stata resa possibile grazie alla convenzione stipulata dall’Università degli Studi di Milano con l’I.I.S. “Vincenzo Cardarelli”.

Un grazie particolare è stato espresso dal dirigente scolastico Piroli alla prof.ssa Bagnasco Gianni: «Questo lavoro di fusione tra conoscenza e pratica è stato possibile grazie al coordinamento della Prof.ssa Giovanna Bagnasco Gianni, una donna eccezionale: professionale, sapiente ed umile, qualità queste non “scontate”, bensì rare ed io mi auguro, ragazzi, che oltre ad aver appreso nel fare abbiate anche appreso nell’ascoltare e nel vedere agire la professoressa, nel vederla muoversi tra i suoi studenti e tra quanto di più importante possa per lei esserci, la sua Civita.

Ha saputo, con estrema disponibilità e competenza, organizzare e dirigere un’opportunità formativa e una significativa esperienza umana». Parole di ringraziamento rivolte ai docenti, Amalia di Biagio, Maria Silvia Elisei, Daniele Scalet, Marco Ubaldelli e Gianluca Caramella che hanno progettato e seguito lo svolgimento delle attività, ma soprattutto ai giovani studenti che hanno partecipato con impegno e interesse all’attività.

«È proprio al nostro territorio che va il mio ultimo ringraziamento, Tarquinia e nello specifico alla Civita, culla delle nostre origini, humus di ciò che siamo, la Civita che è territorio dell’Università Agraria, che con un generoso contributo ha reso possibile il trasporto dei nostri ragazzi per i 10 giorni di scavo. - conclude il dirigente scolastico - Ho proposto la consegna degli attestati in questa sede istituzionale perché è un nostro desiderio quello di vedere collaborare insieme queste tre realtà: l’Università Agraria di Tarquinia, l’Università degli Studi di Milano e l’I.I.S. “Vincenzo Cardarelli”, che insieme sono contesto, origine, presente e futuro del nostro antico patrimonio».


Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...

TARQUINIA, NUOVO LIBRO SILVANO OLMI / sabato 26 gennaio presentazione di “Non solo la Ciociara” sulle violenze di guerra

Ultime news - unoNotizie.it - Sarà presentato sabato 26 gennaio 2019, alle 17, nella sala del...

TUSCIA, PARCO ARCHEOLOGICO VULCI / la Regione Lazio si impegna a sostenere il Parco Archeologico di Vulci

La Regione Lazio per tramite dell’assessore al bilancio Alessandra Sartore ha dichiarato,...