Viterbo ultime news www.UnoNotizie.it – Renzo Rossellini, il regista e produttore cinematografico, figlio di Roberto, sarà ospite giovedì  prossimo alle 18 – sala conferenze, viale Trento 18 - nel secondo appuntamento “extra ordinem” del Sal8 delle 6. Incontro che segue a stretto giro quello con Maurizio Scaparro - salutato sabato 8 dicembre da un’ ottima  cornice di pubblico - che si inquadra nel trittico di appuntamenti d’autore voluti dal commissario straordinario Paolo Pelliccia e si chiuderà il 21 dicembre con lo scrittore e conduttore televisivo Enrico Vaime.

Rossellini, che un anno esatto fa insieme al poeta Valentino Zeichen tenne a battesimo il nuovo corso delle biblioteca durante la cerimonia di inaugurazione e nei mesi scorsi ha fatto più volte visita al Consorzio valutando la possibilità di instaurare una serie di collaborazioni, sarà impegnato in una conversazione a tutto tondo sul cinema, in cui non mancherà una lunga discussione sull’opera paterna e sull’influenza che il grande regista ha avuto nelle scelte e nella carriera artistica del figlio, passato dalla macchina da presa – la prima esperienza assoluta risale al 1962, quando in collaborazione con altri registi, tra cui Truffaut, realizza un episodio del film L’amore a vent’anni  in corsa poi per l’Orso d’oro a Berlino – alla produzione di opere di grandi maestri: da Fellini ( Prova d’orchestra) a Monicelli (Il marchese del Grillo) a Tarkovskij (Nostalghia), Scola (La nuit de Varennes), Antonioni (Identificazione di una donna), Moretti (Sogni d’oro) e tanti altri. Fino ai progetti attuali, primo tra tutti quello monumentale della realizzazione di un’ “Enciclopedia della storia audiovisiva che raccolga la storia dell’umanità lungo un’opera didascalica che faccia del cinema un’arte utile agli uomini”, iniziata dal padre e che ne mosse gli ultimi anni di vita.

"Non nascondiamo la soddisfazione per la presenza di Renzo al Consorzio– dice il commissario straordinario Paolo Pelliccia – La sua presenza, come è stata sabato scorso quella di Maurizio Scaparro, è motivo d’orgoglio e rappresenta un momento di vera crescita culturale. In pochi hanno la cultura cinematografica di Renzo ed in pochi potrebbero raccontare meglio di lui cosa è veramente e cosa significa cinema”. Il rapporto di un figlio con un padre. Il rapporto di un artista con il cinema e la sua vera essenza al di là della finzione scenica e delle nevrosi. Oltre il velo di Maya della macchina da presa. Dai fasti di Cinecittà, quando Via Veneto era il centro del mondo, fino ad oggi, giorni in  cui il cinema italiano sembra finito in soffitta e gli artisti destinati a vivere nel riflesso del passato. Un viaggio lungo 60 anni nelle viscere della  società italiana, tra le sue mille contraddizioni, attraverso l'occhio meccanico di un obiettivo.


Luca Telli

Commenti

  nessun commento...
add
add

Altre News Cultura

ARCHEOLOGIA, TARQUINIA, SCAVI DI GRAVISCA / ricerche nello scavo di Gravisca tra le 10 importanti scoperte mondiali

Ultime news Tarquinia, archeologia e storia - UnoNotizie.it - Le ricerche nello scavo di Gravisca,...

TOSCANA, SOVANA / quest'anno un francobollo ricorda 1000 anni dalla nascita di Papa Gregorio VII

Un francobollo, nel 2020,  per il millesimo della nascita di San Gregorio VII Papa. La...

SAN VITO, MINIERA DI PIOMBO E ARGENTO DI MONTE NARBA / in Sardegna ammiriamo un sito spettacolare

Già esplorata a metà Settecento da Carlo Gustavo Mandel, console di Svezia a Cagliari, la miniera...

I MURALES DEL BORGO DEI PESCATORI/ a Passoscuro i bellissimi murales resistenti alle tempeste

Le dune di Passo Oscuro sono un bellissimo ambiente dunale di circa tre chilometri, attraversato...

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA / 23 e 24 marzo apertura straordinaria di oltre 1.100 siti in 430 località d’Italia

Ultime news - unonotizie.it - Lo splendido paradosso della bellezza italiana è l’essere insieme...

ARCHEOMAFIE / patrimonio culturale e aggressione criminale: il fenomeno delle archeomafie

“Guardate la definizione che di Archeologo ed/od Archeologia fornisce la Treccani, come pure...

TARQUINIA, NUOVO LIBRO SILVANO OLMI / sabato 26 gennaio presentazione di “Non solo la Ciociara” sulle violenze di guerra

Ultime news - unoNotizie.it - Sarà presentato sabato 26 gennaio 2019, alle 17, nella sala del...

TUSCIA, PARCO ARCHEOLOGICO VULCI / la Regione Lazio si impegna a sostenere il Parco Archeologico di Vulci

La Regione Lazio per tramite dell’assessore al bilancio Alessandra Sartore ha dichiarato,...